1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 15:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: DarkStar, FreSte e 13 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:13 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14732
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Lorenzo C8 ha scritto:
Ciao Fulvio,
ma dici che non si rovinerebbe il filtro se messo anteriormente al prisma?
Capisco che la trasmissione del filtro è alta, ma anche l'energia termica che colpisce il filtro non è poca.
Se mi confermi che non fonderei il filtro posso fare una prova la prossima volta che osservo, con un filtro taglia uv/ir della Baader.

Lorenzo

Premesso che sul prisma di herchel (sia il commerciale che l'autocostruito) uso l'UV-IR cut a valle dello stesso in treno all'ND3 (ed aventuali filtri aggiuntivi), posso confermare che l'UV-IR cut baader da 50,8 mm che metto a monte del quark (lo avvito sul naso del diagonale da 50,8 mm) ha retto e continua a reggere senza problemi il fascio solare focalizzato dal Nano (Ø 800 mm f/6).
Naturalmente non posso esprimermi su filtri da 31,8 mm e sul loro uso su diametri maggiori di 80 mm, però considera che un f/6 ha un cono ottico molto "ripido" quindi focalizza sul filtro in maniera abbastanza concentrata.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Ultima modifica di Angelo Cutolo il lunedì 15 ottobre 2018, 10:15, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8683
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
quindi potrebbe reggere un 90mm?
perchè lo metti a monte? e, soprattutto, come mai non hai unito i miei post consecutivi :mrgreen: :mrgreen: ?

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Cosa intendi dicendo che il prisma è insufficiente? I prismi di Heschel sono fatti così. I filtri servono per aggiustare la luce residua che viene tagliata via dal prisma in modo da avere l'intensità voluta. La Baader fornisce un set di 4 filtri di diversa densità, per regolare la quantità d luce principalmente per l'impiego fotografico. Certo, il 3.0 è quello che taglia di più, avendo un fattore 3 di assorbanza. Io per il visuale ho aggiunto un ulteriore taglio del 25%. Volendo si può togliere il filtro Continuum e magari sostituirlo con un altro filtro neutro (oppure con nulla) per vedere il Sole nel suo colore originale e non verde. Ma si capisce che uno può fare quello che vuole, ad es. dopo il prisma potrebbe mettere un filtro H-alfa e vederebbe tutto rosso! Certo non vederebbe le protuberanze, e probabilmente le macchie solari le vedrebbe peggio.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Ultima modifica di fabio_bocci il lunedì 15 ottobre 2018, 10:19, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14732
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
perchè lo metti a monte?

Sul quark lo metto a monte (ovvero prima dell'Halfa) per proteggere quest'ultimo dall'eccessivo calore provocato da un f/6, sull'herschel, essendo d'accordo con le considerazioni di Fabio non ritengo sia necessario "proteggere" il prisma quindi metto l'UV-IR cut a valle insieme agli altri filtri.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il Quark non ha filtri di rigetto, quindi conviene mettergli davanti un filtro di rigetto o almeno un filtro H-alfa, in modo da diminuire la quantità di luce che alla lunga potrebbe danneggiare l'Etalon. Se si usa un tubo di modesto diametro non importa.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8683
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Fabio per insufficiente intendo che da solo, senza filtri, non basta per osservare in sicurezza. o sbaglio? questo è un dato importante.

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 10:49 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 803
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Lorenzo C8 ha scritto:
Se mi confermi che non fonderei il filtro posso fare una prova la prossima volta che osservo, con un filtro taglia uv/ir della Baader.

il prisma Lunt scalda molto, più del Baader, e una volta mi ci sono scottato nel toglierlo dopo l'osservazione. Mettendogli davanti un UV/IR cut (il Baader va benissimo) scalda molto meno, sono d'accordo con Fulvio. Ma tu usi il prisma piccolo o quello da 2 pollici ? Se usi quello da 31.8 mm devi diaframmare l'obiettivo a max 100 mm.

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 11:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, Yourochets, il prisma senza alcun filtro lascia passare troppa luce per poter venire utilizzato tal quale. Sembra che io voglia fare pubblicità alla Baader, ma il motivo per cui ho preso quello è proprio per il fatto che il prisma arriva già con la dotazione di filtri per l'osservazione montati all'interno. Per cui così come ti arriva lo metti sul telescopio, ci monti un oculare ed osservi, non devi stare a pensare a quale filtro montare, ecc. La versione fotografica, che ho io, arriva con una dotazione di 5 filtri, un Continuum ed un ND 3.0 montati già nel cabilet, poi ci sono altri tre filtri, ND 0.6; ND 0.9; ND 1.8, che servono per aggiustare la luminosità, sia per il visuale che per l'uso con una fotocamera/telecamera. Nel cabinet se ne possono alloggiare fino a 3 contemporaneamente. Niente da avvitare all'oculare, ecc. Quindi è sicuro al 100%. Come dicevo prima anche dopo mezz'ora di uso con un tubo 120mm di diametro nessuna parte è calda da scottarsi le dita, nemmeno la piastra dissipatrice. Il maggiore problema che ha? Il fatto che costa 545 euro e necessita di 128 mm di backfocus.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 11:22 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8683
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
hai fatto quello che avrei fatto io :) non è pubblicità... è comodità+sicurezza. binomio ottimo. io ne trovai uno usato (credo Lunt, ma avendolo adesso Kappotto non so...) e lo presi con i filtri inclusi...

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sento puzza di bruciato....
MessaggioInviato: lunedì 15 ottobre 2018, 11:24 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14826
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho smesso di fare osservazione solare dopo aver visto il foglio di astrosolar, attaccato malamente con del nastro adesivo, volare via dal telescopio mentre per fortuna non stavo osservando :shock:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: DarkStar, FreSte e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010