1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 22 ottobre 2018, 18:24

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 17 settembre 2018, 16:08 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1123
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Allora ...

E' vero che gli SCT per varie ragioni possono presentare alcuni problemi ma dal momento che faccio foto da due anni con il C9.25 posso affermare che dalla mia esperienza alcuni aspetti li ho vissuti come leggende metropolitane o perlomeno non li ho personalmente avvertiti.
Ovviamente il C9 non è un C11 e questo va sottolineato ma la focale non è troppo diversa, quello che cambia è il peso.

Hai bisogno di un focheggiatore esterno e di una fascia per la condensa assolutamente, specie la seconda. La lastra si appanna, poco da fare. A meno di stare perennemente in condizioni di scarsa umidità. Alle volte basta solo il paraluce ma per non correre rischi uso sempre paraluce+fascia.

Per la guida è altamente consigliabile una OAG o meglio una camera a doppio sensore come le SBIG. Con queste non ho mai, finora, avuto problemi di mirror flop nelle pose. Con la SBIG mi evito il problema di smanettare con la OAG, e se la stella ha un SNR basso in genere si risolve lavorando in binning 2x2.

Non ho avuto grossi problemi di acclimatamento con il C9.25, qualcuno in più con il C11.

Detto questo la soluzione potrebbe essere proprio il C9.25 che con il suo specchio a F2.5 ha un campo già nativamente più spianato dei C8/C11 ... Meglio la versione HD se il portafoglio lo permette.

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Ultima modifica di DarkStar il lunedì 17 settembre 2018, 16:19, modificato 3 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 17 settembre 2018, 16:13 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8640
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
"ma per non correre rischi uso sempre paraluce+fascia."
da scolpire nella pietra... l'ultima volta che ho osservato fuori casa avevo la fascia, ma non il paraluce e ahimè non è bastata, meglio usarli entrambi sempre...

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 17 settembre 2018, 17:11 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6079
A parte tutte le problematiche insite in un sct, e le alternative (vedi vixen visac o anche vmc con riduttore), mi pare di aver capito che Altergan non ha mai fatto astrofoto deep sky. Cominciare con una focale così lunga è secondo me troppo impegnativo. MEglio farsi le ossa con qualcosa che abbia meno di un metro di focale.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 17 settembre 2018, 21:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 17:28
Messaggi: 809
Località: Vimercate (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io ho il C11 abbinato alla NEQ6, visualmente l'accoppiata funziona bene ma per un eventuale uso fotografico penso che serva una montatura più massiccia.
Se per te fosse imprescindibile non sostiruire la montatura, sarebbe meglio cercare un C9 che è ben più leggero e meno ingombrante del C11

_________________
Laura Leoni since 1988
*****14/11/2015 Nulla sarà più come prima!!*****
Osservo con: Celestron 11 CF su montatura Sky Watcher NEQ6 Pro
Il resto? Vedi il mio profilo! :-)

"Cenerentola è la prova che un paio di scarpe giuste ti cambiano la vita!"
"Se non ti alleni non meriti di vincere!"
"Fuck the racism, be as a Panda: white, black and Asian!"


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 17 settembre 2018, 22:41 

Iscritto il: domenica 9 ottobre 2016, 14:19
Messaggi: 28
Località: Palombara Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Buonasera a tutti, in realtà qualche tentativo con il C8 l'ho fatto.

Di seguito un po' di prove fatte lo scorso anno da Campo Imperatore sul Gran Sasso.
Tutte le immagini sono state realizzate sommando dalle 5 alle 8 immagini senza eseguire dark o flat scattando con una Nikon D3300

Allegato:
Commento file: NGC7023
NGC7023.jpg
NGC7023.jpg [ 270.28 KiB | Osservato 94 volte ]

Allegato:
Commento file: M101
M101.jpg
M101.jpg [ 132.89 KiB | Osservato 94 volte ]

Allegato:
Commento file: M57
M57.jpg
M57.jpg [ 339.42 KiB | Osservato 94 volte ]

Allegato:
Commento file: M42
M42.jpg
M42.jpg [ 548.38 KiB | Osservato 94 volte ]

Allegato:
Commento file: M1
M1.jpg
M1.jpg [ 270.45 KiB | Osservato 94 volte ]

Allegato:
Commento file: Galassia Scultore
Galassia Scultore.jpg
Galassia Scultore.jpg [ 283.51 KiB | Osservato 94 volte ]


Ho ridotto le dimensioni da 6000x4000 px a 1500x1000 perpoterle caricare senza problemi

viewtopic.php?f=16&t=102497
Questo invece è un post dove ho inserito le immagini realizzate con la QHY5L II Color durante questa estate.

Diciamo che la focale del C11 mi seduce per l'utilizzo sui pianeti, anche se mi inquieta per il deep.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 10:39 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1123
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
lauralions88 ha scritto:
Io ho il C11 abbinato alla NEQ6, visualmente l'accoppiata funziona bene ma per un eventuale uso fotografico penso che serva una montatura più massiccia.
Se per te fosse imprescindibile non sostiruire la montatura, sarebbe meglio cercare un C9 che è ben più leggero e meno ingombrante del C11


Diciamo che per iniziare a far foto C11 e EQ6 è una configurazione davvero al limite, serve esperienza e non è detto che ottieni dei risultati, ci sono delle esperienze positive ma non penso sia il caso di iniziare in questo modo. Poi se ci si vuol sbattere la testa non è mica proibito ... :mrgreen:

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 15:04 

Iscritto il: domenica 9 ottobre 2016, 14:19
Messaggi: 28
Località: Palombara Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Ok, chiaro!

Credo che rivaluterò la scelta. In questi giorni sono in trattativa per un C11 dal prezzo particolarmente allettante, un tubo in carbonio smontato da un sistema CPC. Il venditore ha ottimi feedback ed ho chiesto delle foto realizzate con lo strumento e dello strumento stesso. Se lo dovessi ritenere in ottimo stato, visto il prezzo, lo prenderei comunque (la smania di provare gli 11" è forte! :mrgreen: )

Se invece non dovesse andare in porto la trattativa credo mi orienterò su un 9,25.

In tutto questo alla fine penso di aver trovato uno strumento che possa fare al caso mio, ma attualmente non è per le mie tasche... :yawn:

http://www.orionoptics.co.uk/ODK/odk10.html

Grazie a tutti per il tempo dedicato, poi magari vi aggiornerò sugli eventi!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 17:26 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 228
Occhio, non mi risulta che sia mai esistito un CPC in fibra di carbonio..


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 17:35 

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2018, 6:59
Messaggi: 33
Tipo di Astrofilo: Visualista
Occhio ai tubi sforcellati


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 18:11 

Iscritto il: domenica 9 ottobre 2016, 14:19
Messaggi: 28
Località: Palombara Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
:shock:


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010