1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 16 dicembre 2017, 17:55

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: gioveluna, Google [Bot], Jigen975 e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2017, 12:58 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13859
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sono venuto in possesso del rifrattore in oggetto.
Allegato:
01.JPG
01.JPG [ 97.56 KiB | Osservato 420 volte ]

Il tubo non era messo bene (la montatura ancora peggio) ma il resto della meccanica in ordine, putroppo pare che l'obiettivo (per fortuna recuperabile) è stato probabilmente manomesso, infatti dopo averlo smontato era in questa sequenza...
Allegato:
03.JPG
03.JPG [ 99.92 KiB | Osservato 420 volte ]

...ma tra i due elementi (nell'ordine concavo-convessa e biconcava) non vi erano spaziatori...
Allegato:
02.JPG
02.JPG [ 98.78 KiB | Osservato 418 volte ]

Da qui il dubbio che sia stato manomesso.
Le ipotesi sono:
- se la sequanza è giusta potrebbe essere uno steinheil (comunque mancherebbero gli spaziatori);
- se invece è il classico fraunhofer, oltre aggli spaziatori mancanti, sarebbe stato pure invertito (biconcava anteriore, concavo-convessa posteriore).
Cercando sul web ho trovato un (molto) similare "carton AE-72" e quindi potrebbe essere un fraunhofer, quanlcuno esperto in "vintage" non è che potrebbe darmi notizie su questo tubo?

Comunque in attesa di sistemare l'obiettivo, ho sistemato il resto, smontando, pulendo, rimondando e regolando.
Allegato:
04.JPG
04.JPG [ 97.27 KiB | Osservato 420 volte ]

Allegato:
05.JPG
05.JPG [ 98.37 KiB | Osservato 420 volte ]

Allegato:
06.JPG
06.JPG [ 98.68 KiB | Osservato 420 volte ]


Soltanto il paraluce (in condizioni veramente penose) ha bisogno di una lavoro di carrozzeria e una riverniciatura (come il cercatore, comunque funzionante).

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 12:28 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13859
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Cercando, cercando ho trovato quello che mi serviva, l'obiettivo è un fraunhofer, quindi mi sono adoperato a ricomporre il tutto creando gli spaziatori ex-novo.
Allegato:
09.JPG
09.JPG [ 99.38 KiB | Osservato 370 volte ]

Allegato:
10.JPG
10.JPG [ 97.31 KiB | Osservato 370 volte ]

Allegato:
11.JPG
11.JPG [ 99.48 KiB | Osservato 370 volte ]

Appena mi arriverà l'anello adattatore vixen ► T2 e gli anelli, lo metto all'opera.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 12:36 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9707
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ottimo! Aspetto la comparativa con il nano, anche se io un'idea me la sono fatta... :D

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un acro 150/750, Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 12:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18554
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La cosa più probabile era che fosse un Fraunhofer. Si tratta ora di "indovinare" lo spessore dei distanziatori.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 13:54 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7990
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
kappotto ha scritto:
Ottimo! Aspetto la comparativa con il nano, anche se io un'idea me la sono fatta... :D


be' diamine 1400 di focale.... :) dovrebbe essere una meraviglia


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 13:54 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9707
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
E mica ho detto qual è :rotfl:

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un acro 150/750, Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 21:16 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13859
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
La cosa più probabile era che fosse un Fraunhofer. Si tratta ora di "indovinare" lo spessore dei distanziatori.

In letteratura (Danjon-Couder) la distanza dovrebbe essere pari a circa 1/1400° del diametro (quindi 0,055 mm), i distanziatori li ho fatti con due strati di stagnola (da cucina) sovrapposti, ho aggiunto strati fin quando la fettuccia da 0,05 mm dello spessimetro non è riuscita a passare tra le due lenti, spero sia sufficiente come precisione.
In ogni caso lo scoprirò al primo startest verificando la sferica, confido nella "tolleranza" di un doppietto a f/18,4. :mrgreen:

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 28 ottobre 2017, 8:35 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18554
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Di sicuro la distanza degli spaziatori non è critica con una focale così lunga.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 28 ottobre 2017, 10:19 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13859
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Lo spero, anche perché lavorare con spaziature dell'ordine del 1/20° di mm non è semplice non ho sistemi di misura tanto accurati, quindi se dovesse rimanere qualche residuo di sferica o comparire anelli di newton o altro, dovrei andare a spanne provando materiale vario, però la stagnola è (di quello che si può trovare in casa), l'unico materiale dimensionalmente stabile, altro materiale che si trova in fogli sottili sono la carta (che cede col tempo e con l'umidità) e l'acetato (il quale ha una sua elasticità).

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 28 ottobre 2017, 10:38 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 595
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Gli anelli di Newton li DEVI vedere, sono proprio quelli che ti permettono di capire se la spaziatura è uniforme. Se illumini l'obiettivo con una luce forte - l'ideale sarebbe una luce monocromatica ma con un po' di fortuna puoi riuscirci anche con una lampada comune - e guardi il crown da una certa distanza a un certo punto appariranno. Devono essere concentrici al centro della lente, se non lo sono devi premere sul bordo e vedere dove si sposta il centro della figura di interferenza in modo da capire dove la spaziatura va aumentata o diminuita.

EDIT: invece dell'alluminio domestico ti ci vorrebbe qualcosa di questo tipo, scegliendo quella con lo spessore minore. Forse ho ancora qualche avanzo di quella che ho usato per rifare gli spaziatori di uno Zeiss.

_________________
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, osservazione e strumentazione astronomica - http://www.astrotest.it
Osservazioni e immagini planetarie - http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/


Ultima modifica di Raf584 il sabato 28 ottobre 2017, 10:47, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: gioveluna, Google [Bot], Jigen975 e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010