1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 22 febbraio 2018, 5:59

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 18 gennaio 2018, 11:56 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 812
Rieccomi con qualcosa di nuovo da dire. Un paio di settimane fa mi sono concesso un passo avanti rispetto la fidata webcam Hercules che mi accompagna dal 2009 nel riprendere pianeti con i miei telescopietti: avendone ormai esaurito le possibilità non senza ricavarne diverse soddisfazioni nel seguire le opposizioni dei pianeti maggiori ho ordinato una QHY %L II a colori, non avendo particolari velleità di ripresa del cielo profondo (da Milano... :roll: ) o esigenze di autoguida - pur avendo questa camera la possibilità di farla.
E così, arrivato l'oggetto, mi sono messo a giocarci un po' in attesa che i pianeti suddetti tornino visibili a orari umani.
Ho adattato alla camerina un po' di lentine che ho in giro, a mo' di obiettivi, così, giusto per provare un po' e far pratica con tutte le regolazioni varie: un altro mondo rispetto la fidata vecchia webcam, infinitamente più duttile e prestazionale (beh, direte, e che ci voleva?... :mrgreen: ).
In questi giorni non ci sono pianeti visibili (Urano non lo prendo in considerazione, non ho strumentazione adatta ad osservarlo con profitto... e non ho voglia di alzarmi alle 5 del mattino per Giove), però... c'è Orione. E così non ho resistito alla folle tentazione di provare... tanto, ho pensato, giocare per giocare...
E quindi eccoci qua: doppietto 18 mm. per 54 di focale con intubazione di cartoncino, rudimentale ma efficace, da inserire a pressione entro la prolunga della QHY. Il tutto sistemato su cavallettino fotografico e piazzato alla finestra, ieri sera poco prima di cena; una trentina di pose da un paio di secondi salvate come singoli BMP allineati a manina in GIMP, un po' di "ravanamenti" software, et voilà...

Come immagine in sè non è niente di che: fatico a definirla deep sky, è più un tentativo che mi ha un po' sorpreso per l'esito - calcolando un Orione basso, alle 19 circa, nel luminosissimo cielo della mia città. Mi ha sorpreso, con una lentina di 18 mm, arrivare quasi a mag. 10 con pose da 2 secondi! All'anima del CMOS... sottraendo il dark frame si comporta anche benino!

Il... setup di ripresa...
Allegato:
P1180149b.JPG
P1180149b.JPG [ 260.03 KiB | Osservato 345 volte ]


Allegato:
P1180150.JPG
P1180150.JPG [ 976.81 KiB | Osservato 345 volte ]


Allegato:
P1180151b.JPG
P1180151b.JPG [ 198.91 KiB | Osservato 345 volte ]


E la spada di Orione... i navigati fotografi del cielo profondo non si strappino i capelli per vignettature, dominanti varie, sgranature... :facepalm:

Allegato:
orione_17_01_2018_prova.jpg
orione_17_01_2018_prova.jpg [ 438.05 KiB | Osservato 345 volte ]

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 gennaio 2018, 12:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21187
beh, in qualche modo si deve passare il tempo, no? :D
comunque mi sembra un ottimo risultato, considerato lo strumento :D

_________________
qa'plà!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 gennaio 2018, 12:19 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 812
Diciamo che ero curioso di provare... :wink:

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 gennaio 2018, 17:40 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2716
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Prova a diminuire ancora il tempo di posa (1-0,5 sec.) e raccogli quanti più frames possibile, molti più di 30, e salva in un formato meno distruttivo se possibile..


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 gennaio 2018, 17:45 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 812
Grazie Roberto, in effetti mi era passata per la mente l'idea di diminuire i tempi e raccogliere più fotogrammi... devo sperimentare un po'! Ma è chiaro che è giusto per divertirmi e imparare a usare la camerina... Avevo salvato anche in bmp o png, ma comunque di rumore ce n'è a quintalate...

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 21:26 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 5700
Località: Roma
Cita:
54 di focale con intubazione di cartoncino, rudimentale ma efficace, da inserire a pressione entro la prolunga della QHY. Il tutto sistemato su cavallettino fotografico e piazzato alla finestra, ieri sera poco prima di cena; una trentina di pose da un paio di secondi salvate come singoli BMP allineati a manina in GIMP.

Ciao, mi sembra strano che con soli 2 sec a 54 mm di focale le immagini manifestino rotazione di campo.Si dovrebbero ottenere stelle puntiformi sino a 10 sec sul 24x36; ora , anche considerando che il chip della camerina è molto più piccolo, mi suona strano lo stesso.Sei sicuro che il software abbia fatto benel'allineamento e lo stacking?
Ti consiglio di provare con Registax, che è molto meglio di Gimp.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 23:36 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 812
Ciao Fulvio, non è rotazione di campo ma è proprio la rotazione del cielo - camerina e obiettivo erano piazzati su un semplice treppiede fotografico fisso, senza alcun inseguimento... Ho provato a ridurre i tempi ed acquisire più fotogrammi: credo però di aver comunque poco segnale - non ho esperienza di fotografia profonda, e comunque la QHY non è la camera più adatta per non parlare del microscopico obiettivo usato... è più per divertirmi un po'.
Oltre ad M42 (tradito da un forte astigmatismo, deve essersi inclinato il piccolo doppietto... :mrgreen: ) ieri sera mi sono divertito anche con il Praesepe! Così, senza impegno... :wink:

Allegato:
orione_18_01_2017b.jpg
orione_18_01_2017b.jpg [ 241.09 KiB | Osservato 269 volte ]


Allegato:
praesepe_18_01_2017_cr.jpg
praesepe_18_01_2017_cr.jpg [ 420.48 KiB | Osservato 269 volte ]


edit: il sensore della QHY-5L misura 4,8x3,6 mm, davvero MOLTO più piccolo del formato full frame 24x36, quindi anche con soli 2 secondi già si inizia ad avere mosso... L'immagine di M42 è la somma, in Autostakkert, di un paio di centinaia di pose da mezzo secondo - se ricordo bene quella che ho scelto tra tutte le prove fatte...

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 23:37 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 812
... riproviamoci... intanto ho capito come REGOLARE IL GAMMA... lo tenevo a palla... :facepalm: ...
Di nuovo su M42 e, già che ci siamo, un tentativo su M31: sorprendente, con un cosino del genere, arrivare a mag. 11 circa! Aguzzando gli occhi, se non ho le traveggole, saltano fuori anche M32 ed NGC 205...

Allegato:
orione_21_01_2018.jpg
orione_21_01_2018.jpg [ 422.88 KiB | Osservato 215 volte ]


Allegato:
m31_seconda_versione.jpg
m31_seconda_versione.jpg [ 386.35 KiB | Osservato 215 volte ]

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 8:57 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9920
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Direi lunga vita al cartoncino! :D

Bello vedere tutte le tue sperimentazioni :wink:

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 10:51 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 812
... che vuoi, mi diverto con poco... :mrgreen: ... sai, non sono abituato a poter vedere nebulose e galassie da Milano! E' divertente vedere come la camerina "scova" cose totalmente invisibili ad occhio nudo mostrandole con chiarezza già a monitor! Se si comporta bene gli "regalo" uno di quei piccoli doppietti da 40 o 50mm in vendita da Lolli per una manciata di euro... se tanto mi dà tanto... :D

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010