1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 19:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 10 agosto 2017, 19:47 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:58
Messaggi: 924
davidem27 ha scritto:
Ciao Gigliola!
Bello saperti di nuovo in pista :D

Il filtro OIII è un filtro "vero" rispetto a un UHC.
Non puoi disfartene!

Quando dici che è scuro, non è che lo usi a ingrandimenti non adeguati?

Davide ciao!!! Grazie :-)
No no, non me ne voglio disfare! Volevo solo sostituire il mio OIII baader con uno OIII più leggero, ma considerato che ho anche un UHC-S cercavo qualcosa che fosse nel mezzo e non troppo leggero...
Sì, lo uso con gli ingrandimenti giusti... Poi se mi compro il 30 mm ancora meglio! :-)

Angelo Cutolo ha scritto:
Considerato che l'OIII baader è uno dei piu "stretti" in commercio (lo ho anche io), tecnicamente una via di mezzo tra i due filtri baader (OIII e UHC) c'è e sarebbero i filtri OIII astronomik o televue che hanno una semibanda piu che doppia rispetto al baader, ovviamente il problema principale è che non sono affatto a buon mercato.

Grazie Angelo! Nonostante mi fossi spiegata molto male hai capito esattamente cosa cercavo! ;-)
Mica come Davidem che ormai se sta a invecchià! :mrgreen: :rotfl:
Me li studio subito subito questi due filtri... :-)

marcomatt ha scritto:
Ma che OIII fatti 2 o 3 ore di macchina e risolvi, il resto te lo presto io :look:

Mi dai in prestito pure il dob? Lo custodirei con molta cura! :mrgreen:
Due o tre ore di macchina per forza... Vivo in città sotto a un lampione! :cry:

cristiano c. ha scritto:
il 30 mm ES lo uso sul mio dob 35, va benissimo, solo sulla luna mostra un po' di cromatismo portandola al bordo, non so se lo fa anche l'equivalente nagler, che però costa il doppio

Grazie Cristiano per questa conferma! La Luna la osservo di solito col makkino che ha i suoi piccoli oculari dedicati... Quindi, non dovrebbe rappresentare un problema per me! :lol:

B&W ha scritto:
Non sono granchè visualista (in realtà granchè...niente :oops: ) comunque tempo fa lessi con molto interesse un vecchio thread di Peter che mi spinse a sostituire il Baader UHC-S con un Astronomik UHC (per un compromesso economico) di cui comunque ne lessi bene e in effetti l'ho trovato migliore (parole da inesperto eh).

Tuttavia forse potrebbe esserti utile questa lettura: viewtopic.php?f=17&t=25814&hilit=filtri :roll:


Eh ma così smonti la mia unica certezza! Cioè, quella di tenere l'UHC-S! :mrgreen:
Questo link l'ho visualizzato prima di aprire il post! E' davvero fantastico! Da stampare e tenere sotto il cuscino! :-)
Grazie per avermelo riproposto perché mi ci ero imbattuta per caso e lo avevo perso! :wink:

_________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (C. Darwin)


Vedere il mondo in un grano di sabbia E un universo in un fiore di campo, Possedere l’infinito sul palmo della mano E l’eternità in un’ora.
(W. Blake)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2017, 14:41 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3635
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
cili&gasp ha scritto:
@photallica: Grazie Roberto, il filtro OIII che ho è praticamente nuovo ed è perfetto. È molto stretto quindi scurisce tantissimo...
Quindi, mi sembra di capire, che mi consigli di tenere i filtri che ho. Considerati i costi (tra l'altro dovrei prenderlo da 2") forse non hai tutti i torti.
Per l'oculare, sì, penso resterò su quella linea...

E' vero che un OIII scurisce il fondo cielo e attenua le stelle però fa emergere dal nulla le emissioni tipiche delle nebulose planetarie, altrimenti invisibili o quasi; non sto parlando di oggetti relativamente luminosi come M27 o M57 ma di oggettini di pochi secondi d'arco e abbastanza bassi di magnitudine, come le planetarie nell'Aquila NGC6781/6790, la Eskimo, la Gufo, la Saturn e la piccola NGC 2438 che senza filtro affogherebbe nelle stelle di M46.
Il filtro OIII che ho è un Lumicon che ha più di 20 anni, l'ho usato abbastanza spesso quando avevo il Meade 10" e non mi ricordo immagini particolarmente buie.
Gli ingrandimenti vanno generalmente spinti abbastanza tanto mentre ai bassi ingrandimenti tipici per nebulose estese come M42 ho sempre trovato un OIII quasi inservibile e comunque meno appagante sia rispetto all'osservazione senza filtro che con il Deep sky, di conseguenza non so se l'abbinamento OIII+ES30mm possa darti altre chances

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2017, 19:44 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:58
Messaggi: 924
photallica ha scritto:
E' vero che un OIII scurisce il fondo cielo e attenua le stelle però fa emergere dal nulla le emissioni tipiche delle nebulose planetarie, altrimenti invisibili o quasi; non sto parlando di oggetti relativamente luminosi come M27 o M57 ma di oggettini di pochi secondi d'arco e abbastanza bassi di magnitudine, come le planetarie nell'Aquila NGC6781/6790, la Eskimo, la Gufo, la Saturn e la piccola NGC 2438 che senza filtro affogherebbe nelle stelle di M46.
Il filtro OIII che ho è un Lumicon che ha più di 20 anni, l'ho usato abbastanza spesso quando avevo il Meade 10" e non mi ricordo immagini particolarmente buie.
Gli ingrandimenti vanno generalmente spinti abbastanza tanto mentre ai bassi ingrandimenti tipici per nebulose estese come M42 ho sempre trovato un OIII quasi inservibile e comunque meno appagante sia rispetto all'osservazione senza filtro che con il Deep sky, di conseguenza non so se l'abbinamento OIII+ES30mm possa darti altre chances

Grazie Roberto, guardando la banda dell' OIII Lumicon mi sembra più esteso rispetto al Baader.
L'OIII sicuramente deve esserci all'interno della mia valigetta, solo ne vorrei uno meno scuro che fosse accostato bene all'UHC-S Baader, che invece vorrei tenere.
Il 30 mm non lo comprerei per associarlo al filtro OIII, ma perchè mi piacerebbe avere un oculare a focale lunga, visto che ora ho solo 20 mm di massima focale. Mi dà molto soddisfazione osservare coi campi larghi...


Invece, stavo vedendo questo: http://www.astroamateur.de/filter/oiii.html
A parte quelli per CCD... Perché le bande cambiano a seconda delle date per lo stesso filtro?

Mi chiedevo pure cosa ne pensate dell' OIII Thousand oaks!

Grazie, ora ho necessità di sterminare una zanzara :evil: :twisted:

_________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (C. Darwin)


Vedere il mondo in un grano di sabbia E un universo in un fiore di campo, Possedere l’infinito sul palmo della mano E l’eternità in un’ora.
(W. Blake)


Ultima modifica di Angelo Cutolo il sabato 12 agosto 2017, 14:13, modificato 1 volta in totale.
Sistemato quote.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2017, 22:06 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:58
Messaggi: 924
Scusate prima ho dovuto interrompere la scrittura perché mi stavano divorando.
Mi chiedevo, invece, cosa ne pensate degli OIII thousand oaks perché col fatto che si trovano poco in giro non ho un'idea precisa...
Sempre tenendo conto delle cose dette sopra.
Potrei avere la possibilità di prenderne uno...
Grazie! :D

_________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (C. Darwin)


Vedere il mondo in un grano di sabbia E un universo in un fiore di campo, Possedere l’infinito sul palmo della mano E l’eternità in un’ora.
(W. Blake)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 14:21 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13853
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
cili&gasp ha scritto:
Invece, stavo vedendo questo: http://www.astroamateur.de/filter/oiii.html
A parte quelli per CCD... Perché le bande cambiano a seconda delle date per lo stesso filtro?

Perché nel tempo possono cambiare diverse cose, ad esempio il produttore OEM (quello che produce effettivamente i filtri e che poi li marchia per i vari brand che non producono in casa loro, come baader, televue, ecc) oppure le teconologie ed i materiali di deposito sul substrato, o piu semplicemente aggiornano il progetto del filtro per renderlo piu aderente alle necessità/preferenze dei loro clienti, ecc; tutto questo porta ad avere una banda passante diversa su uno stesso filtro di un brand a distanza di tempo.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 17:51 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:58
Messaggi: 924
Angelo Cutolo ha scritto:
Perché nel tempo possono cambiare diverse cose, ad esempio il produttore OEM (quello che produce effettivamente i filtri e che poi li marchia per i vari brand che non producono in casa loro, come baader, televue, ecc) oppure le teconologie ed i materiali di deposito sul substrato, o piu semplicemente aggiornano il progetto del filtro per renderlo piu aderente alle necessità/preferenze dei loro clienti, ecc; tutto questo porta ad avere una banda passante diversa su uno stesso filtro di un brand a distanza di tempo.

Grazie Angelo...
Certo questa cosa non mi rallegra molto! Significa che tutti i post vecchi relativi ai filtri potrebbero essere meno veritieri di quanto pensassi... Una vecchia recensione potrebbe non essere più idonea a descrivere il tipo di filtro. Gli stessi filtri che avete voi potrebbero essere già cambiati nel frattempo! :roll:
Anche i miei in realtà... Guarda se non mi ritrovo a prendere lo stesso e identico filtro che, però, è diverso! :mrgreen:
Ho trovato un filtro OIII della Explore Scientific. Sto cercando lo spettro per vedere com'è...

_________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (C. Darwin)


Vedere il mondo in un grano di sabbia E un universo in un fiore di campo, Possedere l’infinito sul palmo della mano E l’eternità in un’ora.
(W. Blake)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2017, 8:15 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23175
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Gigliola! M'hai fatto vecchio e m'è arrivata la febbre a 39! In piena estate!
Ma c'hai i poteri, te?



_________________
In attesa di uscire a riveder le stelle

volpetta.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2017, 11:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:58
Messaggi: 924
Noooooo perdono Davide!!! :please:
Ti ho conosciuto quando eri un figo col tuo dobson nella neve, mentre costruivi tavolini dentro le automobili!
Ti sei proprio infracichito! :mrgreen:
Guarda, a detta di tutti un grande potere sicuro ce l'ho... Quello di... Vabbè hai capito,no? :rotfl:
Buona guarigione caro... :D

_________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (C. Darwin)


Vedere il mondo in un grano di sabbia E un universo in un fiore di campo, Possedere l’infinito sul palmo della mano E l’eternità in un’ora.
(W. Blake)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2017, 11:55 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14026
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
39? Te piacerebbe! Bentornata Gigliola! Almeno tu ti dai da fare, osserva anche per me :D

CEO

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2017, 14:28 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13853
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
cili&gasp ha scritto:
Certo questa cosa non mi rallegra molto! Significa che tutti i post vecchi relativi ai filtri potrebbero essere meno veritieri di quanto pensassi... Una vecchia recensione potrebbe non essere più idonea a descrivere il tipo di filtro. Gli stessi filtri che avete voi potrebbero essere già cambiati nel frattempo! :roll:

Infatti la cosa migliore è studiarsi la banda passante di questi filtri, che ogni casa seria fornisce.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010