1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 23 maggio 2019, 0:43

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 11:35 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10524
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
sethy65 ha scritto:
Qui in Valtellina non ci sarà inquinamento luminoso, ma il seeing non è dei migliori, anzi ... essendo in montagna le turbolenze atmosferiche si fanno sentire, eccome ... credo che mai sia riuscito a vedere un Venere perlomeno decente.

Prendo spunto da quanto hai scritto qui sopra.
Se il seeing spesso non va bene, non vedo come tu possa godere sulla luna di un C14. Fatti una domanda: quante volte sfrutti a fondo il C11?

Hai un apo da 140mm che secondo me dovrebbe andare benone nelle osservazioni seleniche. Quelle rare volte che il seeing si immobilizza, hai comunque un c11.

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Apo 6" su eq6 e Acro 4" su Vixen gp.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 12:00 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 660
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il tappetino riveste solo la parte del tubo in lamiera , il vetro della lastra lavora come una lente e se mantieni l'interno più caldo eviti anche l'appannamento :D
La culatta è abbastanza spessa da non dare troppi problemi...
Appena posso posto le foto

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 15:41 

Iscritto il: domenica 24 settembre 2006, 23:01
Messaggi: 1957
Tipo di Astrofilo: Visualista
In caso lo porti dal mitico davide dal prato e vedi quanti difetti ti tira fuori da questi tanto osannati Hd, vedendo cosa c'era dentro e che porcheria di assemblaggio/collimazione aveva il mio CPC 8 HD mi son detto che è il primo e ultimo sc commerciale che comprerò e consiglierò in vita mia se non da usato, nuovi non valgono assolutamente il costo che chiedono


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 15:55 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24398
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
:shock:

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 16:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6107
Ho volutamente omesso di parlare dei tanti e gravi difetti dei telescopi sc, che vengono amplificati ulteriormente nei modelli di maggior diametro.
Se ti va di leggere le mie esperienze con questi tubi ti metto il link alle mie impressioni sul c11 (c8 e c9,25 te li risparmio):

http://www.guidastro.org/telescopi/celestron-c11-xlt/

Certo la mia zona osservativa è molto umida, però se porti in giro e hai serate umide in montagna sono guai. Guarda pure le foto col paraluce che non mi è mai servito granché...

Detto questo l'alternativa "economica" a pari diametro è il newton, o meglio il dobson. Sui diametri da 35 cm cominciano a essere tubi belli grossi (per cui la montatura deve essere enorme e costosissima), e se vuoi osservare la luna ad alti ingrandimenti io non lo consiglio (scomodi in equatoriale). O prendi un dobson con inseguimento altrimenti devi continuamente muoverlo e ricentrare. Io l'ho trovato molto fastidioso. Tubi aperti di quel diametro tipo cassegrain o dk ce ne sono ma sali col prezzo.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 16:22 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 333
O sono molto fortunato io con i miei SC o siete molto sfortunati voi..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 16:31 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3858
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
mario de caro ha scritto:
Per me il C14 non è lo strumento ideale per osservare la luna.
1) ingombro e peso eccessivi : 25kg da montare su una cgem che ne porta a mala pena 20....molto scomodo e molto precario: se vuoi salire di ingrandimenti sono dolori.
2) tempi di acclimatamento biblici e ci aggiungo il problema collimazione ( non grossolana che altrimenti i 500x te li sogni :D )
3) ostruzione e contrasto non al top: parliamo di inezie , circa 31% ma presumo che sia maggiore , visto come fanno i calcoli per il mio c9 che viaggia intorno al 38/39%
Non certo il 34/36% dichiarati....
4) qualità ondivaga...nel senso che ti può andare bene ma anche molto male se ti capita l'esemplare difettoso...
5) sistema di messa a fuoco non ottimale: ci vorrebbe un fok esterno.
6)problemi di condensa e termostatazione: un vero flagello per chi vuole dare un'occhiata alla luna prima di sera e riporre tutto per cena.. :D
6) prezzo alto in valore assoluto per la tipologia di strumento e se costa troppo poco qualche dubbio mi verrebbe!
Ciao

1- quoto. L'unica mia esperienza con un C14 è stata con un Compustar fine anni 80 in postazione fissa; IMHO è impensabile fare del pendolarismo con uno strumento simile (anche se gli americani lo fanno...)
2 - vero ma la presenza delle prese d'aria e un po' d'ingegno per costruire una ventolina che durante il cool-down estragga l'aria potrebbe minimizzare il problema
3 - se l'ottica è di qualità, l'ostruzione passa in secondo piano. Ho avuto per 14 anni un Meade f/6.3 con ostruzione prossima a 0.40 e mi ha sempre mostrato una Luna magnifica!
4 - vero ma ho letto che si tratta di un usato; sethy65 potrebbe mettersi d'accordo per un'osservazione di prova e finalizzare l'acquisto solo se il telescopio lo convinca
5 - il C14HD ha il blocco dello specchio di serie e se serve un Crayford aggiuntivo è una spesa da 200 euro
6 - Nuovo costa circa 9000 euro, non mi sembra molto a buon mercato

Aggiungo un solo appunto: se si usa un C14 per l'osservazione lunare bisogna mettere in preventivo l'abbagliamento già con un oculare di media focale

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 16:44 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6107
Renato C ha scritto:
O sono molto fortunato io con i miei SC o siete molto sfortunati voi..


Ciao Renato, non si tratta di sfortuna: se la propria zona ha certe carattestiche è impensabile usare un sct. se hai visto le immagini del mio c11 puoi capire la situazione, non mi invento nulla.
Zona umida, vicino a mare e/o fiume? No sc :thumbdown:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 16:46 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3858
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
wide ha scritto:
In caso lo porti dal mitico davide dal prato e vedi quanti difetti ti tira fuori da questi tanto osannati Hd, vedendo cosa c'era dentro e che porcheria di assemblaggio/collimazione aveva il mio CPC 8 HD mi son detto che è il primo e ultimo sc commerciale che comprerò e consiglierò in vita mia se non da usato, nuovi non valgono assolutamente il costo che chiedono

Io ci avevo portato il mio C11 XLT (non HD) e mi trovò ina tale pletora di difetti che fu necessario masterizzare un DVD per la descrizione e i filmati dei lavori svolti; posto una foto "d'epoca".

p.s.: Davide dal Prato al laboratorio della Torre del Sole mi montò i cuscinetti lineari anti image-shift e blocco primario mentre le 3 ventoline di acclimatamento forzato furono installate dalla ditta Artesky.
Il Crayford invece ce lo misi io! :mrgreen:


Allegati:
c11ddp.jpg
c11ddp.jpg [ 214.97 KiB | Osservato 27 volte ]

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Celestron C14 HD
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 17:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6107
wide ha scritto:
In caso lo porti dal mitico davide dal prato e vedi quanti difetti ti tira fuori da questi tanto osannati Hd, vedendo cosa c'era dentro e che porcheria di assemblaggio/collimazione aveva il mio CPC 8 HD mi son detto che è il primo e ultimo sc commerciale che comprerò e consiglierò in vita mia se non da usato, nuovi non valgono assolutamente il costo che chiedono


Non ho avuto la versione hd ma a suo tempo il c9,25 lo aprii. concordo sul fatto che siano fatti in grande economia. Ho visto in rete foto dell'interno del c11 xlt come quello che ho avuto io, supporto specchio primario, meccanismo traslazione ecc. A quel livello di prezzo si potrebbe fare un pò meglio secondo me.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010