1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 23 ottobre 2017, 20:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: martedì 5 settembre 2017, 18:59 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 giugno 2006, 10:30
Messaggi: 1467
Tipo di Astrofilo: Visualista
16" tutta la vita certo...ma e non per giustificare la strumentite, un 120 ED è lungo come il mio acromatico 90/910, ma decisamente un altro tubo...e su eq6 penso che 300x ed inseguimento, non mi farebbe rimpiangere troppo un C8...sbaglio? Per il resto la penso come te sul 16", tant'è che non ci faccio solo deep ma anche pianeti a 600x.( quando si può) ma non è roba da balcone :mrgreen:

_________________
VISUALISTA IIIIIIIIIIII

Sito web
VISUALISTI SI NASCE
Osservo con: Dobson GSO truss 16" con Telrad
Oculari Televue Nagler: zoom 3-6, 9, 11, 17
Oculare Televue Panoptic 27
Oculare Ts 30
Rifrattore acromatico 90/910
Binocolo TS 15X70 LE
Atlanti: Sky atlas deluxe 2nd edition 2000.0, Star Guide,deep sky reisatlas, Uranometria 2000 all sky edition



Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 10:18 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13725
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Per l'uso astronomico il 15x70 va benissimo (luminoso, pupillona comoda comoda, relativamente compatto e leggero), se proprio vuoi fare l'upgrade, il vero "PLUS" per l'osservazione del cielo è l'angolato; se vorrai quindi aggiornare in futuro il binocolone, punta decisamente su un angolato a 90° (se il target è soprattutto il cielo) o un 45° se l'uso sarà piu "misto" (terrestre/astronomico).

Se ci si accontenta ad usare questi binocoloni, come ... binocoli (ovvero a bassi ingrandimento per grandi campi, quindi max 40x), vanno piu che bene i classici acromatici da 100 mm e da 70 mm intorno ai 700 €, l'ingrandimento limitato mantiene sotto controllo il cromatismo e non pone problemi di collimazione (cosa che va curata molto piu attentamente se si utilizzassero a ingandimenti maggiori).

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 10:50 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23073
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
marcomatt ha scritto:
un 120 ED è lungo come il mio acromatico 90/910, ma decisamente un altro tubo...e su eq6 penso che 300x ed inseguimento, non mi farebbe rimpiangere troppo un C8...sbaglio?

Tra un 100ED e un C8, provati fianco a fianco sui pianeti, ho preferito tenere il C8.
Inoltre il C8 è mooolto più comodo di un 120ED, almeno come logistica, manovrabilità, compattezza e, non ultimo, come posizione all'oculare: se non hai un treppiede bello alto, rischi di sdraiarti per terra quando guardi alto verso lo zenit.

Stiamo andando un po' OT però...

_________________
"Mettiamo i fiori nei nostri telescopi"
Almeno vengono usati.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 12:08 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 giugno 2006, 10:30
Messaggi: 1467
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie ragazzi! Grazie ancora Angelo ok e nexus 100 o simili sia!...più in là casomai romperò per la montatura :thumbup:

_________________
VISUALISTA IIIIIIIIIIII

Sito web
VISUALISTI SI NASCE
Osservo con: Dobson GSO truss 16" con Telrad
Oculari Televue Nagler: zoom 3-6, 9, 11, 17
Oculare Televue Panoptic 27
Oculare Ts 30
Rifrattore acromatico 90/910
Binocolo TS 15X70 LE
Atlanti: Sky atlas deluxe 2nd edition 2000.0, Star Guide,deep sky reisatlas, Uranometria 2000 all sky edition



Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: sabato 9 settembre 2017, 23:54 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 giugno 2006, 10:30
Messaggi: 1467
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho steso giù 2 righe del binocolo in questione. :bino:
https://marcomatt-miriandromeda.jimdo.c ... -15x70-le/

_________________
VISUALISTA IIIIIIIIIIII

Sito web
VISUALISTI SI NASCE
Osservo con: Dobson GSO truss 16" con Telrad
Oculari Televue Nagler: zoom 3-6, 9, 11, 17
Oculare Televue Panoptic 27
Oculare Ts 30
Rifrattore acromatico 90/910
Binocolo TS 15X70 LE
Atlanti: Sky atlas deluxe 2nd edition 2000.0, Star Guide,deep sky reisatlas, Uranometria 2000 all sky edition



Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: domenica 10 settembre 2017, 9:52 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13725
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Messo in lista ► viewtopic.php?f=3&t=984

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 7:07 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4365
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bellissima e dettagliata recensione Marco, complimenti! :thumbup:

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 8:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 354
Il tuo entusiasmo è contagioso Marco!
Questo binocolo essendo anche economico mi sembra un opportunità molto ghiotta per affacciarsi al mondo della visione binoculare.
Cita:
"odiose" Folaghe

Ma perché? :rotfl:
Bella recensione, la tua esperienza ha permesso un confronto convincente e "motivazionale" all'acquisto di un binocolo di questo tipo da affiancare ad un telescopio.
Cita:
Venere: È sicuramente il più ostico anche per la prova aberrazione cromatica, che passa con un bel 7...ma gli ingrandimenti sono pochi e i binocoli non nascono per i pianeti.

Ma la fase era percepibile?

:wave:

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ts 15x70 LE
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 6:54 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 giugno 2006, 10:30
Messaggi: 1467
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Andrea63 :D
Grazie Andrew189!
Allora, non a caso ho scritto "odiose" Folaghe...il motivo è che quando vado a fare "due passi" nel verde, sia campagna o montagna, faccio foto a panorami e se capita ad animali.
Ebbene le Folaghe, più delle Garzette o Aironi vari, metteno in crisi l'esposimetro della fotocamera!
Tra il corpo paffuto nero pece e il becco bianco quasi incandescente, non solo testi la tua esperienza da fotografo per compensare la giusta esposizione, ma come scritto nella recensione è uno dei miglior test per verificare il residuo cromatico.
Per quanto riguarda Venere, no non era visibile in alcun modo è accecante...magari (è da verificare però) usando un filtro ND tra occhio e oculare :mrgreen:

* L'ultimo test binocolo sul terrestre, una croce su una vetta a 30 km! Si vedeva meglio col 15x70 che col rifrattore a 36x (seppur più grande, e la turbolenza era bassissima). La stessa croce sempre col rifrattore, ma a 91x, scala a parte si vedeva con lo stesso contrasto del binocolo.

_________________
VISUALISTA IIIIIIIIIIII

Sito web
VISUALISTI SI NASCE
Osservo con: Dobson GSO truss 16" con Telrad
Oculari Televue Nagler: zoom 3-6, 9, 11, 17
Oculare Televue Panoptic 27
Oculare Ts 30
Rifrattore acromatico 90/910
Binocolo TS 15X70 LE
Atlanti: Sky atlas deluxe 2nd edition 2000.0, Star Guide,deep sky reisatlas, Uranometria 2000 all sky edition



Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010