1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 19 dicembre 2018, 2:18

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: martedì 1 maggio 2018, 17:04 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8823
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Matteo Vacca ha scritto:
Se però la trovassi non potrei ugualmente usare l'autoguida perchè non è predisposta giusto?
La HEQ5 con il SynScan (o con il SynTrek) ha la porta autoguida.
benzomobile ha scritto:
nella mia ho optato per la modifica secondo un progetto personale, meno costoso, ma davvero efficace. I materiali li trovi tutti a prezzi molto economici sul mercato online (Cina, soprattutto).
Sono molto interessato a questa affermazione, hai realizzato una motorizzazione? È possibile vederne i dettagli?

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: martedì 1 maggio 2018, 17:13 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 457
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
benzomobile ha scritto:
Matteo, anche con un budget molto più ridotto si può fare tutto ... O quasi :D
Beppe

Senza dubbio! A me piacono le sfide :D

_________________
Matteo :look: :)

http://vaccamatteo.weebly.com/

https://www.astrobin.com/users/matteovacca/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: martedì 1 maggio 2018, 19:41 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 247
Località: Como
Matteo e Simone, ho necessità di raccogliere il tempo necessario per un'efficace descrizione della mia mod ... :cry:
Tuttavia, in soldoni, sono partito dalla vecchia motorizzazione standard Synta, la primissima, terribile, messa a disposizione dai Cinesi della SW.
Questa meccanica, comune alle montature EQ6 ed HEQ5 Synta, si basava su steppers di tipo bipolare da 48 passi per giro pilotati da un'elettronica molto semplice che era mancante di funzione GoTo, e solo capace di velocità - oltre quella siderale - di 2X, 4X, 8X e 16X!
La motorizzazione Synta mancava inoltre della possibilità di interfacciamento con il pc.
Allora ciò è quello che ho fatto:
- ho mantenuto gli steppers, eliminando però le "scatole" di riduzione (in realtà si tratta dei cilindri che
contengono ingranaggi), montati sull'asse dei motorini e che servono a ridurne la velocità di rotazione.
Le riduzioni originali avevano infatti un rapporto troppo elevato (1:120) per essere vantaggiose.
- Pertanto, ho montato nuove riduzioni - più robuste e con rapporto di 1:50 - "espiantandole" da
motoriduttori cinesi a corrente continua.
- L'accoppiamento dei nuovi riduttori con gli steppers ha richiesto la sostituzione dei pignoni di questi ultimi
(cosa più difficile a dire che a fare!).
Inutile dire che anche i pignoncini si trovano a prezzi irrisori sulla "baia" ...

Segue a breve ... :wave:

Beppe


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: martedì 1 maggio 2018, 21:12 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 457
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Interessante.. In effetti in molte montature si trova sempre qualcosa che può essere migliorata ma ovviamente bisogna essere piuttosto pratici.

_________________
Matteo :look: :)

http://vaccamatteo.weebly.com/

https://www.astrobin.com/users/matteovacca/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: martedì 1 maggio 2018, 21:50 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 457
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Un newton da 30 sulla Eq5 :rotfl: https://www.youtube.com/watch?v=oJgVpMTu8DI

_________________
Matteo :look: :)

http://vaccamatteo.weebly.com/

https://www.astrobin.com/users/matteovacca/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: domenica 20 maggio 2018, 7:34 

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:21
Messaggi: 80
fabio_bocci ha scritto:
Se sia meglio l'EQ5 Synscan o la HEQ5 non Synscan dipende dall'uso che se ne fa la HEQ5 porta più peso ma in quella versione non è assolutamente adatta alla fotografia, se non per fare foto con focali molto corte. Personalmente tra le due preferirei sempre la EQ5 Synscan almeno anche in visuale c'è sempre l'assistenza del goto.
La prima domanda non ha una risposta certa, dipende dagli ingrandimenti e dalla precisione dello stazionamento. Da tutta la sera a mezzo minuto. Poi dire al centro dell'oculare non vuol dire nulla se non per il visuale, perchè se la montatura avesse un periodismo da far spostare la stella periodicamente di qualcosa di appena avvertibile sarebbe perfettamente accettabile dal punto d vista visuale, anzi, non ci se ne accorgerebbe nemmeno, invece in fotografia sarebbe inusabile.
Inusabile per fotografia mi sembra eccessivo.
Primo scatto e prima prova quindi si può fare ancora meglio sw80ed e heq5 https://uploads.tapatalk-cdn.com/201805 ... 8e80b8.jpg

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

_________________
OSSERVO CON:
sw 80ed pro series
sw 150/750
eq5
Barlow 2x apo Celestron
Meade ETX 80


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sky-Watcher Heq5 Heavy Duty nera
MessaggioInviato: domenica 20 maggio 2018, 15:49 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8823
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
gioecri ha scritto:
Primo scatto e prima prova quindi si può fare ancora meglio sw80ed e heq5
Si stava parlando dell'inusabilità di un newton da 20cm su una EQ5 in fotografia, non di un ben più leggero ED da 8cm su una HEQ5.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010