1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 17 febbraio 2019, 13:10

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 4 febbraio 2019, 16:18 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 11:45
Messaggi: 2611
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Marco 84 ha scritto:
Per quanto riguarda il filtro OIII è da molto che ce l'ho in mente ma non l'ho comprato per un discorso economico...quello che prenderò è un astronomik 2" con Trasmissività da 494nm a 506nm...mi hanno detto che sono ottimi

È quello che ho io e mi ci trovo benissimo. :wink:
Cita:
per quanto riguarda il posto da cui guardo non proprio il top... E questo lo sapevo gia da prima adesso guardando la mappa inviata da Marco ho avuto la conferma infatti arriva a 21,00 invece quando riesco salgo in montagna ad una quota di 1000 m circa e dove non vi sono fonti luminose vicine e li arrivo a circa 21.4

Meglio di quanto temessi. Anch'io, abitando a Roma, non vado sopra i 21,4~21,5... :?
Diciamo che sotto 21,4 mi passa un po' la voglia di osservare perché so già che "vedrò male".
Sopra i 21,4... se va bene mi capita di arrivarci un paio di volte l'anno (e devo proprio andarmele a cercare!).
Da 21,4 il filtro OIII tira fuori parecchia roba, ma anche il Lumicon UHC che hai tu dovrebbe fare il suo mestiere.
Diciamo che con la mia dotazione (un dob 12" f/5), sempre col filtro OIII, l'unico oggetto che giustifichi il passaggio dal 24mm ES 82° al Meade SWA 32mm è la Nord America, che si vede un filino meglio.
Per tutto il resto preferisco il 24mm e non di rado il 18mm (sempre ES 82°)

_________________
Marco Pierfranceschi,
autore del libro: Il cielo ritrovato - guida pratica all'astronomia visuale
nonché Blogger


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 4 febbraio 2019, 16:53 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2013, 19:15
Messaggi: 18
Località: San Giovanni Gemini (AG)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Parlare con voi e varemante un grande piacere sia per il fatto che condividiamo la stessa passione sia per il fatto di parlare con persone preparatissime dal punto di vista tecnico..vi ringrazio davvero moltissimo siete stati tutti davvero gentilissimi..


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010