1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 18 settembre 2019, 14:36

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 24 agosto 2015, 21:22 

Iscritto il: mercoledì 19 agosto 2015, 8:29
Messaggi: 9
Ciao a tutti,
sono nuovo del forum e mi sto avvicinando con immensa fascinazione al mondo dell'astrofilia.

Premetto che l'idea iniziale era quella di comprare un telescopio da usare dal terrazzo sul tetto della nuova casa, in cui però non credo di trasferirmi prima della fine dell'anno.
Leggendo qua e la, ho deciso che per farmi le ossa, dato che ora come ora non avrei neanche lo spazio per un telescopio, sarebbe stata una buona idea iniziare ad esplorare il cielo con un binocolo.
Sono ancora alle primissime armi, diciamo che ho cominciato a scrutare il cielo da un paio di mesi dal balcone con un vecchio binocolo 7x35 che avevo in casa e da pochi giorni ho acquistato un celestron 15x70, economico. Per ora ho potuto provarlo solo un 3-4 sere, per le condizioni meteo avverse, appoggiandolo su un vecchio treppiede che mi sono fatto prestare da mio suocero.
Anche se il binocolo è abbastanza leggero, (1,5Kg circa) il treppiede non è proprio un granchè, si muove abbastanza, perdo gran parte del tempo a svitare e avvitare manopole plasticose per fissarlo (con scarsi risultati invero) e l'osservazione nei pressi dello zenit è improponibile... Ma le potenzialità di questo strumento, perquanto di fascia super economica, mi stanno facendo considerare l'acquisto di un treppiede più serio, che potrei usare, magari, anche con un binocolo un po' più performante (20x80 o 20x90) da acquistare più avanti ed usare in alternativa al futuro telescopio.

Gradirei un consiglio da parte vostra su come orientarmi nella ricerca essendo completamente neofita. Purtroppo i treppiedi sono generalmente pensati per fotocamere o videocamere, ed è difficile trovare online opinioni o recensioni di chi li usa col binocolo. Il problema, oltre la stabilità, mi pare essere quello del poterlo orientare verso l'alto senza rovinarsi la cervicale... Di soluzioni ad hoc per binocoli ne ho vista qualcuna, ma non vorrei spendere un capitale, considerando che a breve vorrei investire per un buon telescopio, diciamo che vorrei stare sotto i 200€ (tanto meno, tanto meglio!).
Dopo alcuni giorni di ricerca online le soluzioni più interessanti e alla mia portata mi sembrano queste:

http://www.vanguardworld.com/photo_vide ... b-100.html

http://www.amazon.it/dp/B003SQEAY0/ref= ... YGLD5ISX44

Della prima soluzione mi attira molto la colonna reclinabile... Già mi vedo "comodamente" seduto difronte al treppiede con la colonna piegata verso di me e il binocolo puntato verso lo zenith... Funzionerà??? Sarà valida come soluzione anche per binocoli più pesantucci?
La seconda è una soluzione più tradizionale, ho letto molto bene di quel ravelli e soprattutto... Costa meno della metà del vanguard!!!

Avete consigli per un totale ignorante come me?
Scusate se mi sono dilungato, ma sono alle primissime armi e l'entusiasmo è pari all'infinità di dubbi che mi assalgono!!!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 25 agosto 2015, 10:00 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15072
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Innanzitutto benvenuto sul forum. :D

Quando parli di Celestron 15x70, immagino tu ti riferisca allo Skymaster, quindi di un binocolo dal peso di circa 1,5 kg, in questo caso relativamente ai due treppiedi (con testa) da te linkati, entrambi sono in grado di portare dignitosamente detto binocolo, personalmente tra il Vanguard ed il Ravelli, nonostante il primo sia di milgiore qualità preferisco il secondo, per due aspetti principali e sono l'altezza, il primo arriva ad 1,6 m (1,7 m con sù il bino) mentre il secondo quasi ad 1,8 m (1,9 m con sù il bino) e l'altezza quando il binocolo è puntato verso l'alto è importante per poter stare comodamente "sotto" ad osservare (ovviamente se osservi esclusivamente da seduto, va bene anche il primo), ma la cosa principale è la testa, mentre nel Vanguard si ha una testa a sfera standard che è molto scomoda da maneggiare e posizionare con un binocolo sopra, il Ravelli ha una testa a sfera di tipo "joystick", la quale è piu facilmente impugnabile e direzionabile, inoltre se questa dovesse peccare di resistenza e "slittare" con sù il binocolo, il fatto di poterla impugnare permette di tenerla meglio "ferma", questo migliorà la comodità di osservazione; il fatto che il Vanguard possa posizionare la colonna longitudinalmente è del tutto inutile per l'uso col binocolo, anzi forse addirittura deleterio, poiché posizionare in tal modo la colonna porterebbe il binocolo ad essere molto fuori da centro di gravità del treppiede, quindi tutto il setup sarebbe molto instabile e se le gambe non sono abbastanza larghe, ci sarebbe anche un discreto rischio di ribaltamento di tutto il fatt'apposta.

Quindi meglio il Ravelli, questo però solo relativamente ai due treppiedi completi citati, nel frattempo attendi altre opinioni, magari qualche altro utente potrebbe consigliarti qualche altro treppiede completo di testa entro i 200 € migliore di quelli da te linkati. :wink:

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 25 agosto 2015, 11:44 

Iscritto il: mercoledì 19 agosto 2015, 8:29
Messaggi: 9
Grazie per il consiglio!
Il binocolo è lo skymaster, sì, un giocattolino molto economico, per cominciare, speriamo!
In effetti i miei dubbi sono principalmente riferiti alla colonna reclinabile che, non avendo contrappesi mi pare sia difficile risulti stabile... Per quel che riguarda la testa c'è anche quella a pistola, costa poco di più. Il joystick del ravelli è interessante anche perchè, orientato allo zenith, allontana il bino dalla colonna dando qualche cm di spazio in più, credo.
Ma sarà in grado di supportare anche un binocolo di dimensioni e peso più importanti?
Qualcuno che mi consiglia una soluzione alternativa e valida?


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010