1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 15 ottobre 2019, 19:44

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2019, 11:15 

Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 21:19
Messaggi: 163
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti ho un rifrattore ts 70/420 con lo spianatore 0.79x e una canon 1100d. Volevo togliere il tubo di guida ed usare una oag ma il problema è quale devo prendere? Io ho visto quella della ts 9mm con innesto canon ma ho paura che non vada bene perche magari non rispetta ip backfocus del tele e quindi npn riesca a spianare bene il campo.. qualcuno di voi l ha mai provato o qualcuno ne sa piu di me?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2019, 17:41 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2944
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Con lo spianatore in tuo possesso, con focale fino a 420mm, devi lavorare a 65mm di backfocus:

https://www.teleskop-express.it/ridutto ... ptics.html

Credo che l'unica OAG compatibile sia la TSOAG9 con attacco Canon:

https://www.teleskop-express.it/sistemi ... ptics.html

https://www.teleskop-express.it/sistemi ... ptics.html

Avviti direttamente lo spianatore alla OAG (lato telescopio/spianatore ha filetto M48), poi hai 9mm di OAG e 55 di backfocus della Canon: sei a 64/65mm precisi. Può darsi che il filetto maschio M48 dello spanatore non si avviti completamente nella OAG, quindi questo potrebbe comportare un allungamento del backfocus di qualche mm.

Dovresti chiedere al rivenditore, in ogni caso, per sicurezza. Dal lato camera di guida hai un prisma che permette un'ottima regolazione, nom so che camera di guida tu possieda. In ogni caso, la camera di guida andrà a fuoco più o meno a 60/63mm dal prisma (dipende da quanto sarà inserito nella OAG).


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2019, 23:00 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 418
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
ho letto e giusti i consigli ... alla fine del lavoro dovresti avere una distanza dal correttore al piano focale di 65mm, bene, vedo che la canon ha un tiraggio di 44mm + 9 mm della guida fuori asse vai a 53mm per raggiungere il tuo scopo (65mm) dovresti aggiungere al treno altri 12mm di anelli, naturalmente dovrai scegliere quelli con le filettature adatte.
Non c'entra niente.... ma con una focale di 420mm temo che sia consigliabile ancora una guida parallela, la fuori asse è un pò più complitata nella messa a punto perchè dovrai collimare il fuoco di entrambi i sensori e quindi dovrai inserire il prismino in una posizione molto precisa, senza considerare che non puoi spostare il campo se non trovi la stella guida. Sul mio sito ho scritto qualche consiglio sui sistemi di guida https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito/sistemi-di-guida e ci sono delle foto proprio del sistema che vuoi mettere a punto. Spero ti serva.
Saluti Emilino.

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: Zwo asi 294, asi 244, canon eos 30D modificata, canon eos 7D.
ottiche:Tecnosky 80mm flat f/4,3, Boren-Simon 6" f/2.8, SC 300mm f/10, Mitakon 85mm f/2, GSO R.C. 6" f/9, Acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2019, 9:07 

Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 21:19
Messaggi: 163
Tipo di Astrofilo: Fotografo
La distanza per la messa a fuoco della camera guida dipende sempre dal suo backfocus e quindi dal modello della camera?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2019, 22:54 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 418
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
posso dirti che la guida fuori asse per canon è calibrata per le camerine autoguida planetarie, io ho montato la zwoasi224 e come vedi dal mio setup i fuochi tornano, c'è solo da fare una messa a punto in fase di taratura per collimare i fuochi. Resto ancora perplesso di questa scelta perchè con un cannocchialino guida da 50mm F180mm con focheggiatore di precisione potresti risolvere il problema, probabilmente avrai dei validi motivi.
Saluti e buoni inseguimenti.

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: Zwo asi 294, asi 244, canon eos 30D modificata, canon eos 7D.
ottiche:Tecnosky 80mm flat f/4,3, Boren-Simon 6" f/2.8, SC 300mm f/10, Mitakon 85mm f/2, GSO R.C. 6" f/9, Acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: mercoledì 20 febbraio 2019, 13:46 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2944
Tipo di Astrofilo: Fotografo
La guida fuori asse, a qualsiasi focale venga utilizzata, è in assoluto la migliore soluzione da adottare per la guida di un qualsiasi telescopio. Immagino che il minore peso da gestire sia un fattore che possa influenzare tale scelta, a scapito di un telescopio/cercatore guida..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Guida fuori asse canon
MessaggioInviato: mercoledì 20 febbraio 2019, 23:19 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 418
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
roberto_coleschi ha scritto:
La guida fuori asse, a qualsiasi focale venga utilizzata, è in assoluto la migliore soluzione da adottare per la guida di un qualsiasi telescopio. Immagino che il minore peso da gestire sia un fattore che possa influenzare tale scelta, a scapito di un telescopio/cercatore guida..

sono d'accordo, ma ritengo un'affermazione un pò "severa" a volte ho inquadrato un campo che occupa tutto il sensore e non trovo una stella guida adatta, spostare il campo restituisce un'inquadratura decentrata, poi non si può guidare direttamente su oggetti di moto proprio. E' vero che le camere moderne autoguida sono molto sensibili e guidano su stelle deboli. Per esempio nel mio setup rcgso 6" F1360mm vado con la guida fuori asse ma all'occasione sposto la testa autoguida sul tele guida e risolvo così. E anche vero che i cannocchialini guida magari da 50mm F180 con focheggiatore di precisione sono molto leggeri e funzionano molto bene. Comunque è una scelta soggettiva da fare in base allo strumento usato, poterle usare entrambe è il massimo.
Salutoni sereni. Emiliano.

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: Zwo asi 294, asi 244, canon eos 30D modificata, canon eos 7D.
ottiche:Tecnosky 80mm flat f/4,3, Boren-Simon 6" f/2.8, SC 300mm f/10, Mitakon 85mm f/2, GSO R.C. 6" f/9, Acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010