1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 22 maggio 2019, 23:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: mercoledì 24 aprile 2019, 22:17 

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 16:39
Messaggi: 339
E poi forse hai pure dato via un RKE mi sembra da 8 mm, non sarebbe proprio l'ideale con un tubone appunto F8 ?
Giusto 1x ... 8)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: venerdì 26 aprile 2019, 12:53 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10524
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
dob ha scritto:
Kap, ma non ti eri appena preso lo "stakahashi" ? :D :crazy:

viewtopic.php?f=10&t=104079



Eh, hai ragione. Le cose sono andate più o meno così. Provato lo stakahashi, volevo cambiare subito focheggiatore. Vado da artesky e chiedo al buon Stefano un consiglio sul focheggiatore. Per tutta risposta mi propone il 150ed, usato per una recensione, ad un prezzo irrinunciabile. E così eccolo a casa. In questi giorni devo andare a ritirare la valigetta, in pratica un piccolo monolocale :D

Per l’oculare rke, secondo me va molto bene per rapporti focali lunghi, sopra f10.

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Apo 6" su eq6 e Acro 4" su Vixen gp.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: venerdì 26 aprile 2019, 13:23 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8930
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
e lo stakahashi ce l'hai ancora o l'hai dato dentro?

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: venerdì 26 aprile 2019, 13:28 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3858
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
kappotto ha scritto:
Eh, hai ragione. Le cose sono andate più o meno così. Provato lo stakahashi, volevo cambiare subito focheggiatore. Vado da artesky e chiedo al buon Stefano un consiglio sul focheggiatore. Per tutta risposta mi propone il 150ed, usato per una recensione, ad un prezzo irrinunciabile. E così eccolo a casa.

IMHO hai fatto la cosa migliore.
Lo "stakahashi" ,anche con tutte le modifiche del caso, sarebbe rimasto uno strumento di bassa qualità e valore contenuto e al momento di rivenderlo avresti perso dei soldi.
Quell'Evostar poi è lo stesso utilizzato dal team di Astrotest, è un esemplare nato bene (ho letto la prova su Facebook)

Cita:
In questi giorni devo andare a ritirare la valigetta, in pratica un piccolo monolocale :D

Il paraluce è lungo 2 spanne e non è retrattile, è questo che ti frega

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: venerdì 26 aprile 2019, 20:05 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10524
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
e lo stakahashi ce l'hai ancora o l'hai dato dentro?


Ce l’ha artesky in conto vendita. Se lo vuoi provare lo ritiro e te lo porto.

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Apo 6" su eq6 e Acro 4" su Vixen gp.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: sabato 27 aprile 2019, 10:08 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8930
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ma no ma no...

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: martedì 7 maggio 2019, 10:48 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1431
Vincenzo, tra il tuo S.W. ED 150 e il mio APM 152 Tecnosky forse non c'è molta differenza. Quando sarà finito l'"inverno", e farai le prime osservazioni, fammi sapere i risultati, così ragioneremo sopra.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: martedì 14 maggio 2019, 8:25 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10524
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ieri sera ho osservato per un'oretta buona la luna.
Probabilmente questa faccia della luna è la più interessante: si vede bene la valle delle alpi, clavius, si può scendere la catena degli appennini per arrivare al cratere fantasma stadius e al magnifico copernico, si continua il percorso incontrando il cratere parris con la sua rima, per arrivare alla rupes recta, con vicino la rima bird, pitatus con la sua rima e il sistema rimae hesiodus.
Di roba da vedere ce n'è davvero tanta e, per fortuna, il rifrattore 150ed mostra tutto con estrema semplicità.
Già a 48x si notano tutte le rime più sottili, merito del grande contrasto fornito dalla lentona primaria.
E' vero, il bordo lunare è lordato di giallino, ma che importa se poi la luna è così bella, da sembrare un palla di pongo grigio intarsiata?
Le linee sono secche, inequivocabili. I crateri sono scolpiti. Colpisce la zona attorno a copernicus, "brufolosa" come visto raramente com'eco d'un taka che fu...
Ho spinto il tubone a 400x, oltre il seeing affaticava un po' la visione. Direi che l'optimum era a 270x.

Piccola nota di servizio: con il diagonale baader da 2" non mi vanno a fuoco gli ortoscopici 12,5 9 6 5 4 ( un misto tra circle t e circle v). Per un pelo, ma il fuoco è troppo interno.
Neanche lo swarovsky 15,4mm va a fuoco. ci sta abbondantemente invece il taka abbe da 25mm.

Altra nota di servizio:l'accoppiata barlow televue 2x con prisma baader t2 non funziona. I crateri mostrano un evidente bordo viola che sparisce con il diagonale a specchio.

Ancora: l'ortoscopico da 9mm circle T non è ortoscopico su questo telescopio, nel senso che si nota una differente focalizzazione tra centro e bordo oculare. I pentax xw invece sono perfetti, come anche il taka abbe 25mm.

Ultima cosa: il portaoculari di serie da due pollici fa un po' paura con quelle vitine striminzite. Non ho montato la torretta binoculare per paura che non tenesse. Urge prendere un clicklock, magari il nuovo di auriga che sembra fatto molto bene.

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Apo 6" su eq6 e Acro 4" su Vixen gp.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: martedì 14 maggio 2019, 9:13 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 660
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io proverei a sostituire il fok originale con uno più corto come il baader diamond steeltrak per aumentare il bakfocus e andare a fuoco anche con il diagonale da 2....
In più ti ritroveresti un signor focheggiatore, che non guasta mai.
Il prisma è mal digerito anche dal mio apo: fa i bordi dei crateri giallini...meglio lo specchio.
Su Giove e Saturno il prismetto si difende meglio mostrando meno luce diffusa attorno al pianeta .
Prova anche la combinazione prisma più correttore 1.25x :potresti avere delle buone sorprese!
Ciao

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Skywatcher 150ed
MessaggioInviato: martedì 14 maggio 2019, 9:33 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10524
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il focheggiatore fa egregiamente il suo lavoro. Potrei cambiare il portaoculari del diagonale baader, mettendo anche lì un clicklock che occupa meno percorso ottico.

Mi hai incuriosito con sta storia del correttore di tiraggio...

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Apo 6" su eq6 e Acro 4" su Vixen gp.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010