1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 22 settembre 2019, 17:40

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 13 giugno 2017, 12:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io ho un acromatico Orion 100/600 ma è una versione con una intubazione diversa da quella che propone Vicchio, quindi non so se abbia le stesse lenti. Una alternativa più economica sarebbe uno Skywatcher come questo: http://www.teleskop-express.de/shop/pro ... 500mm.html che pure posseggo e che è equivalente al 100/600 come resa, avendoli messi a confronto. Almeno rispetto al mio esemplare di Orion. lo Skywatcher ha un fuocheggiatore più spartano, ma costa molto meno.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 14 giugno 2017, 11:42 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5400
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si, anche io penso che il rapporto prezzo/prestazioni del 100/500 skywatcher sia migliore :ook: senza sottovalutare il fatto che diaframmandolo a 70mm si riesce a ridurre la CA a livelli accettabili per salire d'ingrandimenti su Luna e pianeti ;-)

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 10:07 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 dicembre 2009, 11:38
Messaggi: 81
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mi inserisco nella discussione per una domandina...
ma questi rifrattori "corti" supportano bene eventuali torrette binoculari?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 11:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io uso l'Orion 100&600 per osservare il Sole col prisma di Herschel e la torretta. Però debbo usare una Barlow per estrarre il fuoco. Si potrebbe accorciare il tubo del rifrattore, ma con un rifrattore così corto si può al massimo accorciare di circa 4 cm, tanto per usare una Barlow meno spinta, altrimenti lo si rovina. Perchè la torretta necessita almeno di 100 - 120 mm di backfocus e sono tanti. Diverso è il caso di un rifrattore di 1000 mm di focale, in questo caso si può operare un accorciamento un poco maggiore.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 21:42 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7335
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io farei pure un pensiero su questo Bresser http://www.teleskop-express.it/acromati ... r-llc.html

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 17 giugno 2017, 14:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21606
Ho il tuo stesso treppiede+ testa manfrotto e, sinceramente, credo che nessuno di ci tu sta dando consigli lo abbia mai provato con il telescopio che ti consiglia... Ho provato ad usarlo con un classico sw 80ed ed è praticamente inusabile. Ho provato con un vixen 60/300 con qualche soddisfazione. O non andrei oltre i 450-500 mm di focale su strumenti molto leggeri. Un 100mm penso sia impossibile da usare.

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 8:27 

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2014, 18:28
Messaggi: 55
Località: Boario Terme
Tipo di Astrofilo: Binofilo del cielo
Buongiorno cari amici binofili e astrofili, riprendo questo vecchio thread,
in questi ultimi 2 anni ho osservato a mano con un vecchio 8x40,
ho ancora da parte il Manfrotto 055 con sopra la testa fluida 128 RC e ora finalmente vorrei prendere un rifrattorino per paesaggi montani e osservazioni deep sky degli oggetti celesti piu' luminosi senza grosse pretese, max 30 ingrandimenti, non oltre.
Preferisco vedere di meno ma vederlo bene, cioe' immagini di alta qualita' con stelle molto puntiformi e campo interamente corretto fino ai bordi.
Per questo ho pensato ad un 60 mm leggero, il 60/360 di Tecnosky con vetro FPL53, leggerissimo che per dimensioni e peso penso andrebbe perfettamente d' accordo con il mio Manfrotto 055 e la 128 RC.
Tanto, non vado oltre i 30x, anzi , direi che staro. molto spesso intorno ai 20 x.
Purtroppo soffro di forte astigmatismo , che mi permette di vedere bene sorgenti puntiformi solo con pupille di uscita non oltre i 3, 5 mm, oltre comincio ad avere grossi problemi di messa a fuoco, in quanto le stelle diventano di forma irregolare.
Binocoli diritti non se ne parla causa l' eta' ( 59 anni ) e la cervicale, un binocolo angolato sarebbe il top ma non ne ho la possibilita' economica anche perche' dovrei comprare un nuovo supporto, per cui non mi resta che un piccolo rifrattorino leggero per divertirmi senza grosse pretese su terrestre e oggetti deep sky piu' facili.
L' unica alternativa binoculare che ho preso in considerazione e' un Canon 12x36, leggerissimo, potente e a campo piano, che ho gia' posseduto e stupidamente rivenduto. ( lo usavo benissimo a mano libera e sul cielo notturno mi faceva vedere cose impensabili per un 36 mm. e mi dava immagini astronomiche estremamente nitide e corrette )

Cosa ne pensate della soluzione con un rifrattorino 60/360 ?

Ciao :wave:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 10:28 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 17 giugno 2012, 17:53
Messaggi: 680
Località: Montichiari (BS)
Ciao,
ho letto tutti i post e ho visto che nessuno ha citato il problema "principale" a cui potresti incorrere nell'osservare con il rifrattore.
Ovvero l'immagine ribaltata.
Visto che sei sempre stato abituato ad osservare coi binocoli magari ti potrebbe "pesare" questo fatto, magari invece non ti interessa, io comunque l'ho fatto presente.
Sopratutto se vuoi osservare i panorami terrestri dovresti prendere un prisma raddrizzante, mentre sul cielo ci si abitua velocemente.

Sul modello che hai citato non saprei, io ho un TS 90/500 acromatico, ottimo rifrattore corto che ho provato qualche volta ma su un cielo inquinato dalle luci.
Credo che in alta montagna mi darebbe soddisfazioni.
Io lo uso su una montatura azimutale, sopratutto perché ha i moti micrometrici e una buona portata.
Allegato:
c0230d2806aba77458b42b75e380863f_0725110_d_1_1017.jpg
c0230d2806aba77458b42b75e380863f_0725110_d_1_1017.jpg [ 232.27 KiB | Osservato 457 volte ]

Comunque la montatura si può prendere tranquillamente in un secondo tempo, magari la trovi usata a buon prezzo (tanto si tratta di una azimutale, anche se usata non credo sarà mai un cattivo affare)
Sicuramente il 60mm apo sarà più performante, a parte il diametro, ma si devono fare delle scelte....
Se è quello che ti puoi permettere prendilo, al limite lo rivendi, ma almeno ti sei tolto il dilemma.

Lorenzo

_________________
C8 con Lumicon Sky Vector 1
ES 127/825 acro
Mak 90mm
Tecnosky acro 90/500
Lunt 60mm BF1200 THa
Modulo double stack SolarMax II 60mm
HEQ 5
EQ 5
altazimutale TS az GP


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 5 maggio 2019, 15:10 

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2014, 18:28
Messaggi: 55
Località: Boario Terme
Tipo di Astrofilo: Binofilo del cielo
Ciao, grazie per il commento.
Senz'altro acquisterei anche un prisma raddrizzatore.
Un 90/500 e' troppo grande per la 128 RC.
Siccome non voglio assolutamente cambiare la testa fluida, perche' mi piace molto proprio la fluidita' e la comodita' di questa testa, avevo pensato appunto ad un rifrattore piccolo e leggero, non andrei oltre i 70mm di apertura e non oltre i 2 kg di peso.
Tanto per quanto ( un' oretta dal balcone di casa prima di andare a dormire )e per cosa osservo, ( oggetti deep sky piu' appariscenti ) un 60 - 70 mm va piu' che bene, pero' vorrei vedere questi oggetti in maniera perfetta, stelle puntiformi e campo piano, senza sbavatura ai bordi.
Presumo che un piccolo rifrattore possa accontentarmi in tal senso.
Mi accontento di uno strumentino del genere anche perche' piano piano cessero' l' attivita' osservativa, l' eta' avanza :matusa: e con essa gli acciacchi e diminuisce la sopportazione del freddo.
Purtroppo sono finiti da un pezzo i tempi in cui mi recavo in alta montagna a fare le nottate osservative al freddo, allora ero giovane e pieno di forze...
Ah...che bei ricordi... :obs: ora mi accontento di un' oretta osservativa dal balcone di casa.

Se pero' avete qualche altra soluzione interessante, ben vengano i Vs suggerimenti. :thumbup:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 7 maggio 2019, 19:08 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3409
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
visto che vuoi fare osservazioni miste cielo-terra con uno strumentino perché non considerare il versatile 72 di tecnosky?
http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?Se ... AddScore=1

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010