1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 18 settembre 2019, 14:36

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 17 maggio 2015, 23:18 

Iscritto il: giovedì 14 maggio 2015, 22:56
Messaggi: 54
Ciao a tutti!!!

Scrivo qui oggi per dei consigli da chi ne sa di più!

Ho acquistato un binocolo celestron skymaster 20x80, un giocattolino, che sinceramente non mi ha soddisfatto piu' di tanto. Grosso, pesante, poco stabile in cavalletto e... Speravo di poter distinguere almeno i satelliti di Giove!
Sono ancora in tempo per farmi rimborsare, e visto che comunque è un aggeggio parecchio pesante e quindi rispetto a un telescopio non ha nulla in più (ma si, prendi un binocolo, è meglio di un telescopio, è portatile! No.) mi chiedevo se con un budget di 200-250 euro si potesse trovare anche un telescopio giocattolino per "vederci qualcosa in più".

In realtà vorrei investire qulche migliaio di euro in un'attrezzatura seria, come regalo di laurea in fisica, ma per il momento vorrei qualche giocattolino da portarmi a spasso e per fare qualche osservazione a random...


Voi che dite? Posso trovare un telescopio migliore o mi tengo il binocolo?

Grazie a chi risponderà!


edit: accetto consigli anche sull'usato e accessori vari!!!


edit: ho cambiato il titolo perchè la scelta è passata completamente a un binocolo, abbandonando il telescopio!!


Ultima modifica di EnricoTanz il domenica 7 giugno 2015, 11:23, modificato 6 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 10:21 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15072
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Con quel binocolo i satelliti di giove si vedono agevolmente ed anche (in ottime condizioni di seeing) le due bande principali sul disco di Giove, ma lo strumento deve essere ben collimato (per verificare ciò, punta qualcosa di lontano piccolo e contrastato e po allontanati dagli oculari di almeno una decina di centimetri, controllando se l'immagine nei due oculari rimane "fusa" in una sola, se si è collimato), seconda cosa è necessario un treppiede (e testa) stabili e dimensionate per il peso del binocolo (che è di quasi 3 kg), ci vuole quindi un treppiede ed'una testa con portata di almeno 4 kg (come indicazione del tipo fai riferimento piu o meno ai Manfrotto serie 190), altrimenti dovrai tribolare con vibrazioni e spostamenti; ricorda che nessun strumento potrà dare il suo massomo se poggia su qualcosa di instabile.

Per il telescopio 250 € potrebbero anche bastare, dico potrebbero perché questo dipende dalle tue preferenze osservative, dalle condizioni del luogo dove osservi, ecc, magari dicci qualcosa in piu in merito.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 12:24 

Iscritto il: giovedì 14 maggio 2015, 22:56
Messaggi: 54
Si, considera che sono disposto anche ad acquistarne uno usato. Sostanzialmente ne vorrei uno abbastanza portatile, non per forza piccolo, ma che sia trasprtabile senza problemi. Desidererei scrutare i pianeti del sistema solare e gli oggetti più luminosi del deep sky. Non ho enormi pretese :).

Ho a disposizione una terrazza in centro non troppo abitato, di notte riesco a vedere le pleiadi ad occhio nudo in pratica. Ma sono comunque disposto a spostarmi in zone non troppo pulite, ma con una visibilità comunque migliore. :)

Ingombrante per ingombrante, mando indietro il binocolo e prendo un tele. :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 12:28 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1473
EnricoTanz ha scritto:
Ciao a tutti!!!

Scrivo qui oggi per dei consigli da chi ne sa di più!

Ho acquistato un binocolo celestron skymaster 20x80, un giocattolino, che sinceramente non mi ha soddisfatto piu' di tanto. Grosso, pesante, poco stabile in cavalletto e... Speravo di poter distinguere almeno i satelliti di Giove!
Sono ancora in tempo per farmi rimborsare, e visto che comunque è un aggeggio parecchio pesante e quindi rispetto a un telescopio non ha nulla in più (ma si, prendi un binocolo, è meglio di un telescopio, è portatile! No.) mi chiedevo se con un budget di 200-250 euro si potesse trovare anche un telescopio giocattolino per "vederci qualcosa in più".

In realtà vorrei investire qulche migliaio di euro in un'attrezzatura seria, come regalo di laurea in fisica, ma per il momento vorrei qualche giocattolino da portarmi a spasso e per fare qualche osservazione a random...


Voi che dite? Posso trovare un telescopio migliore o mi tengo il binocolo?

Grazie a chi risponderà!


edit: accetto consigli anche sull'usato e accessori vari!!!

Caro amico,
non per contraddire l'opinione di Angelo, che anzi è molto sensata, e per di più, ti indica la "procedura" esatta per verificare le condizioni di un binocolo e attuare il suo corretto impiego, ma se vuoi qualcosa di più soddisfacente, potresti, tirando il tuo budget come un elastico, prenderti questo: http://www.astroshop.it/orion-telescopi ... ob/p,13769
E' un minimo per iniziare l'astrofilia, ma è anche un minimo di perdita se all'astrofilia decidi di rinunciare.
Comunque questo Dob, in confronto al tuo binocolo, ti farà restare a bocca aperta.
Ciao e buona scelta.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 13:27 

Iscritto il: giovedì 14 maggio 2015, 22:56
Messaggi: 54
Potrei aspettare e prender questo... Ma non è un po' difficile da trasportare? E inoltre,

Di che accessori necessita?

Intendo... Insieme a questo eventualmente cosa dovrei comprare?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 14:59 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1473
Francamente non credo sia difficile da trasportare: il tubo si separa dalla montatura e penso sia abbastanza agevole infilarlo in una macchina, anche se utilitaria. La montatura, o meglio il sostegno, è abbastanza stretto, molto più di quelli di Dob a maggiore apertura. Non so che macchina tu abbia, certo che ti devi studiare bene gli spazi disponibili e capire come caricare i pezzi. Calcola anche che ci vorrà molta gomma piuma da sistemare attorno al tubo o al sostegno, nei punti dove questi possono toccarsi o toccare la carrozzeria.
Fai bene i tuoi calcoli. Per quanto riguarda gli accessori, dovrai procurarti alcuni oculari, mi raccomando di buona qualità: ne bastano tre a diversa lunghezza focale, più una Barlow X2.
Sarà comodo, forse, un tel rad che ti facilita il puntamento degli oggetti.

Nulla di più, per il momento.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 15:18 

Iscritto il: giovedì 14 maggio 2015, 22:56
Messaggi: 54
Grazie! Cosa è un telrad? Cosa consigli?

E per quanto riguarda la collimazione? È necessaria di volta in volta?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 15:25 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4790
Località: Canossa (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Caro Enrico,

Mi dispiace di leggere il tuo messaggio perché in genere un binocolo 20x80 è uno strumento favoloso che tanti di noi tengono e apprezzano a fianco dei nostri telescopi. Magari, come diceva Angelo, il tuo è scollimato? Oppure hai tribolato a causa del cavaletto poco adatto?

Detto questo, l'osservazione con un binocolo è molto diversa da quella con un telescopio. Si, si vede facilmente le lune principali di Giove e anche gli anelli di Saturno. Ma non è per questo che l'usi. Il binocolo invece ti da una sensazione di immersione... viaggiare nella via lattea, godere la galassia di Andromeda con i suoi satelliti nello stesso campo... Mentre con un telescopio vai molto più in dettaglio.

Se sei proprio deciso di prendere un telescopio al posto del tuo binocolo e la trasportibilità e facilità di usare sono le tue priorità, prenderei un Dobson come anche già suggerito da Moebius. Invece prenderei uno da 20cm e lascierei stare il computer-cercatore che era incluso in quello che Moebius ti ha mostrato. Quel tipo di computer è molto pratico perché ti faciliterà molto la ricerca degli oggetti, ma la cosa che conta di più è il diametro del telescopio perché è proprio questo che determinerà quanto bene vedrai gli oggetti.

http://www.astroshop.it/gso-telescopio- ... dob/p,8236

Se trovi un 20cm o anche un 25cm Dobson della GSO o Skywatcher usato per il tuo budget, avrai sicuramente fatto un buon acquisto che ti terrà molto felice per anni. Anzi, ci sono astrofili che non vogliono mai più cambiare! In primo luogo questi telescopi sono molto trasportabili, si montano e smontano in pochissimi minuti e hanno un'apertura già molto decente che ti farà vedere un sacco di belle cose sotto un cielo decente.

Dopo invece, devi tener conto che vorrai anche degli accessori, come degli oculari buoni e un filtro UHC per far staccare di più le nebulose. Alla fine sono sicuramente €500 in più e questa ciffra magari ti spavventerà adesso. Ma devi renderti conto che degli oculari decenti sono altrettanto importanti della qualità del telescopio e comunque è una spesa che si può fare un passo alla volta nel tempo.

La collimazione non è tanto critico con un Dobson a tubo chiuso come quelli che ti abbiamo suggerito. Va magari controllato ogni volta o aggiustato se necessario, ma è una cosa che si fa in 2 minuti. Non è per niente difficile!

Ciaooo!

Peter

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 15:32 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1473
Il tel rad è questo: http://www.otticasanmarco.it/catalog.as ... 95&famId=2
La collimazione concerne la messa a punto dello specchio primario con il secondario. Detta in soldoni il primario (in fondo al tubo) è uno specchio parabolico che riceve la luce dall'apertura del tele. Quindi, proprio per la sua configurazione, la rinvia in un fascio che va restringendosi al secondario (in cima al tubo) che, essendo orientato a 45° trasferisce questo fascio di luce nel fuoco dell'oculare che è esterno al tubo. Entrambi gli specchi sono regolabili con manopoline, in modo che mantengano sempre l' esatta collimazione. Questa operazione non è molto frequente, ma è più probabile che si debba fare dopo ogni trasporto.
Ad ogni modo, per comprendere meglio la questione che ti ho esposto rozzamente, guarda nel Web, dove ci sono numerosi tutorial.

P.S.
Peter mi ha preceduto mentre scrivevo il messaggio: il suo è molto più particolareggiato e ricco di informazioni. Segui quello che ti suggerisce.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per binocolo/telescopio
MessaggioInviato: lunedì 18 maggio 2015, 17:42 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3658
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se il cielo fosse le ali di una farfalla, osservarlo con un binocolo è come ammirarle con una lente d'ingrandimento, usare un telescopio è come studiarne le cellule con un microscopio.

Concordo con quanto è già stato scritto e non sto a ripetere le considerazioni già fatte.
Approvo in pieno il dobson Gso da 8", che rimane uno strumento ancora agevole da trasportare ed in grado di darti già delle belle soddisfazioni, con una spesa iniziale ridotta, anche se un po' superiore a quanto ci hai detto.

Detto questo, io amo molto fare delle panoramiche binocolari, che considero le osservazioni più rilassanti che si possano fare, ovviamente però occorre uno stativo degno, altrimenti è un tormento.
Molto spesso i principianti si concentrano solo sullo strumento sottovalutando la montatura che dovrà reggerlo e questo è un madornale errore.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100/45°; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010