1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 7 luglio 2020, 19:59

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: venerdì 23 agosto 2019, 23:34 

Iscritto il: martedì 17 agosto 2010, 23:18
Messaggi: 44
Località: Dueville (VI)
Salve a tutti. Sono in procinto di prendermi un bel rifrattore APO ed ho puntato sul TEC 140 ma mi stucchica pure il TEC 160. A parte la differenza di prezzo ed il peso , vorrei chiedere se qualche utente qui del forum ha avuto modo di provarli entrambi e se mi può dire , in visuale, se ci sono troppe differenza fra i due tele.
Grazie mille.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: sabato 24 agosto 2019, 11:01 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1485
Ciao leandro,
io non ho provato né l'uno, né l'altro, ma, secondo il mio parere la differenza tra i due è alta, e in favore naturalmente del secondo. Il 140, per dimensioni e peso è un normale rifrattore apo con una buona apertura. Io ho il Takahashi 130 e può dirsi quasi alla pari del TEC 140. Però in entrambi, quello che fa la differenza, è la superba qualità delle ottiche e questo li rende superiori ad altri tele di apertura simile.
Il Tec 160, invece, è quasi uno strumento da osservatorio, per il volume e per il peso. Richiede una montatura super, mentre il 140 sta anche su di una eq6. In ogni caso, chi l'ha provato ne ha detto meraviglie sia nel planetario che nel deep.
Se però per osservare o fotografare intendi spostarti, vien da sé che il 140 sia preferibile per il posto che occupa in macchina e per l'impegno a montarlo e smontarlo.
Ciao e complimenti.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: sabato 24 agosto 2019, 13:38 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15253
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se non hai problemi di gestione (ingombri, montatura adeguata, ecc) e di budget, vai diretto sul 160, ho provato fianco a fianco il tec140 con un "classico" 160 f/15, e il tec per quanto "pulito" (senza "colore"), quanto a dettagli visibili (Giove e Marte) era percepibilmente inferiore al 160, quindi se tanto mi da tanto, anche sul tec quei 2 cm in più si fanno sentire, soprattutto su Marte.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2019, 13:58 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 novembre 2011, 19:20
Messaggi: 51
Località: Novara
Tipo di Astrofilo: Visualista
leandro ha scritto:
vorrei chiedere se qualche utente qui del forum ha avuto modo di provarli entrambi e se mi può dire , in visuale, se ci sono troppe differenza fra i due tele.
Grazie mille.

Anche a me piacerebbe conoscere l'eventuale cul... pardon, fortunato! :D
A parte le battute, i rifrattori sono strumenti eccezionali in generale, sono d'accordo con gli altri utenti che ti consigliano il 160, assolutamente. Io ho un'APM 140, ma solo perchè non ho il denaro e non potrei gestire un apo da 200 mm... :roll:

_________________
Due occhi vedono molto meglio di uno.
C11HD su AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, Tecnosky Versatile 72 f/6, Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Televue plossl 11mm, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2019, 19:20 

Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 22:13
Messaggi: 1293
Località: via Berna Martellago (ve)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
io ho il 140ed, è una meraviglia, io personalmente ho avuto la fortuna prima di comprarlo , di vedere un confronto con un astro Physics 155 , su luna Marte e Giove, entrambe le ottiche erano ottime , il diametro in più in condizioni ottimali può dare del micro dettaglio in più, ma a livello di tonalità restituite dalle du lenti , tutti noi presenti abbiamo preferito il TEC , era un p'ò più secco sulle strutture di Marte , le bande di Giove.
ho avuto modo di fare alcune chiacchiere per telefono con un rivenditore molto conosciuto, e lui li ha avuti entrambe, sia il Tec 140ed che il 160 FL e lui mi ha detto che ha preferito sempre il 140ed per il contrasto che restituiva.
Ho letto su Cloud Night una recensione fatta sotto un buon cielo con il 140ed ed il nuovo 140fl, fianco a fianco e anche se di pochissimo sembrava più inciso il 140ED, ultimamente cercavo il link , ma non riesco più a trovarlo, perché volevo vedere come era andata a finire la discussione, in quanto avevano tirato in ballo alcuni fenomeni del seeing , che non ricordo più come venivano chiamati , in quanto era la prima volta che li sentivo trattare, sembrava quasi una cosa dettata dal giustificare questa leggera sconfitta visto che dovevano essere messi in vendita i nuovi modelli, ma è solo una percezione mia, ecco perché volevo ritrovare quel link di fine anno scorso.
comunque se hai occasione prima di fare il passo prova sempre lo strumento anche solo per farti un'idea, te lo dico per esperienza personale dopo una forte delusione per le tonalità restituite da un Takahashi TSA 102 , dove percepivo sempre una dominante fastidiosa di verde, pur avendo un contrasto altissimo degno del blasone. :thumbup: che rappresentava


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2019, 20:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6537
Località: Roma
Al link sottoindicato c'è una recensione ben fatta di Paolo Casarini sul Tec 160.
http://www.dark-star.it/astronomia-arti ... ec-160-fl/
Per quanto mi riguarda, non vorrei sembrare blasfemo, ma il prezzo mi sembra veramente eccessivo:inoltre sarei curioso di fare una prova tra il 160 ed il povero SW 150 ED da 2000 €, nel senso di verificare quanto ed in qual misura il blasonatissimo e costosissimo rifrattore TEC sia superiore a quello della SW.
Tutto ciò considerato, se fossi un fan della Tec prenderei il 140.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2019, 21:57 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 808
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Oltre al 150ed ( doppietto ) ci sarebbe anche l'apo 150 esprit tripletto sempre di casa sw al prezzo di 5000€....
Non ho mai usato un tec 140 ma posseggo un apo 152 di officina stellare e non posso che consigliarti di comprare un rifrattore....meglio se da 160 :D !
Ciao

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2019, 21:57 

Iscritto il: martedì 17 agosto 2010, 23:18
Messaggi: 44
Località: Dueville (VI)
Vi ringrazio tutti per le vostre cortesi risposte. Ho già contattato il venditore, che è pure il concessionario per l'Italia del TEC ed ho ordinato il 140. Chiaro che il 160 dovrebbe essere un poco superiore ma di quanto? , inoltre la differenza di prezzo è notevole , circa 7mila euro, poi devo tener conto della mia età, 72 anni, della mia statura, 1,70cm, della montatura Eq6 o di una più performante per il 160 e del peso di entrambi. - Il 140 completo di tutto pesa circa 10,5 kg. , il 160 arriva sui 13,5 e posizionarlo sulla Eq6, magari già innalzata a livello della faccia, a lungo andare stancherebbe troppo.
Ho già avuto l'EQ6 e so il suo peso nel portala avanti ed indietro e poi pure un newton 250 di 11 kg ed un maksutov intes micro Mn76 di 13-14 kg. e devo dire che fino a 10-11 kg. circa non avevo problemi ma oltre il peso lo sentivo, inoltre il TEC 160 ha una focale di 1120 contro i 980 del 140 e se devo puntare in alto, il focheggiatore e l'oculare mi andrebbero troppo vicino terra, costringendomi a delle posizioni stancanti.
Però io ero curioso di sapere quanto si vede di più fra il 140 o il 160, entrambi alla fluorite, dato che ho sempre questo tarlo di cambiarlo con 140 già ordinato. Sui vari forum vedo solo recensioni o del 140 o del 160 ma mai entrambi insieme. Dovrò decidermi.
Quello che mi blocca è solo l'età non più giovanile e la forza che non è più quella di una volta.
Va bene dovrò decidermi sulla scelta.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2019, 22:02 

Iscritto il: domenica 24 settembre 2006, 23:01
Messaggi: 1968
Tipo di Astrofilo: Visualista
Considera anche la rivendibilità, un 140 lo piazzi come vuoi, il 160 molto meno per via della mole.
Prima o poi mi regalerò un 140 pure io :wave:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: TEC 140 O TEC 160?
MessaggioInviato: lunedì 26 agosto 2019, 0:25 

Iscritto il: martedì 17 agosto 2010, 23:18
Messaggi: 44
Località: Dueville (VI)
wide ha scritto:
Considera anche la rivendibilità, un 140 lo piazzi come vuoi, il 160 molto meno per via della mole.
Prima o poi mi regalerò un 140 pure io :wave:

-----------------------------------------------------------------

Vero anche questo. Poi ho letto che la TEC sta abbondonando il vetro FPL- 53 per fare solo lenti alla fluorite. Credo sia meglio.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010