1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 23 febbraio 2018, 15:40

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 12:11 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21192
nooo :D
io la volontà l'avrei pure, mi frega la pigrizia di dover montare, smontare, il freddo, l'umidità... il tutto sotto un cielo di cacca.

quando inventeranno davvero il dob che ti ci siedi dentro e tipo porta lui sotto il cielo, sarò il primo a comprarlo :D

_________________
qa'plà!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 12:23 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18857
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Questo dovrebbe andar bene, con qualche piccola modifica. Ci si possono montare anche dei tubi abbastanza grandi.
Allegato:
Trasporto.jpg
Trasporto.jpg [ 10.3 KiB | Osservato 151 volte ]

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 14:15 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 3427
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ho iniziato a guardare il cielo nel 1985 e nel 1986 (non ricordo quando ma verso inizio anno) ho acquistato il mio primo numero de l'Astronomia.
Ricordo ancora l'attesa dell'arrivo del numero mensile a casa per sfogliare le sue pagine e vedere le bellissime foto ma soprattutto per leggere la mia rubrica preferita "Profondo Cielo" di Federico Manzini, che avevo conosciuto proprio tramite questa rivista e che è stato colui che mi ha seguito nei miei primi passi.
Sicuramente ho un po' di nostalgia di quei tempi "eroici" quando non c'era Internet e le fotografie si facevano con l'occhio incollato all'oculare con il reticolo illuminato...ma io ho lo stesso spirito di Danilo, guardo sempre avanti pensando a nuovi progetti!

_________________
Roberto Marinoni
http://www.astrobin.com/users/Bluesky71/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 16:34 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2009, 20:01
Messaggi: 243
Località: siderno (RC)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
il tutto iniziò nell'autunno del '79 con il primo numero de l'astronomia acquistato da mia madre
avevo 12 anni... :look:

_________________
SW 150MAK e 80ED
Canon 350D mod. e 100D, DMK 21AU04.AS
SP Vixen, HDAZ Skywatcher

http://digilander.libero.it/enzo.cristina


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 21:48 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2009, 20:43
Messaggi: 1841
Località: Terra dei fuochi
Tipo di Astrofilo: Visualista
Indubbiamente siamo cresciuti tutti sia economicamente che tecnicamente. Oggi abbiamo possibilità che 20 anni fa ci sognavamo. Forse però per i visualisti la cosa è meno necessaria rispetto ai fotografi.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: sabato 20 gennaio 2018, 21:36 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3675
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il mio primo numero di l'Astronomia è il 21 marzo/aprile 1983 (l'ultimo bimestrale, da Maggio divenne mensile), avevo già il sessantino e curiosamente anche sul N°21 c'era un bell'articolo di un campo astronomico; erano racconti piuttosto coinvolgenti :shock:
Il cielo comunque era meglio prima!

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: sabato 20 gennaio 2018, 23:58 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 13 luglio 2006, 14:42
Messaggi: 542
Località: Roma
astroweb ha scritto:
il tutto iniziò nell'autunno del '79 con il primo numero de l'astronomia acquistato da mia madre
avevo 12 anni... :look:


Idem nel '79 avevo 12 anni ma il primo numero de l'Astronomia lo comprai io con i soldi di mio padre. Una felicità incredibile così come quando mio padre mi regalò nell'83 il Vixen 90\1300 Polaris acromatico su treppiedì in legno :rotfl:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: domenica 21 gennaio 2018, 11:18 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 26 settembre 2008, 9:11
Messaggi: 861
Località: Veneto
voyager75 ha scritto:
Rimasi letteralmente folgorato dall'articolo di Mirco Villa "Una notte al rifugio Lagazuoi"

Ricordo perfettamente quell'articolo per averlo letto chissa quante volte, anzi la voglia di andare in montagna per osservare venne forse da quello.

Il primo numero della rivista L'Astronomia che comprai, non ricordo esattamente, ma forse è stato nel 1981.

Pochi anni dopo uscì quell'articolo di Marco Milani su come costruire un telescopio dobsoniano e quello mi fulminò :D :D

_________________
Osservo con:
Dobson 450/1900, Travel-Dobson 250/1000, mini-dobson 150/600 autocostruiti
Intes Micro Alter Mak 715 deluxe


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Momento amarcord.
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 16:08 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2009, 20:01
Messaggi: 243
Località: siderno (RC)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
gann ha scritto:
...Una felicità incredibile così come quando mio padre mi regalò nell'83 il Vixen 90\1300 Polaris acromatico su treppiedì in legno :rotfl:


a me toccò come regalo per il diploma di scuola media, pochi mesi dopo, uno stein optik acromatico da 6 cm, non credevo ai miei occhi...

_________________
SW 150MAK e 80ED
Canon 350D mod. e 100D, DMK 21AU04.AS
SP Vixen, HDAZ Skywatcher

http://digilander.libero.it/enzo.cristina


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010