1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 21 novembre 2019, 2:20

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Neofita PHD2: nessuna azione in DEC?
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2019, 0:46 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 luglio 2011, 15:34
Messaggi: 364
Località: Carate Brianza (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao ragazzi, 2 settimane fa ho iniziato a testare PHD2 senza successo col il "Drift Align"; in seguito ho notato che la mia HEQ5 non era più dolce nei movimenti e gli ingranaggi sembravano incollarsi nei movimenti: pertanto gli ultimi 2 sabati li ho dedicati alla pulizia degli ingranaggi, la spalmatura col grasso al litio, la sistemazione dei giochi delle 2 viti senza fine e... ora sembra un'altra montatura. (Ho seguito la guida di Astro-Baby)

Sabato ho pensato che avrei risolto il problema con PHD2 e che la montatura avrebbe seguito meglio... e invece dopo aver messo in bolla il treppiede e la montatura, la situazione è la medesima: vicino all'equatore celeste a SUD, come indica PHD2 per fare il "Drift Align", ho l'asse RA che parte per la tangente e l'asse DEC che non ha alcun impulso da PHD2 (contrariamente all'asse RA, che riceve parecchi impulsi).

Dopo la messa in bolla, collego la montatura con EQMOD al portatile, ci attacco la ZWO ASI120MM-S, accendo EQMOD, allineo a 3 stelle con Cartes du Ciel. Infine apro PHD2 lasciando aperto il programma EQMOD: il problema è che noto in vari video su youtube che l'asse DEC dovrebbe ricevere degli impulsi, ma nel mio caso non accade! La cosa strana è che credo di avere tutto in regola: ho attiva l'opzione per guidare con DEC e la modalità Resist Switch con la direzione "Auto" (ma lo stesso problema si verifica anche settando manualmente Nord o Sud).

Voi avete mai avuto un problema del genere? Da EQMOD ovviamente posso controllare l'asse DEC e alla fine di ogni movimento premo NORD ed EST per togliere qualsiasi backlash. Ulteriore stranezza è che PHD2, nella modalità "Guiding Assistant", se gli faccio fare il calcolo del backlash, ci rinuncia dopo 100 tentativi (come se andasse in timeout, perchè il massimo numero di tentativi è 100 per l'appunto).

Qui allegato trovate un esempio di Drift Align: non c'è alcun impulso in DEC (e non ne vedo nemmeno nei log di PHD2). :evil:


Allegati:
NoDecGuiding.JPG
NoDecGuiding.JPG [ 80.85 KiB | Osservato 463 volte ]

_________________
Skywatcher HEQ5 - Rifrattori Skywatcher 102/500 mm e Skywatcher 80 ED
Diagonale dielettrica 99%
Oculari Tecnosky 8 mm, Tecnosky 22 mm, Orion 12,5 mm (reticolo illuminato)
Canon 600D, ZWO ASI120MM-S, webcam Philips Vesta
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2019, 1:21 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 2:26
Messaggi: 627
Località: Salerno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Alexandru ha scritto:
... credo di avere tutto in regola: ho attiva l'opzione per guidare con DEC e la modalità Resist Switch con la direzione "Auto" (ma lo stesso problema si verifica anche settando manualmente Nord o Sud).

Qui allegato trovate un esempio di Drift Align: non c'è alcun impulso in DEC (e non ne vedo nemmeno nei log di PHD2). :evil:


in drift align e' normale non avere guida in dec, serve per capire la tua deriva "naturale" (cioe' senza guida) appunto in DEC, quindi come vedi la modalita DEC e' "Off" (ultimo parametro nella immagine che hai mandato). Quindi questa immagine e' poco significativa. Io ho dei dubbi sul fatto che PHD sia collegato correttamente ai giusti driver: dalla immagine di drift align e vero che "tenta" di correggere e visualizza gli impulsi, ma come vedi l'asse di AR balza velocemente verso l'alto incurante delle (false?) correzioni. Ma ti colleghi tramite st4 o via ascom ?

_________________
Strumentazione
- Ottiche: intes Mk-66, Celestron 80ed, Borg 125Ed, TS65Q
- Mount: Ioptron CEM60, Celestron CG5-ADGT
- Camera: CCD QHY8L, QHY9M, Canon 500D unmodded
- Guida: SW 80/400, tecnosky 60/228, Magzero Mz-5m, QHY5L-II
- Attaccapanni: 114/900 anni '80


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2019, 8:20 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9860
Località: Francia Corta (Bs)
Oltre a quello che Fabfar ti ha giustamente detto, aggiungerei anche di rifare la Calibrazione.
Prima dell'allineamento con le derive (Drift Align) bisogna avere ok la Calibrazione che è una procedura che serve al programma per imparare le direzioni di guida (Nord-Sud-Est-Ovest).
Può sempre esserci in memoria una Calibrazione precedente errata.
Allora è necessario cancellare la Calibrazione (menù modifica Calibrazione) e ripartire da capo.
Dopo la cancellazione, nel momento in cui si chiede di guidare, PHD parte con una nuova procedura di Calibrazione che deve dare esito positivo.
Il metodo delle derive è un successivo affinamento dell'allineamento al polo.
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2019, 15:42 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 luglio 2011, 15:34
Messaggi: 364
Località: Carate Brianza (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
fabfar ha scritto:
Ma ti colleghi tramite st4 o via ascom ?


Grazie, mi collego via ASCOM direttamente alla montatura con il cavo EQMOD, senza usare la pulsantiera.

@ippogrifo: Ecco, forse non ho resettato la calibrazione; avevo fatto delle prove in passato per vedere come funziona il software... riproverò :facepalm:

Mi viene un dubbio: è sufficiente collegare il cavo EQMOD dal portatile alla montatura o serve necessariamente che venga utilizzata anche la pulsantiera? Avevo letto che la pulsantiera farebbe solo da filtro in caso di fail elettrici della porta USB del portatile.

_________________
Skywatcher HEQ5 - Rifrattori Skywatcher 102/500 mm e Skywatcher 80 ED
Diagonale dielettrica 99%
Oculari Tecnosky 8 mm, Tecnosky 22 mm, Orion 12,5 mm (reticolo illuminato)
Canon 600D, ZWO ASI120MM-S, webcam Philips Vesta


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 22 marzo 2019, 13:19 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11616
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Puoi usare direttamente l'eqmod, senza pulsantiera. Anche perché l'EQMod si collega "al posto" della pulsantiera a meno di non usare l'opzione Direct PC da pulsantiera.

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010