1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 19 giugno 2018, 7:30

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 16:08 

Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 14:29
Messaggi: 57
Località: Busto Arsizio (Va)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Buongiorno a tutti
da possessore di C8 vi volevo chiedere l'utilità di un paraluce (quindi se la spesa ne vale la pena) per il mio C8 considerando l'uso da cielo suburbano dall'alta pianura padana quindi con tenore di umidità non altissimo ma comunque considerevole (per la precisione Busto Arsizio provincia di Varese).

Grazie a tutti!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 16:20 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 575
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
La spesa è poca cosa se te lo fai con un tappetino da palestra nero a ondine del Decathlon o con un foglio di forex con lato nero : lo trovi in tipografia.
Se non hai problemi di appannamento della lastra sono inutili entrambi :D
Ciao

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 17:23 

Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 14:29
Messaggi: 57
Località: Busto Arsizio (Va)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il fatto è che non mi accorgo di avere o meno problemi di appannamento perché comunque mentre faccio osservazione è difficile che me ne accorga (oppure c'è un metodo per capirlo e io non lo so?...) quindi volevo capire se anche le tue ottime soluzioni sono utili o meno.

Leggendo in rete ho scoperto che è un problema comune agli SC nelle notti umide, come scrissi prima abitando tra le prealpi e la pianura padana non posso dire di essere in un clima secco soprattutto d'estate.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 17:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19667
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il paraluce può servire a non avere condensa sul menisco, ma va messo prima che la condensa si formi. Quindi ci vuole un poco di pratica per sapere qando possa essere utile. Alla fine costa così poco che conviene prenderlo già fatto: https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... --Mak.html

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 18:02 

Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 14:29
Messaggi: 57
Località: Busto Arsizio (Va)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mi avete convinto: cerco il miglior prezzo e lo compro! :)

grazie ancora

ciao


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: domenica 22 aprile 2018, 20:38 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1556
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
È' utile, una volta provato non ti deluderà .
Sicuramente non ti serve col caldo e clima secco, se non per attenuare le luci parassite, ma quando c'è umidità' serve eccome.
Lo trovo utile soprattutto quando si fanno riprese e lo si lascia tutta la notte fuori.
Delle volte è necessaria anche la fascia riscaldante anti condensa.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: lunedì 23 aprile 2018, 9:46 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6025
Ciao, si il paraluce è un accessorio molto importante che ti consiglio.
Poi dipende dalla tua zona, da me sul mare e col fiume entrmabi vicini a pochi km il paraluce era insufficiente e dovevo usare la fascia quasi sempre a massima potenza.
Questo nel periodo che va dall'inizio autunno a fine primavera.
Gli sct sono particolamente critici sotto questo aspetto.
La fascia ha comunque pro e contro, se ne puoi fare a meno sei a posto. Se l'umidità è forte... prega!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: lunedì 23 aprile 2018, 10:37 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19667
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Da me c'è poca umidità ma qualche volta senza il paraluce la lastra si appanna. Se c'è tanta umidità da far appannare la lastra nonostante il paraluce allora ci vogliono le fasce anticondensa. Ma in queste condizioni le osservazioni sono molto fastidiose, tutto è umido di acqua e c'è anche il timore che qualcosa nell'elettronica della montatura possa andare in corto. In questi casi smonto tutto e vado in casa.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: lunedì 23 aprile 2018, 11:02 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6025
E' stata la condizione tipo in cui ho usato il c11 per tanto tempo, e uno dei motivi per cui l'ho venduto.
A volte la fascia neanche al 100% mi teneva la lastra pulita :shock:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilità del paraluce per un C8
MessaggioInviato: lunedì 23 aprile 2018, 11:12 

Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 14:29
Messaggi: 57
Località: Busto Arsizio (Va)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Caspita, allora come ho fatto finora senza?!?... probabilmente avrei tirato fuori immagini e visual migliori se l'avessi avuta da più tempo.
Acquistata ieri da un noto sito tedesco, in pochi giorni arriverà.

grazie ancora per i preziosi suggerimenti

ciao


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010