1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 15:40

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Andrea Ferri, DarkStar, Devirok, FreSte, reynolds e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 13:22 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 16:40
Messaggi: 61
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
La prima cosa da prendere sono gli oculari, l'ultima i filtri. O meglio il filtro, prendi un 2" UHC e lo monti o direttamente sull'oculare da 2" oppure sul diagonale o sul riduttore da 2" a 31,8, così lo adoperi con tutto. Con i tubi f=10 l'oculare che si usa più frequentemente per l'osservazione planetaria è il 13 mm. Poi si capisce ci vuole qualcosa di più corto per sfruttare le rare serate di ottimo seeing e per osservare le stelle doppie. Considera che per il planetario è rarissimo sfruttare più di 300 ingrandimenti.

Ricevuto!
Oltre al 36 e al 17,5 meglio un 9 o un 13? E sempre della serie morpheus? Nel caso poi non sarebbe un 13 ma o 12,5 o 14.....

_________________
Celestron C11 - Skywatcher Eq6R Pro - Diagonale Baader ClickLock 2" - Baader Aspheric 36mm 2"


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 13:23 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 16:40
Messaggi: 61
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Siccome all'agriturismo "La Svolta" accolgono spesso astrofili, l'illuminazione esterna la spengono a richiesta.

Dal momento che ho casa a 10km da li', chissa' se mi affitterebbero solo la piazzola. :please:

_________________
Celestron C11 - Skywatcher Eq6R Pro - Diagonale Baader ClickLock 2" - Baader Aspheric 36mm 2"


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 13:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 105
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Siccome all'agriturismo "La Svolta" accolgono spesso astrofili, l'illuminazione esterna la spengono a richiesta.


:beer: Eheheh, ti pareva!: ho un gruppetto di amici accomunati dall'hobby delle auto storiche e chissà com'è nei nostri piccoli raduni "gas di scarico" alla fine sempre a tarallucci e vino si finisce.. direi bene, no?

_________________
Stefano
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 13:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 105
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
post doppio

_________________
Stefano
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 14:03 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io prenderei il 12,5. Almeno se prendi il 17,5 hai un certo "stacco" tra i due. Il 12,5 ti darebbe 220x che un C11 dovrebbe riuscire a "reggere" in diverse situazioni. Se il seeing è peggioree puoi ricorrere al 17,5 che con 157 ingrandimenti puoi usare diciamo pure quasi sempre. Se il seeing non ti consente il 17,5 tanto vale smontare tutto. :lol: E qualche volta capita anche! Dopo puoi anche pensare ad ingrandimenti superiori, ma li userai poco se non per le stelle doppie e la Luna. Puoi arrivare a 300 x ma non sarà troppo frequente. Oltre solo per le stelle doppie.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 14:57 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 11:45
Messaggi: 2574
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Kev734 ha scritto:
Passando agli acquisti quindi, visto che tra poco e' il mio compleanno e potrei regalarmi o farmi regalare qualcosa, diamo ormai per certo un bel Morpheus 17,5 (che sto vedendo in offerta a 199 euro), oltre a questo mi consigliereste di puntare piu' su un altro oculare con maggiori ingrandimenti (tipo 9mm) o su un filtro OIII/UHC da 2" o un riduttore di focale (potrebbe non essere male per gli oggetti estesi) oppure un filtro lunare magari.....
Di cosa non potreste fare a meno di questi accessori?

Io direi che di oculari ne hai già. Non so i Vixen che modello siano, ma di sicuro 15 anni fa era un nome prestigioso. Aspetta di provarli in condizioni decenti, poi potrai capire meglio cosa ti serve e cosa no.
Quanto al Morpheus, confesso di non averne mai sentito parlare, perciò sono andato a cercare informazioni in rete.
Baader è sicuramente un fabbricante affidabile, ma non mi convince molto la caratteristica del 'long eye relief'.
Negli anni ho messo insieme un corredo quasi tutto di ES82°, ed una cosa che apprezzo moltissimo di questi oculari è la costruzione del paraluce, che impedisce completamente alle luci parassite di raggiungere l'occhio. Ho anche un Nagler 13mm con un paraluce abbastanza ben fatto, mentre l'unico pezzo che mi crea problemi da questo punto di vista è l'oculare Meade UWA 8,8mm: ha un paraluce estraibile talmente mal concepito che ne ho dovuto aggiungere un altro autocostruito. Questo per dire che, non portando gli occhiali (ancora) personalmente tendo ad evitare oculari con un'EP così elevata, quantomeno per il deep-sky.

P.s.: magari, stando in zona, ci sarà occasione di organizzare una nottata osservativa insieme, così potrò farti provare qualcosa del mio corredo.

_________________
Marco Pierfranceschi,
autore del libro: Il cielo ritrovato - guida pratica all'astronomia visuale
nonché Blogger


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 15:19 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 23 settembre 2014, 16:40
Messaggi: 61
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Marcopie ha scritto:
Io direi che di oculari ne hai già. Non so i Vixen che modello siano, ma di sicuro 15 anni fa era un nome prestigioso. Aspetta di provarli in condizioni decenti, poi potrai capire meglio cosa ti serve e cosa no.

Il fatto e' che i Vixen sono da 31,8 con 50° di campo apparente, mentre avrei voluto fare tutto il corredo da 2", sebbene visto i costi lo dovro' spalmare abbastanza nel tempo.
Cita:
Quanto al Morpheus, confesso di non averne mai sentito parlare, perciò sono andato a cercare informazioni in rete.
Baader è sicuramente un fabbricante affidabile, ma non mi convince molto la caratteristica del 'long eye relief'.

Su cosa incide questo? Sull'effetto buco della serratura? Perche' e' un effetto che riscontro molto nel 36.
Cita:
Negli anni ho messo insieme un corredo quasi tutto di ES82°.....personalmente tendo ad evitare oculari con un'EP così elevata, quantomeno per il deep-sky.

Tipo questo? https://www.astroshop.it/oculari/explore-scientific-oculare-grandangolo-18-mm/p,22599#tab_bar_1_select
Cita:
P.s.: magari, stando in zona, ci sarà occasione di organizzare una nottata osservativa insieme, così potrò farti provare qualcosa del mio corredo.

Sarebbe fantastico!
Tu che zona di Roma sei?

_________________
Celestron C11 - Skywatcher Eq6R Pro - Diagonale Baader ClickLock 2" - Baader Aspheric 36mm 2"


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 15:47 

Iscritto il: giovedì 29 agosto 2013, 9:23
Messaggi: 185
Località: Parma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ma gli oculari sono da 2" solo se otticamente serve un diaframma di campo più grande di quanto un oculare da 31.8 mm potrebbe portare senza vignettare. Se le caratteristiche ottiche dell'oculare (lunghezza focale, campo apparente) non richiedono un diaframma di campo così grande, non serve a niente avere l'oculare da 2".
Io ho un C11 come te, ed ho oculari Televue 35, 14, 8 e 5 mm di focale. L'unico da 2" è il 35 mm, gli altri sono tutti da 1" e 1/4.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 16:01 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7256
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
fabio_bocci ha scritto:
Dal momento che ho casa a 10km da li', chissa' se mi affitterebbero solo la piazzola. :please:

10 euro/notte ed è tutta tua. Devi prenotarlo penso con anticipo perché è un luogo gettonato dagli astrofili.

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 17 ottobre 2018, 16:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Anche il mio Nagler 17 mm 82° è da 2". L'Explore scientific 18 mm 82° è anche lui da 2". però è un oculare col quale non si può osservare la Luna, crea un cromatismo giallo al bordo che copra 1/3 del campo. Infatti lo restituii proprio per prendere il Nagler che questo difetto non ce l'ha. Con un C11 non sarebbe asurdo osservare la Luna col 18 mm, si vedrebbe bene per intero.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andrea Ferri, DarkStar, Devirok, FreSte, reynolds e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010