1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 26 giugno 2022, 9:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 22 maggio 2022, 10:19 

Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 3:39
Messaggi: 114
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Salve a tutti.
Avete un software da consigliare, per la simulazione della vista con oculare e camera?
Io uso "stellarium", ma la resa visiva non mi soddisfa! Per esempio all'oculare (simulato), i pianeti rimangono delle sferette sfocate, anche quando in realtà si distinguono perfettamente.
Ci sono software che simulano meglio la resa visiva? Magari adattandosi (permettendo di impostare la diagonale) al diametro del monitor?

Vorrei inoltre sapere, se esiste un software con il quale si possano simulare sessioni astrofotografiche.
Ovvero, immettendo oltre ai dati di telescopio, camera e accessori... anche tutti i dati relativi agli scatti come esposizione, iso, etc...

:wave:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 23 maggio 2022, 8:52 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 11049
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io utilizzo Cart du Ciel, che è gratuito e permette di capire bene il campo inquadrato.

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 23 maggio 2022, 10:38 

Iscritto il: lunedì 3 febbraio 2014, 9:33
Messaggi: 424
Località: Roma
Per le riprese fotografiche uso questo https://www.blackwaterskies.co.uk/imaging-toolbox/ . vedi se c'é il configuratore per oculari.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 23 maggio 2022, 12:05 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 3333
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
…o anche semplicemente questo https://astronomy.tools/calculators/field_of_view/

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 24 maggio 2022, 12:43 

Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 3:39
Messaggi: 114
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Vi ringrazio per i consigli. L'ultimo calcolatore linkato lo conosco, ed è molto utile.
Mi servirebbe un planetario che faccia anche da simulatore, ma più definito e realistico rispetto a Stellarium. Quelle sferette per i pianeti e stelle, non mi piacciono proprio.
Testo quanto consigliato e vi aggiorno.

:thumbup:


Ultima modifica di antarex il mercoledì 25 maggio 2022, 7:13, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 24 maggio 2022, 13:00 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 16:14
Messaggi: 4584
Località: Ravenna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Lo Starry Night è presumo ottimo...ma si fa pagare bene

_________________
[size=85]Osservo con:
Montatura: EQ6 Skyscan pro
Ottiche: Takahashi FSQ106 FL - Skywatcher Newton 200/1000 - Scopos Observer 62/520 (tele guida)
Sensori: QHY168C - Canon 40D CentralDS - Magzero MZ5M
Oculari: Hyp 13mm 8mm 3.5mm - Barlow 2x Televue - Televue Panoptic 22
https://www.flickr.com/photos/skiwalker ... 771152667/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 24 maggio 2022, 16:32 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 575
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Strumentofilo
Ciao, prova l'app free per Android "Telescope calculator", potrebbe rispondere alle tue esigenze.

Non da una visione generale ma solo quella dell'oggetto a cui sei eventualmente interessato, ma è sia visuale (scegliendo un oculare) che fotografica (scegliendo la camera di ripresa).

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2022, 8:03 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 23:47
Messaggi: 747
Località: Mantova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per anteprime di foto, io uso Digital Sky Assist:
http://astro.xchris.net/dsa/

Rispetto ad astronomy tools ha meno camere precaricate, ma almeno riesco a vedere completamente l'anteprima del fotogramma senza ritagli.
Non puoi inserire ISO, ed esposizione però permette di usare diversi metodi di stretching dell'immagine e 3 canali (mono, rosso, blu, IR)
In più permette di fare ricerche di anteprime fotografiche per oggetto, costellazione, ecc.

Matteo

_________________
astrofilo principiante dal 1995
Skywatcher Newton 200/1000 PDS, Skywatcher Newton 130/650 PDS - Jupiter 21M - Antares 60/700
EQ5 Synscan
QHY 163 MM-Cool, ZWO ASI 224 MC, Canon EOS 1000D mod


Le mie foto: https://photos.app.goo.gl/TKbGnDrXKbsna5ZYA


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 7 giugno 2022, 9:32 

Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 3:39
Messaggi: 114
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Per quanto riguarda il simulatore per astrofotografia.
Oltre ai software e siti che mostrano il campo inquadrato, quello che cercavo è un qualcosa che forse non esiste.
Ovvero, un software, app, sito... che mostrino gli oggetti in base ai tempi di esposizione, ISO, etc... un vero e proprio simulatore. Naturalmente con la possibilità d'impostare diversi scale di Boortle.
Per esempio (tanto per rendere l'idea), se volessi simulare quanta esposizione servirebbe per arrivare a vedere stelle di mag 15, da un determinato tipo cielo.
Oppure, per impostare l'iso ideale per non sovraesporre o sottoesporre un oggetto.
Chiaro che non mi aspetterei la corrispondenza esatta con la realtà, perchè ci sono tante configurazioni e presumo non sia facile programmare una cosa del genere. Ma qualcosa di indicativo, che possa aiutare specie chi è alle prime armi.

:wave:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 23 giugno 2022, 12:32 

Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 3:39
Messaggi: 114
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Prendendo atto a questo punto che, per l'astrofotografia, non esiste un software del genere. Sarebbe bello!
Esiste una formula per calcolare in base al tempo di esposizione della singola posa, il limite di magnitudine raggiungibile?
So che ci sono tante variabili, da tenere in considerazione (dal tipo di cielo, strumento ottico, etc...). Però, potrebbe esserci una formula che possa dare una stima.

Edit:

Ho trovato questa pagina, che sicuramente tanti di voi già conosceranno. Non so se qualcuno, ha avuto modo di confrontare i valori previsti dalle tabelle con i dati reali.

http://www.astrosurf.com/comolli/maglim.htm

Oltre a questo, mi è venuto in mente "astrometrica" che fornisce la magnitudine dei vari oggetti fotografati. Certamente, non fornisce la magnitudine limite raggiungibile in una determinata posa. Ma penso sia già accettabile.
Ovviamente, si tratta di conoscere i valori solo a posteriori... dopo averle fatte le pose. Invece, la domanda era su una previsione di magnitudine limite raggiungibile.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010