1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 16 agosto 2018, 13:14

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: benzomobile e 14 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 14:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19968
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Infatti quel cercatore solare lo feci per divertimento. Funzionava anche bene, solo che non serviva a nulla... Il mionCoronado na ha già uno ed il prisma di Herschel ha una sua funzione di mira del Sole sulla piastrina in ceramica. Magari a qualcosa può servire usando l'astrosolar. Si ottiene lo stesso risultato anche mettendo un tubicino fissato sopra il telescopio e guardando l'ombra del tubicino. Un poco più preciso che la semplice ombra del telescopio.
Il crocicchio si brucia nel tempo di un paio di secondi, anche se è in filo di acciaio. Se è su un vetrino smerigliato allore regge di più, si scolora e a volte il vetrino si rompe. Già visto...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 15:14 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 206
Tutto verissimo e possibile.
Dalla mia, posso dire che con i miei cercatori 6x30, finora non mi è mai capitato di danneggiarne alcuno, anche senza metterci il tappo.... Ma io osservo il Sole non tropicale della mia latitudine 45° nord, e quindi il tappo sull'obiettivo è buona norma precauzionale abituarsi a mettercelo.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 16:26 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19968
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho visto dei cercatori (Meade) con la parte posteriore in plastica, ridotti come un groviera dalla parte interna. Inutile dire che il reticolo era distrutto. Per fortuna non erano i miei...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 18:07 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 206
FABIO HAI RAGIONE. Ho svitato l'oculare di uno uno dei miei ed effettivamente ci siono segni di piccole bollicine.
:oops: :oops: Metterò sicuramente sempre il tappo

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 19:59 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1597
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
io mi sono costruito una specie di filtro con un vetrino da saldatore, che metto dinanzi al cercatore.
Meglio sarebbe stato un filtro tipo astrosolar.
In ogni caso non mi soffermo a guardare l'immagine se non per qualche attimo, perché il filtro da saldatore non da' garanzie.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 21:03 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:58
Messaggi: 935
Grazie a tutti per le risposte!
Devo studiare bene questo metodo dell'ombra.
Intanto vi spiego meglio la mia situazione.
Ho un piccolo mak 90 filtrato in astrolar e un filtro in vetro aranciato (molto carino).
Il mak monta un cercatore red hot quindi non ho cercatore ottico.
Di solito, per puntare, mi oriento con il red hot e poi prima di applicare il filtro aspetto di vedere la luce del sole sulla mano.
Metto il filtro e via...
Questo metodo, però, mi preoccupa per vari motivi.
Intanto non vorrei che si rovinasse il telescopio a furia di agire così.
E poi mi fa un tantino paura perché quando il sole esce troppo dal campo sono costretta a togliere il filtro nuovamente e a ricominciare l'iter. Temo che con tutti questi leva e metti potrei confondermi e andare a mettere l'occhio all'oculare al momento sbagliato. :roll:
Q Senza contare che il filtro si aggancia con un feltro autoadesivo che col caldo tende a squagliare e il togli e il metti non gli fa molto bene.
Per questo stavo cercando un'altra strategia.
Non avendo cercatore ottico credo che il metodo dell'ombra del telescopio possa fare al caso mio :-)

_________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (C. Darwin)


Vedere il mondo in un grano di sabbia E un universo in un fiore di campo, Possedere l’infinito sul palmo della mano E l’eternità in un’ora.
(W. Blake)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: domenica 4 marzo 2018, 10:45 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Ciao cili&gasp,
allora anche io avevo un reddot su un telescopio per osservare il sole, se la forma del reddot te lo consente potresti applicare dell'astrosolar davanti al reddot, e poi usi il reddot normalmente.
Anche ad occhio nudo il disco pallido del sole è visibile attraverso il reddot+astrosolar.
Questa secondo me è la soluzione più comoda.

Poi tra tutte le varie schifezze/esperimenti che finora ho provato a costruirmi con i materiali in disuso c'è anche un cercatore per il sole, costruito con il corpo di quelle penne in metallo per i touchscreen.
L'ho smontata e montata su una basetta in disuso.

Allegato:
IMG-20180124-WA0003.jpg
IMG-20180124-WA0003.jpg [ 65.1 KiB | Osservato 144 volte ]


Non ci sono lenti all'interno, semplicemente mettevo una mano sul retro della cannuccia, quando il sole proiettava un disco perfetto allora ero molto vicino ad averlo all'oculare.
Alla fine il sole è molto grande e anche dopo averlo centrato in modo approssimativo lo trovavo in fretta.

Inoltre alcuni cercatori sulla basetta hanno anche un specie di cannuccia, mi son sempre chiesto a che servisse, che siano predisposti proprio per un uso simile?
Allegato:
cerc.jpg
cerc.jpg [ 115.99 KiB | Osservato 144 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: domenica 4 marzo 2018, 11:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19968
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ti puoi anche costruire un cercatore fatto come il Sol Ranger (che costa una cifra stratosferica!). Vai a vederlo su Internet E' semplicissiomo. E' costituito da un semplice tubicino 20mm di % per 9 cm di lunghezza, con da una estremità un tappo con un foro centrale di 1 mm e dietro un semplice vetro smerigliato. Quando punti il Sole, vedi un circoletto luminoso che poni al centro del vetro smerigliato per un preciso puntamento.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: domenica 4 marzo 2018, 17:28 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3763
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
cili&gasp ha scritto:
Che voi sappiate esiste un cercatore che consenta di puntare il Sole con facilità utilizzando un telescopio filtrato con astrolar?

Si, si chiama "fare un filtro in Astrosolar anche per il cercatore" :mrgreen:

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cercatore solare
MessaggioInviato: domenica 4 marzo 2018, 18:48 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
@photallica
Ecco si infatti, col senno di poi però farei in modo di costruire il filtro per il reddot con una "cornice" più generosa del normale, in modo che, cercando il sole con il reddot, si eviti l'abbigliamento accidentale anche ad occhio nudo.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: benzomobile e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010