1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 20 settembre 2018, 11:40

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 17:25 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1197
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
fabfar ha scritto:
infine, come sistema a basso costo per "videosorveglianza", ad esempio per controllare lo slew, utilizzo un paio di vecchi smartphone in disuso o dallo schermo rotto con "AtHomeCamera", una app che trasforma questi cellulari in camere IP (ma ce ne sono a decine).


Aaaah qui ti batto, per la video sorveglianza utilizzo un sistema a costo zero: una finestra che dà sul terrazzo. :mrgreen:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 12 febbraio 2018, 18:09 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 2:26
Messaggi: 615
Località: Salerno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ma anche il mio e' costo zero, avendo cellulari inutilizzati :mrgreen: . Innanzitutto io ho il tele sulla terrazza che si accede dalla soffitta, quindi sarebbe un piano sopra; ma considera inoltre che il sistema a videosorveglianza tramite cellulare e' fantastico: avendo gli smartphone microfoni e flash, posso illiminare quando voglio per vedere la posizione, ovviemente mentre non sta in posa, e soprattutto ho un feedback sonoro molto utile, pensa che riesco a sentire il "click" dell'otturatore del CCD, o dello relais dell'alimentazione quando accendo spengo, oltre ovviamente ai motori della montatura. E' proprio come essere nei pressi della strumentazione. :D

_________________
Strumentazione
- Ottiche: intes Mk-66, Celestron 80ed, Borg 125Ed, TS65Q
- Mount: Ioptron CEM60, Celestron CG5-ADGT
- Camera: CCD QHY8L, QHY9M, Canon 500D unmodded
- Guida: SW 80/400, tecnosky 60/228, Magzero Mz-5m, QHY5L-II
- Attaccapanni: 114/900 anni '80


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 17 febbraio 2018, 9:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16156
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie raga!!

Ora vedrò il da farsi!!

:ook:

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 19 febbraio 2018, 16:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6079
ciao Andrea, anche io uso voyager. Il notebook lavora col telescopio in terrazza, e via wifi lo gestisco tramite teamviewer (anche audno sono in giro con lo smartphone).
Funziona tutto e mi ha rivoluzionato il modo di fare astronomia.
Attenzione però: ho dovuto prendere un fuocheggiatore elettronico altrimenti è improbabile che il sistema di messa a fuoco funzioni bene tutta la notte coi cambi di temperatura.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 19 febbraio 2018, 16:43 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8704
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Blackmore ha scritto:
ho dovuto prendere un fuocheggiatore elettronico altrimenti è improbabile che il sistema di messa a fuoco funzioni bene tutta la notte coi cambi di temperatura.
Anche io uso Voyager con l'Astrofocus realizzato da Ivaldo.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 19 febbraio 2018, 19:28 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1629
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vedo che molti usano Voyager.
Tempo fa avevo letto anche di un altro sw gratuito di cui non ricordo il nome.
Anche a me piacerebbe automatizzare il tele per le riprese.
Pur avendo una postazione fissa, solo da poco sto utilizzando (dopo anni che ce l'ho) la funzione "park" sull'Autostar, che mi consente di non fare ogni volta l'allineamento.
In genere per riprendere uso Maxim, e per guidare PHD prima versione.
L'ideale sarebbe impostare tutto in automatico ed andare a letto, così potrei moltiplicare il tempo a disposizione per le riprese, attualmente confinato solo al fine settimana, tempo atmosferico permettendo.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 19 febbraio 2018, 23:42 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8704
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Forse ti riferisci a MaxPilote: l'ho provato e mi piaceva molto ma poi ho avuto grossi problemi (sembra li abbia avuti solo io) e ho dovuto cercare altrove.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 11:27 

Iscritto il: lunedì 3 febbraio 2014, 9:33
Messaggi: 302
Località: Roma
Scusatemi se mi intrometto, ma Voyager e' a pagamento, perche' mi sembra che ci sia una licenza commerciale o sbaglio?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 11:33 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8704
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sì, Voyager è a pagamento.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 18:07 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 aprile 2009, 16:21
Messaggi: 1847
Località: Moncalieri
Voyager è shareware, ha un trial di 45 giorni estensibile con tutte le funzionalità in prova dopo di che passa in modalità DEMO. In modalità DEMO l'utilizzo è gratuito ma ci sono dei limiti nelle sessioni che durano al massimo 60 minuti e non è possibile utilizzare il motore di DragScript per l'automazione avanzata, per il resto tutte le funzionalità sono utilizzabili.

_________________
Cieli sereni.
Astrofotografo per Passione ...


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010