1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 16 ottobre 2018, 21:43

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: aldofish, Bing [Bot] e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 16:50 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 443
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Me lo chiedo da un po perchè mi è capitato spesso di vedere grandi montature del calibro delle Paramount ME avere tutta la barra occupata mentre altre con uno o due contrappesi in meno e anche con lo stesso tubo come per esempio un Planewave.. :think:

_________________
Matteo :look: :)

http://vaccamatteo.weebly.com/

https://www.astrobin.com/users/matteovacca/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 16:58 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20437
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se alludi al fatto che si possa ottenere l'equilibrio della montatura mettendo ad es. due contrappesi sulla barra dal lato della montatura oppure uno quasi in fondo alla barra (quindi con meno peso totale) è una questione a volte dibattuta. Pesonalmente cerco di mettere meno peso possibile, magari usando anche una barra più lunga (senza esagerare). Considera infine che più la testa è pesante più mette in crisi il treppiede. A volte quelli che usano molti pesi su una barra corta hanno colonne molto solide o treppiedi altrettanto solidi e quindi non hanno questo problema. Come diceva il Console è meglio avere peso in basso piuttosto che in alto.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 17:45 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 443
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Allora opterò per un sacco di cemento e un paio di blocchetti sopra il carrello :D :D :D

_________________
Matteo :look: :)

http://vaccamatteo.weebly.com/

https://www.astrobin.com/users/matteovacca/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 17:48 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 23:39
Messaggi: 1036
Località: Roma
I consigli di Astro-Physics, per dire.
Allegato:
Bilanciamento.jpg
Bilanciamento.jpg [ 145.03 KiB | Osservato 149 volte ]


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 17:57 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8751
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bello il suggerimento postato da Massimo, in pratica aumentando il numero di contrappesi si riduce il momento di inerzia e di conseguenza l'energia necessaria a mettere in moto l'asse.

Teoricamente parlando questo dovrebbe aiutare anche a ridurre i dondolamenti dell'autoguida?

Oppure è un komplotto dell'astrophysics per vendere più contrappesi! Falzi!!!! :rotfl:

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 18:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20437
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, il caso con più pesi ha meno momento d'inerzia. Però si caricano di più i cuscinetti e si impegnano un poco più i motori, visto che il peso totale in movimento aumenta. Oltre a caricare di più il treppiede che sta al di sotto: aumenta la flessione delle gambe. In pratica non c'è una grossa differenza, se si vuole fare un passo in avanti va presa una montatura più solida.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 18:50 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 597
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ecco la mia soluzione , dovuta al fatto che il grosso rifrattore metteva in crisi la modesta eq6 .
Io seguo la filosofia del peso " concentrato " attorno all'asse della montatura : meno giochi, meno inerzia , meno leva, bilanciamento più fluido, dovuto principalmente al fatto che sull'asse insistono due pesi grossomodo equivalenti tra loro.
Finora mi sono trovato bene , meglio che a montatura
"scarica".
Allego una foto
Allegato:
20170822_190454-600x800.jpg
20170822_190454-600x800.jpg [ 133.97 KiB | Osservato 141 volte ]

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 19:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20437
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, se avevi paura che una folata di vento ti portasse via il telescopio ti sei messo sul sicuro! :thumbup:
Io sul treppiede tipo EQ6 (ho una AZ-EQ6) ho montato il kit che vende la TS Italiana, che consiste nei tubi delle gambe più spessi ed un poco più lunghi. Sale un poco il peso del treppiede ma è molto meno flessibile.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 19:35 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14778
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Simone Martina ha scritto:
Bello il suggerimento postato da Massimo, in pratica aumentando il numero di contrappesi si riduce il momento di inerzia e di conseguenza l'energia necessaria a mettere in moto l'asse.

Teoricamente parlando questo dovrebbe aiutare anche a ridurre i dondolamenti dell'autoguida?

Oppure è un komplotto dell'astrophysics per vendere più contrappesi! Falzi!!!! :rotfl:
Quando l'ho detto io non mi avete cagato È pur vero che ho scritto momento angolare invece di momento d'inerzia :facepalm:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Più contrappesi fanno bene?
MessaggioInviato: martedì 27 febbraio 2018, 19:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20437
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
D'altra parte quando uno è andato in fallimento non si può pretendere troppo...
Spero che la serietà ti sia passata... :lol:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: aldofish, Bing [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010