1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 20 ottobre 2017, 7:56

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: sabato 7 ottobre 2017, 17:59 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 361
Località: ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
Salve!
Non so se ti può interessare qualche giudizio(comunque di parte),in merito alla serie GSO Ritchey-Chretien Carbon Truss Tube OTA(o similari rebranded).
Puoi trovarlo sul sito di un notissimo artigiano della provincia di Biella, che produce fantastici strumenti di un bel colore blu. :wink:

Francesco


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: sabato 7 ottobre 2017, 18:56 

Iscritto il: martedì 28 agosto 2012, 21:52
Messaggi: 123
skyni ha scritto:
...
Puoi trovarlo sul sito di un notissimo artigiano della provincia di Biella, che produce fantastici strumenti di un bel colore blu. :wink:

Francesco


Grazie Francesco, ma non ho capito chi sia il costruttore che citi... Potresti darmi qualche indizio in più? :oops:
Grazie

P.S.
Trovato il sito, ma non vedo dove parla del GSO.... potresti fornirmi il link diretto oppure contro la policy del forum?
Grazie


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: sabato 7 ottobre 2017, 20:10 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 361
Località: ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
@Goldrake71
Ti ho mandato info in MP.

Saluti
Francesco


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: sabato 7 ottobre 2017, 23:09 

Iscritto il: martedì 28 agosto 2012, 21:52
Messaggi: 123
Grazie mille Francesco.
Ho dato un'occhiata veloce al thread che mi hai indicato, ma sinceramente, a parte una serie di considerazioni piuttosto polemiche da parte del costruttore (tono per altro comune in molti altri thread di quello stesso forum) non mi sembra che entrino nello specifico dei problemi riscontrati sui prodotti GSO limitandosi ad una generica critica sulle modalità costruttive di alcune parti ed al fatto che sono prodotti cinesi.
Capisco benissimo il loro punto di vista (da concorrenti con prodotti più costosi e forse più prestazionali), ma sinceramente scrivere post del genere con quel tono non mi sembra che possa aumentare la conoscenza delle reali potenzialità e dell'effettivo rapporto prezzo/prestazioni del prodotto GSO.
E' chiaro a tutti che se il GSO costa 6000 Euro, metre un altro marchio di pari diametro ne costa 30000 qualche differenza dovrà pur esserci altrimenti chi vende a 30000 Euro è un ladro.
Ma il punto è proprio questo... visto il costo così concorrenziale dei GSO, è possibile usarli comunque in modo proficuo senza pretendere prestazioni al top assoluto?
In pratica, per questo strumento in particolare GSO RC 16" f/8, il rapporto prezzo/prestazioni è vantaggioso oppure no?
Ovviamente un telescopio può costare anche poco, ma se poi è inutilizzabile per problemi vari, acquistarlo è un errore a priori.
Se però per quella cifra il telescopio in questione offre prestazioni quantomeno decenti, allora il discorso cambia.

Grazie ancora


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: domenica 8 ottobre 2017, 10:54 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 361
Località: ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
@Goldrake 71

Concordo appieno in merito al "tipo d’aria che tira" in quel forum, comunque, dato il calibro dello strumento da te indicato e la complessità nel ottenere il massimo delle performance dal sistema ottico Ritchey-Chretien, valuterei attentamente il perché dell’abisso tra prezzi(a parità di diametro) e questo a prescindere di onestà e quant’altro. Essendo poi uno strumento (ota solamente) che come minimo verrebbe a pesare 38 Kg, come ti hanno già detto, farei molta attenzione alla capacità nel reggerlo, anche da parte di una montatura top di gamma quale è la 10Micron GM2000QCI .

Francesco


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: domenica 8 ottobre 2017, 11:57 

Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2007, 17:50
Messaggi: 89
Località: Cuorgne'
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti,
quando avevo la GM2000 QCI, poi diventata HPS il carico cui con fotografavo
era di 44 kg (+42 di contrappesi).
Per un paio di mesi, per provare strumentazione aggiuntiva, il carico era passato a 51 Kg (sempre con 42
di contrappesi posizionati più lontani).
La montatura non ha avuto alcun problema di puntamento/inseguimento, con 1850 mm di focale.
Non ho esperienze con grossi RC , a mio parere la cosa più critica è la corretta collimazione e la sua stabilità nel tempo, ma siccome ovviamente sarà in postazione fissa , una volta fatta al massimo servirà un piccolo rirocco ogni tanto (spero :) )
Cieli sereni.
Aldo

_________________
Varuna Observatory
Cuorgne' (TO)
MPC C38

RILA 325/1850
10 micron GM3000HPS
Apogee Alta U16M


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: domenica 8 ottobre 2017, 12:10 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13715
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ricordo agli utenti, che se utile e/o necessario alla comprensione del 3D, si può parlare tranquillamente di qualsiasi costruttore/importatore/venditore/riparatore/ecc citando senza problemi nome, cognome e ragione sociale, oltre ad inserire link di forum, personali, istituzionali o commerciali degli stessi, non essendovi nessun divieto in tal senso.

Pagina dei regolamenti ;)

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 9:24 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 3933
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Allora intervengo anche io ...

... Qualche anno fa mi sembra uno od al massimo due, mi è stato offerto un RC GSO mi sembra da 12" tubo in alluminio bianco, focheggiatore standard sicuramente da sostituire e poco altro ma ad un prezzo che compravo all'incirca un C11.

Ero veramente tentato, la cosa che mi ha fermato era il collimatore Takahashi che allora era introvabile e costosissimo (Lo è anche ora in effetti) ed il fatto che con il suo peso avrei dovuto togliere uno dei miei telescopi dalla montatura.

Mi sono chiesto spesso se il gioco vale la candela, nel senso se con qualche modifica manuale si riesce a migliorare, allora sicuramente vale il rischio della spesa confrontando il corrispondente diciamo fatto da altri produttori di classe.

Forse la verità sta in mezzo, e forse tutti gli strumenti hanno bisogno di qualche miglioria anche i cosidetti "perfetti", in quanto chi li usa poi si accorge che bastava magari quel qualcosina in più per eliminare un problemino. I beta-tester di strumenti in effetti fanno questo sporco lavoro, ed i produttori
seri ne tirano fuori il meglio, peccato che a volte sono gli utenti finali che vanno a fare da beta-tester con il risultato che dopo alcuni tempi esce il modello che funziona.

Tutto dipende dal tipo di difetto e di progettazione. Sono convinto che i GSO sono buoni strumenti migliorabili sicuramente, e per il prezzo che hanno uno deve già mettere in conto alcune migliorie, per questo magari conviene un usato, la differenza poi lo fa chi lo acquista che deve sapere bene come migliorarlo e come sfruttarlo.

Uno strumento così si sa già per via della focale lunga che sarà di difficile gestione e se si intende sfruttarlo al meglio deve essere utilizzato a lungo perchè come si sa il miglior strumento è quello che si usa di più e quindi lo si impara a conoscere e sfruttare oltre che migliorare.

Se intendi prenderlo tienici aggiornati. Grazie.

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 10:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 23:39
Messaggi: 1007
Località: Roma
Un metodo per giudicare uno strumento che non si possiede è andare su Astrobin e fare una ricerca per quel tubo. Certo, ce n'è per tutti, gente che non sa collimare, che non sa elaborare, che integra tempi ridicoli e così via, ma il meglio di ciò che si trova può dare la misura di quello che al massimo si può spremere dallo strumento. Quante belle foto avete mai visto fatte col GSO RC da 16"?

M.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: GSO RC 16" - Impressioni?
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 12:54 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 3310
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ho visto tempo fa l'RC 16" GSO da un rivenditore...è un tubo davvero imponente!
L'Associazione Astrofili Spezzini ha un GSO 16" montato su una GM3000, link.

_________________
Roberto Marinoni
http://www.astrobin.com/users/Bluesky71/


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010