1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 24 giugno 2018, 4:11

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 12:35 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19690
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Filips, dovresti dirci qualche cosa in più, non hai nemmeno menzionato il modello del Dobson. In cosa era scomodo il montaggio? Se sei così sintetico le tue impressioni non possono servire agli altri.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 16:24 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3742
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
kappotto ha scritto:
il prezzo non è proprio concorrenzialissimo, lo stargate della skywatcher stesso diametro e con goto costa 700 euri in meno.

Non è made in China e i prezzi si alzano un po'

davidem27 ha scritto:
Ah, dimenticavo: è un f/3.6. Intraprendenti i ragazzi

Chissà le banane a bordo campo... :shock:

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 16:29 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23797
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Oramai grazie al Paracorr Type 2, progettato proprio per i sistemi ottici sotto f/4, le banane sono un vecchio ricordo.

Con 50cm di diametro, poi, quanto tempo vuoi passare a osservare a 100x? Il 10% del tempo all'oculare?

_________________
Immagine
Dobson 60cm f/4 - SCT 20cm f/10 - Acromatico 80mm f/11.4
When darkness is at its darkest, that is the beginning of all light (Lao-Tzu)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 16:32 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3742
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Quindi è necessario aggiungere altre 550 cucuzze per il Paracorr?

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 16:36 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23797
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se non ti piace la frutta e vuoi osservare a bassi ingrandimenti si.

Ma, poi, mica sono solo 550 euro.
Comincia a trovare i soldini per gli oculari, che i 50° cominciano a essere strettini...

_________________
Immagine
Dobson 60cm f/4 - SCT 20cm f/10 - Acromatico 80mm f/11.4
When darkness is at its darkest, that is the beginning of all light (Lao-Tzu)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 16:41 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3742
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
Comincia a trovare i soldini per gli oculari, che i 50° cominciano a essere strettini...

Gli OR/PL non li considero neppure per un Dobson; fortunatamente ho una discreta scorta di AFOV da 65 a 82°.
Il problema è semmai di altra natura, che non il DS che faccio io una spesa >6000 euro è troppo elevata.
Se mi tornasse la fame di apertura mi compro un Newton da 12" f/4 che lo uso sull'EQ6

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 21 marzo 2018, 11:04 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19690
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se ti compri un Newton da 12" e lo metti sulla EQ6 poi ti suicidi. Io non sono riuscito a gestire neppure un Newton 10" sulla EQ6. Non riuscivo nemmeno ad allineare la montatura perchè semplicemente raggiungere il cercatore e l'oculare in alcune posizioni era impossibile a meno di non ruotare il tubo. Ma ruotandolo si perdeva l'allineamento...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 21 marzo 2018, 11:05 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10163
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mi sembri un po' tragico, fabio :D
Basta sapere già dove si andrà a osservare e posizionare il tubo di conseguenza.

Torniamo in topic, orsù!

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", Celestron C925, Acro 150/750, Acro 90/500, Acro 76/910.

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 21 marzo 2018, 11:23 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19690
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Quando fai l'allineamento della montatura equatoriale, la pulsantiera sceglie stelle ai due lati del meridiano e non vicine tra loro, altrimenti l'allineamento riesce male. Quindi il problema rimane. A meno che tu rinunci e faccia l'allineamento su una sola stella, vicina a dove osservi. Se osservi delle doppie però poi non le trovi con facilità perchè il goto non è preciso. Un Newton 12" su equatoriale è uno schifo, mentre è ottimo nella versione Dobson. A quel punto conviene un Dobson, tanto costa uguale.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 21 marzo 2018, 11:37 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3742
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Dobson truss se fatti bene sono belli ma costosi, vanno bene per chi li ritiene come primo strumento e questo ES - oltre che di grande diametro - sembra anche costruito bene.
Omologhi GSO/Sky watcher/Orion costano meno ma mi sembrano più scarsi.
Se ho tirato in ballo un newton 12" è perchè da quando ho un rifrattore penso ad un eventuale Dobson per le uscite e da tempo valutavo il GSO 12": costa poco, non devo giocare al costruttore meccano per la messa in opera e non devo passare la serata a collimare... :?
Ovvio che se invece dovesse prevalere l'idea di newton su equatoriale prenderei in considerazione il 12" f/4, molto più corto, leggero e di conseguenza gestibile su tal montatura (pesa come il mio apo...).

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010