1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 26 agosto 2019, 10:20

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 10:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6134
Oggi ho aggiornato il mio blog dopo tanto tempo con alcune considerazioni:

http://www.guidastro.org/2019/07/28/le- ... -del-2019/

Fortunatamente sto continuando a tenere il conto delle notti serene, perché tra il 2017 e il 2018 ho avuto il 30% in meno di notti serene: da 161 a 113. A me sembra un dato incredibile! Parliamo di centro Italia, non nord Europa!

Io mi sono allontanato da questo bellissimo hobby e non ho più molti stimoli, se non nel periodo estivo.

E voi come state vivendo la passione in questo momento?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 14:00 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2098
Località: Milano
"E voi come state vivendo la passione in questo momento?"

….beh ragazzi che domanda impegnativa di mattinata presto ! :shock: ( Dice un noto tormentone su Radio Virgin…)

Male ! Anche perché tra poco dovrei diventare un Uomo Libero e in teoria dovrei aver più tempo da dedicare
alle mie passioni in primis l'astronomia ovviamente, ma se il trend è questo, ho ben poche speranze...

Anche per il sole la vedo nera, il peggioramento del seeing c'è stato e lo si nota benissimo...anzi malissimo 8)

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 14:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16211
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho avuto un periodo di pigrizia dovuto soltanto a me stesso, ma finalmente ne sono uscito con determinazione e tanta voglia di ripartire con una certa regolarità!

Non avevo mai comunque abbandonato del tutto, anche perché l'interesse e il fascino verso la materia è come sempre inalterato.

Per fortuna ho anche una compagna che mi sprona e mi dice di andare e continuare a fare quello che mi piace, nei limiti del buonsenso ovviamente!

Per il tempo e il seeing c'è poco da fare, bisogna approfittarne non appena le condizioni sono ideali ed è quello che cerco di fare!

Cieli sereni a tutti :)

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 14:51 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 16:14
Messaggi: 4224
Località: Ravenna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
anche io ho avuto un periodo difficile, dal giugno 2014 che cadde a terra dalla Eq6 la mia Canon, che subì lo spostamento del sensore..sono stato fermo un annetto buono per far sistemare la camera..poi tra maltempo, meno volgia ecc ho fatto ben poco..e il tempo è volato!..ho dedicato anche ad altre cose il mio tempo..ora ho ripreso con costanza 4 foto in un mese e non succedeva da un bel pò ;-)..l'interesse non svanisce mai ..sono cicli e le cose tornano

_________________
Osservo con:
Montatura: EQ6 Skyscan pro
Ottiche: Takahashi FSQ106 FL - Skywatcher MAK127 Black Diamond - Scopos Observer 62/520 (tele guida)
Sensori: Canon 40D CentralDS - Magzero MZ5M
Oculari: Hyp 13mm 8mm 3.5mm - Barlow 2x Televue - Televue Panoptic 22
https://www.flickr.com/photos/skiwalker ... 771152667/
http://www.astrobin.com/users/Skiwalker/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 16:15 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1711
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
L'ideale sarebbe una postazione fissa automatizzata.
Così il tempo si moltiplicherebbe, infatti, più che il meteo :cloud: , quello che incide è il tempo libero :look: .


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 16:21 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16211
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
giacampo ha scritto:
L'ideale sarebbe una postazione fissa automatizzata.
Così il tempo si moltiplicherebbe, infatti, più che il meteo :cloud: , quello che incide è il tempo libero :look: .


Infatti ho gia messo i paletti per quando cercheremo una nostra casa: dovrà avere un bel giardino dove poter almeno mettere una colonna fissa e dal quale fare astronomia senza muovermi!

Questo ovviamente senza isolarsi troppo, nel senso che quando capiterà di fare qualcosa insieme ad altri amici sarò felicissimo di muovermi.

Però sicuramente aumenterebbe di gran lunga il numero delle possibili serate fruibili!

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 16:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24636
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Gli impegni di vita quotidiana mi tengono più lontano di quanto ero abituato a stare dai cieli bui.
Fino al 2015 ho avuto un ruolino di marcia di cui non potevo affatto lamentarmi, anzi!

Poco più di un anno fa sono stato trafitto dalla voglia di aumentare il potere di raccolta luce e, quindi, il diametro.
Così sono passato da un dobson da 40 centimetri a uno da 60.
Oltre al diametro sono aumentati pesi e ingombri (ma va!).
Le ultime 12 uscite, di cui più della metà sono state fatte da cieli suburbani di SQM (molto) poco superiore al 21.00 mi hanno fatto capire che probabilmente è inutile spostare tutto l'ambaradan per quei cieli.
Quindi dovrò arrotolarmi le maniche e farmi a fettine tra bimbi e stelle per poter raggiungere i cieli (lontani ma più bui) del Pollino.

Fatto sta che, a distanza di 4 giorni, ho osservato gli stessi oggetti. Prima da un cielo di 21.30 e poi da uno di SQM 21.00.

Ecco...non vale la pena spostarsi qualche chilometro con tutta quella cassa da morto da 60cm di diametro per far finta di "osservare" quattro macchiette spente.
Sarò costretto a fare più chilometri e stare sotto a un cielo "vero". :mrgreen:

Detto questo, se per un visualista il cielo buio è fondamentale, capisco che per chi fa alta risoluzione il seeing lo sia altrettanto.
Io posso sfruttare ogni finestra di buon cielo, ma te devi trovarlo anche calmo!

Per quanto riguarda la postazione remota...la parola lo dice: rimarrebbe una passione a distanza. Io ho bisogno di stare sotto al cielo. Altrimenti c'è sempre il sito dell'Hubble...

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 17:38 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2009, 20:43
Messaggi: 1882
Località: Terra dei fuochi
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io sto lentamente tornando alla vita. Per ora da casa faccio unicamente planetario con un setup molto vintage. Ma va bene così. Lo faccio in modo rilassato, per il puro piacere di dedicare un po' di tempo ad un hobby.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 17:58 

Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 22:42
Messaggi: 3
Tipo di Astrofilo: Visualista
Buonasera, come ho scritto nel mio thread di presentazione, mi si è riacceso l'interesse verso l'astrofilia dopo parecchi anni di stop. Purtroppo ora non dispongo di attrezzatura, vivo in un piccolo appartamento dove non sarebbe possibile gestire strumenti se non di piccole dimensioni e Infine a fianco del mio terrazzino c'è un parcheggio con lampioni accesi tutta la notte. Tutto pare remare contro... il maltempo è l'ultima delle difficoltà!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astronomia e maltempo
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 18:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8751
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Cupola, cupola, cupola: per lei 4 mesi completi di inattività.
Ultimamente poi si è inframezzato un piccolo contrattempo, ma ormai si è sempre più vicini al traguardo,
dal quale sbavo senza remore, non vedendone l'ora d'iniziare a riprendere... nuovamente!!!
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010