1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 20 agosto 2018, 13:25

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 12:31 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Ispirato da alcune discussioni ho deciso di programmare alcune osservazioni di queste rossissime stelle, ho pensato di condividere con voi quali osserverò e le cartine che mi sono preparato.
Se ne conoscete altre aggiungetele qui sotto!

Cos'è una stella al Carbonio
Una stella al carbonio è solitamente una gigante rossa (occasionalmente nana rossa), di bassa temperatura superficiale e caratterizzata da un'atmosfera con sovrabbondanza di carbonio. Se nelle stelle normali, anche giganti rosse, solitamente l'ossigeno è predominante rispetto al carbonio, in queste stelle avviene il contrario, e la combinazione dei due elementi porta alla produzione di gas, come il monossido di carbonio, che consuma tutto l'ossigeno presente, lasciando libero il carbonio di combinarsi per formare altri composti carboniosi.

Queste stelle appartengono alla classe spettrale C, che differisce dalla classe M non per una differenza di temperatura superficiale, ma per la composizione chimica della sua atmosfera, che conferisce alla stella la tipica intensa colorazione rossa dovuta alla presenza di composti che tendono ad assorbire la parte blu dello spettro, ossia la radiazione visibile a lunghezza d'onda più corta. In pratica l'atmosfera di carbonio si comporta da filtro rosso


----------------CIELO PRIMAVERILE----------------

La Superba
B-V: 2,9
Magnitudine tra 4,9 e 6,0
Y Cvn
Allegato:
Superba.pdf [134.98 KiB]
Scaricato 48 volte


----------------------------------------------------------------

U-Hydrae
B-V: 2,80
Magnitudine tra 4,7 e 5,2
HD92055
Allegato:
U Hydrae.pdf [132.35 KiB]
Scaricato 16 volte




----------------CIELO ESTIVO----------------

V Pav
B-V: 2,45
Magnitudine tra 6,3 e 8,2
HD160435
Allegato:
V Pav.pdf [135.47 KiB]
Scaricato 19 volte


----------------------------------------------------------------

V Aql
B-V: 2,20
Magnitudine tra 6,6 e 8,1
HD177336
Allegato:
V Aql.pdf [134.8 KiB]
Scaricato 8 volte


----------------------------------------------------------------

S Cephei
B-V: 2,7
Magnitudine tra 7 e 12
HD206362
Allegato:
S Cephei.pdf [129.19 KiB]
Scaricato 12 volte


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 12:41 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
----------------CIELO AUTUNNALE----------------

R Scl
B-V: 1,4
Magnitudine tra 5,0 e 6,5
HD8879
Allegato:
R Scl.pdf [136.69 KiB]
Scaricato 10 volte


----------------------------------------------------------------

U-Cam
B-V: 4,9 (?)
Magnitudine tra 7,7 e 9,5
HD 22611
Nb. Sulla cartina è segnata come stella bianca a sinistra dell'etichetta
Allegato:
U Cam.pdf [148.46 KiB]
Scaricato 6 volte


----------------------------------------------------------------

W-Ori
B-V: 3,33
Magnitudine tra 5,5 e 7,7
HD32736
Allegato:
W ori.pdf [137.48 KiB]
Scaricato 7 volte


----------------CIELO INVERNALE----------------

X-Cnc
B-V: 2,97
Magnitudine tra 5,6 e 7,5
HD76221
Allegato:
X Cnc.pdf [139.14 KiB]
Scaricato 8 volte


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 15:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19990
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho un elenco delle stelle al carbonio. Prima di riportarlo volevo prima provare ad osservarle, almeno per averne una idea. Purtroppo non c'è verso di osservare nulla, sono mesi che il cielo è coperto! :cloud:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 15:09 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8670
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vale la pena farne lo spettro.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 16:33 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 206
Segnati pure la T-Lyrae, che di tutte è la più rossa.

Ti consiglio di visitare questo sito, che per le red star è il massimo:
http://calgary.rasc.ca/redstars.htm dove troverai al fondo della pagina, due elenchi di stelle rosse.

Il primo elenco è per telescopi amatoriali, e persino il link a una mappa che mostra la posizione di quelle di magnitudine visibile più facilmente.

In quell'elenco le stelle sono ordinate per indice di colore B-V crescente (che quando il b-v è massimo è pure massima la colorazione rossa quando la stella è al suo minimo di variabilità).

Da quel database portai vedere che la T-Lyr ha 5.300 di indice B-V ed è l'ultima in fondo, e la più rossa di tutte. :thumbup:

La T-Lyr è una variabile irregolare, e quindi non è facile sapere quando è al minimo. Tuttavia il l'ho osservata alcune volte ed è sempre stata uno spettacolo mai visto.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Ultima modifica di GiulioT il sabato 9 giugno 2018, 18:16, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 16:58 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Wow che bella raccolta!
Addirittura T-Lyrae ha un indice B-V 5.107 :wtf:
Un utilissima risorsa, grazie Giulio l'ho aggiunto ai preferiti.

Cita:
Purtroppo non c'è verso di osservare nulla, sono mesi che il cielo è coperto! :cloud:

Non hai idea di quanto quest'anno sia mortificato tra le altre ragioni dal meteo severissimo, del tipo che mi sto chiedendo che passione ho a fare :mrgreen:
Comunque, proprio ora che scrivo è uscito il sole, speriamo in bene, scriverò qui sotto se riuscirò ad osservare qualcuna di queste stelle rosse.

Cita:
Vale la pena farne lo spettro.

Eh, purtroppo oltre le mie capacità :rotfl: per ora mi limito a contemplarle...ma se qualcuno si addentra nell'impresa sarei molto curioso di leggerne i risultati.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 17:06 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19990
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La T Lyrae è una dell'elenco. Ora sarebbe anche visibile, se non piovesse a dirotto...
Forse dovremmo fare una colletta per mettere un telescopio spaziale...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 18:17 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 206
...Mia moglie mi prende in giro, e mi dice che se io cambiassi l'hobby con quello dell'uncinetto...non avrei problemi meteo per divertirmi....Che abbia ragione????

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Caccia alle Stelle al Carbonio!
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 19:36 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2184
Noi da Frasso le facciamo da anni in collaborazione con i professionisti.
E' incredibile vedere la differenza coi vari filtri di queste stelle,
quasi invisibili nel B diventa dei fari nel R e ancora di più nel I.
Se le fate, fatele con filtri fotometrici, in questo caso quello d'obbligo
è il I.
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010