1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 11:14

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 10:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5753
Ciao a tutti, da un pò non ho più il c11 e al momento il mio strumento più grosso è il rifrattore acromatico Bresser 152/1200. E' un rifarttore che va alla grande su luna e sole, ma sono comunque 15 cm e per le tricromie planetarie non sarà il massimo (sicuramente dovrò rifare il fuoco nel blu).
Ora sono alla ricerca di un tubo ottico per le riprese planetarie da non svenarsi. Il sensore di ripresa è un camera mono Asi 178 mm con pixel da 2,4 mm. La montatura è la conociuta eq6. Posto che le prossime opposizioni planetarie ci saranno da primavera ho tutto il tempo di pensare a qualche strumento d aprendere senza fretta.
Ho avuto c8, c9 e c11. Disprezzo alla massima potenza i tubi chiusi per tutti i problemi che mi hanno dato e non voglio più prenderne in considerazione il possesso.
Ho avuto il mewlon 210, bellissimo ma con un difetto grosso: il prezzo per cm di apertura è molto elevato.
Non ho intenzione di spendere un capitale visto che dal mio sito di ripresa l'ultima volta che ho avuto buon seeing è stato un anno e mezzo fa.
Quindi eliminerei anche i cassegrain e dk di marca o artiginali.
Rimane poco altro, ovvero i newton. Odio anche questa configurazione soprattutto per peso e ingombro. Dubito di riuscire a sfruttare bene un newton da 25 cm f5 sulla eq6, già vedo la leva del rifrattore che è elevata.
In alternativa stavo pensando a un dobson motorizzato per fare riprese.
Ho visto dei modelli skywatcher che hanno addirittura il puntamento con synscan. A me basterebbe l'inseguimento siderale, con apertura di 25 - 30 cm. Siccome di dobson non ne caspico niente, ci sono modelli non troppo costosi, con inseguimento siderale, fuocheggiatore decente (che regga bene mezzo kg di peso per camera e ruota)?

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 13:06 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9705
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Esimio collega :D ,
posto che non ne ho mai usata una, c'è la possibilità di montare sotto il dobson una tavola equatoriale, che insegue in AR per un tot di minuti.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un acro 150/750, Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 13:25 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 23:47
Messaggi: 482
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Quoto Kappotto.
Guarda la gallery di Emil Kraaikamp per avere un'idea di cosa ottiene con questa tecnica (dobson+eq platform):

www.astrokraai.nl/

Matteo

_________________
astrofilo principiante dal 1995


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 13:33 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io su una EQ6 ci monto un 300 mm da sei anni, basta migliorarla coi pezzi di ricambio Geoptik (vite latitudine, barra contrappesi, staffa Losmandy) e vai tranquillo che lo regge benissimo, tanto non devi fare lunghe pose.
Indubbiamente però la strada del Dobson motorizzato è il futuro e l'unica via amatoriale per poter andare su diametri ancora maggiori, solo che c'è anche bisogno di soluzioni efficaci contro la rotazione di campo, e di questo non me ne intendo.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 14:35 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5753
Kappotto
Caro collega i miei omaggi :D
Non ho idea di come funzioni la tavola equatoriale, se sia costosa, pesante, difficile da settare... ma se ne vale la pena ci posso pensare.
Tanto le riprese planetarie durano pochissimi minuti.

Matteo
Grazie ci ho dato un'occhiata, ma vedo che usa un newton 10" in equatoriale, o mi sono perso io qualche pagina.

Mars
Ciao, sulla mia eq6 ho già messo il morsetto losmandy, e cambiato la vite di latitudine perchè si era piegata. Ho rifatto il filetto e messo un grosso bullone da 14 o 15 o 16 non ricordo, però ora non si è più piegato :lol: Col rifrattore 152/1200, che pesa 10 kg circa, quando fuocheggio con barlow e camera ho un tremolio continuo che mi rende difficilissimo fare un fuoco perfetto. Io riprendo da terrazza su cemento. Un newton da 25 cm sarà ancora più pesante. come fai senza fuocheggiatore elettrico? O lo usi? Potrebbe essere l'unica salvezza.

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 14:56 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 23:47
Messaggi: 482
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Ciao,
si ha usato lo Starfinder 10" in equatoriale ma ora usa un dobson da 16" f 4.5 su piattaforma equatoriale (basta che guardi nella gallery i dettagli di acquisizione delle immagini o nella sezione equipment).
La piattaforma equatoriale costa pochissimo se si ha un po' di manualità nel fai da te (alla fine sono tavole di legno e un motore eq2). La precisione dell'inseguimento dipende anche dalla precisione delle lavorazioni.
Comprandola già fatta costa circa 300 euro:

http://www.sumerianoptics.com/products-price/#

Matteo

_________________
astrofilo principiante dal 1995


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 12 ottobre 2017, 17:33 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3635
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Blackmore ha scritto:
Ho avuto c8, c9 e c11. Disprezzo alla massima potenza i tubi chiusi per tutti i problemi che mi hanno dato e non voglio più prenderne in considerazione il possesso.

Purtroppo hai avuto gli SCT sbagliati; ne avessi avuto uno col tubo blu... :shock:

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 13 ottobre 2017, 8:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5753
Matteo sicuramente un dobson di buon diametro è una idea affascinante ma non sfrutterò mai 40 cm di apertura dal mio sito, quindi mi accontento (si fa oer dire) di 25-30 cm al massimo. Nella manualità sono messo male, serve un prodotto già pronto ;-)

Roberto i tubi blu Meade che hanno in più rispetto ai celestron per quanto riguarda acclimatamento, appannamento e condensa? Immagino tu fossi ironico :D

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 13 ottobre 2017, 13:33 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Blackmore ha scritto:
come fai senza fuocheggiatore elettrico? O lo usi?

Do sempre per scontato che sia indispensabile per fare pianeti. È come chiedersi se sulla macchina monti le gomme e per strada cammini con le scarpe! :P
Il mio telescopio con la camera sopra pesa 19 kg e ha due contrappesi da 10.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 13 ottobre 2017, 14:03 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5753
In effetti... già sul c11 era un accessorio utile ma non indispensabile perchè molto corto, ma su un grosso newton... A questo punto potrei tagliare la testa al toro: newton da 25 cm su eq6 + fuocheggiatore elettrico. Temo però che la spesa per il fuocheggiatore sia di molto superiore all'ota :surprise:

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010