1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 25 settembre 2018, 22:06

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: mercoledì 11 febbraio 2015, 10:42 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 10:46
Messaggi: 473
Mi servirebbero informazioni sulla collimazione di un modello di binocolo russo, tento 10x50 del tipo visibile in questo link: http://www.ebay.it/itm/Binocolo-TENTO-1 ... 4ae4cc8baa.
l'ho smontato e non ha regolazioni sui prismi, neppure mi sembra che abbia eccentrici sugli obiettivi, perchè ruotando il barilotto la collimazione non varia.
come fare per collimarlo?
ringrazio per l'attenzione

_________________
Celestron C8 Edge HD su montatura Kenko NES-QS
Tecnosky 66/400 ED
Mak 90/1250 skywatcher
skywatcher SLT
Binocoli 10x50 e 7x35 Olympus - nikon 7x50 AE - konus emperor 10x42
Astrotech 11x70- busch 8x30
Camera Imaging Source DFK21 a colori con sensore Sony ICX618


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3373
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
se i prismi non hanno regolazioni difficile che non abbia gli eccentrici; che intendi per barilotto?
svita il la ghiera paraluce nera e posta una foto frontale dell'obiettivo

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: sabato 14 febbraio 2015, 22:52 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 10:46
Messaggi: 473
Grazie per la risposta deneb e scusa il ritardo ma non riuscivo a collegarmi.
Anch'io ero convinto che avesse gli eccentrici pero' non riesco a svitare i paraluce in plastica. Ho svitato invece l'intera parte terminale con l'obiettivo e mi sono accorto che ruotandola non variava la collimazione. Se l'obiettivo fosse montato eccentricamente non dovrebbe variare ruotando?

_________________
Celestron C8 Edge HD su montatura Kenko NES-QS
Tecnosky 66/400 ED
Mak 90/1250 skywatcher
skywatcher SLT
Binocoli 10x50 e 7x35 Olympus - nikon 7x50 AE - konus emperor 10x42
Astrotech 11x70- busch 8x30
Camera Imaging Source DFK21 a colori con sensore Sony ICX618


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: domenica 15 febbraio 2015, 20:02 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3373
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
se ci sono gli eccentrici hai già capito che sono ovviamente sotto i tappi plastica che non sei riuscito a svitare; non ti so spiegare con certezza perché ruotando l'intero tubo e quindi anche l'obiettivo non varia la collimazione anche se ho qualche idea, ma la questione mi intriga e un paio di telefonate con persone più esperte di me sull'argomento mi chiariranno le idee, quindi ti farò sapere (così con l'occasione saluto un paio di amici che non sento da tempo).

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: domenica 15 febbraio 2015, 21:40 

Iscritto il: mercoledì 28 luglio 2010, 15:07
Messaggi: 125
ciao,
il binocolo in questione ce l'ho anch'io e si collima dagli obiettivi anteriori.
in pratica le lenti anteriori sono incastonate in un anello metallico eccentrico che a sua volta è posto all'interno di un altro anello metallico anch'esso eccentrico.
per raggiungere la collimazione devi ruotare la lente e l'anello esterno.
ti posto un link in inglese: https://sites.google.com/site/rchamon/h ... binoculars
vedi la figura 16 e se hai bisogno di qualche delucidazione chiedi pure.

_________________
Zeiss Deltrentis 8x30, Zeiss jenoptem 8x30, 7x50 e 10x50, Zeiss 8x50b, zeiss notarem 8x32, zeiss 10x50 obercochen,zeiss dodecarem, Docter 7x50 BGA Nobilem, Tento 20x60, sotem10x50, tento 7x50, tento7x35, Zomz 12x40, tasco 7x35, fujinon 16x70, canon 12x36 isII, swift audubon 8,5x44, swift triton 7x35, swift kestrel 10x50 ED, nikon nippon kogaku 8x30, zeiss delactis 8x40, Zeiss 15x60 B/GA, Docter Nobilem 15x60, Nikon 10x42 SE, Kern 8x30, opticron 8x32, leitz binuxit 8x30.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: domenica 15 febbraio 2015, 22:35 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3373
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
bene, meno male che è intervenuto matteoB che lo stesso binocolo, quanto meno siamo certi che ha gli eccentrici (come tutti i russi d'altra parte) salvo sia una di quelle imitazioni cinesi che allora infilano i grani.
Allora, ho appena sentito Ottaviano Fera al telefono.... ( e ribadisco Ottaviano Fera, non uno qualunque...): girando il tubo la collimazione deve cambiare per forza quindi da quello che scrivi i conti non tornano, per cui azzeriamo le scommesse e partiamo da capo al di là delle tue richieste iniziali e cioè ti chiedo: che problemi ha il binocolo? o meglio, cosa vedi quando ci guardi dentro?
PS: il carterino di plastica che ricopre la cella DEVE svitarsi, prova a scaldarlo con il phon oppure (consiglio di Ottaviano) ci arrotoli su un pezzo di camera d'aria , magari con del biadesivo, per aumentare la presa

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: martedì 17 febbraio 2015, 12:49 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 10:46
Messaggi: 473
Ringrazio tutti per gli interventi
Allora il binocolo si vede molto bene però è scollimato, anche se non sembra che mi dia molto fastidio. Cioè con bino su cavalletto, se mi allontano di circa 10 cm le immagini si sdoppiano e c'è una certa scollimazione verticale.
Confermo che girando tutto il barilotto dell'obiettivo la collimazione non varia. Mi viene in mente che potrebbe essere che l'obiettivo in questione è perfettamente centrato.
Comunque proverò a smontare i paraluce, purtroppo il binocolo in questione è stato probabilmente dimenticato in barca ed era pieno di sale (per questo l'ho pagato pochi euro) e le incrostazioni non permettono di svitarli. Proverò immergendoli in acqua per un pò.

_________________
Celestron C8 Edge HD su montatura Kenko NES-QS
Tecnosky 66/400 ED
Mak 90/1250 skywatcher
skywatcher SLT
Binocoli 10x50 e 7x35 Olympus - nikon 7x50 AE - konus emperor 10x42
Astrotech 11x70- busch 8x30
Camera Imaging Source DFK21 a colori con sensore Sony ICX618


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: mercoledì 18 febbraio 2015, 21:20 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3373
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
giulianb ha scritto:
Confermo che girando tutto il barilotto dell'obiettivo la collimazione non varia. Mi viene in mente che potrebbe essere che l'obiettivo in questione è perfettamente centrato.

sì, è l'unica spiegazione: l' effetto dei due eccentrici cioè è tale per cui si annullano e la lente risulta perfettamente centrata sull'asse del tubo ma non sull'asse ottico.
però non immergerli in acqua, dai.... :surprise: quanto meno prova con del vapore oppure usa gli appositi spray per svitare bulloni incrostati; ho esperienza di mare e se quel sale marino è lì da decenni ha prodotto un'ossidazione che non la togli nemmeno se lo immergi per 6 mesi di fila....

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: giovedì 19 febbraio 2015, 7:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2009, 11:20
Messaggi: 976
Località: Gorla Maggiore ( Va )
Tipo di Astrofilo: Visualista
Circa il fatto che girando l'obiettivo non vari al collimazione penso dipenda dal fatto che, se non ricordo male, i due anelli eccentrici sono contenuti in una cella normalmente circolare, quindi se la lente è centrata e gli eccentrici sono stati "azzerati" è possibile che non cambi lo stato della collimazione, come diceva deneb.

I russi per bloccare la collimazione e sigillare il binocolo normalmente ricoprivano le ghiere di serraggio degli obiettivi con della "pece" nera, che va rimossa scaldandola con moderazione, pazienza e "prudenza", per ammorbidirla e raschiarla via, una volta che avrai svitato i paraluce delle lenti anteriori.

L'immersione in acqua anche io direi che è proprio da evitare, anche perchè inutile allo scopo.

Tieni presenta che questi Tento (o Kronos, o Sotem) sono binocoli con una buona ottica, specialmente alcuni formati, ma hanno una meccanica non precisissima, quando avrai rimosso la pasta che blocca le ghiere, troverai una primo anello di serraggio che blocca i due eccentrici veri e propri, va solo allentato in modo da far girare i due anelli sottostanti.
Siccome questi ruotano in un alloggiamento più largo del necessario, quando una volta collimato il binocolo andrai nuovamente a serrare la ghiera di bloccaggio, dovrai fare attenzione a non muovere nuovamente gli eccentrici, altrimenti vanificherai tutto il lavoro fatto.

_________________
Osservo con:
Miyauchi: Galaxy 100mm,Pleiades 60mm; USM 10x50; TS 70mm 45°; Nikon: SE 8x32&12x50, Monarch7 8x30; GHT: MIL8x30&7x50;Swift: Audubon Tipo3 & HR5 MC 8,5x44,Kestrel 10x50 più altri... Zeiss Oberkochen 8x30, Zeiss Jena: Deltrintem 8x30 - Octarem 8x50 - Dodecarem 12x50; Docter 8x56; Helios: Aqulia 8,5x42; SARD 6x42; B&L 7x50 Mk41; Russi: Zomz 30x90 più altri.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: collimazione di un tento 10x50
MessaggioInviato: giovedì 19 febbraio 2015, 10:19 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 10:46
Messaggi: 473
va bene ho abbandonato l'idea di immergerli in acqua, pensavo che così si sarebbe sciolto il sale.
Su tutto il binocolo il sale si è tolto ma ha lasciato la corrosione del metallo.
appena ho un pò di tempo proverò di nuovo a smontare i paraluce.
Vi ringrazio per l'attenzione e gli utili suggerimenti

_________________
Celestron C8 Edge HD su montatura Kenko NES-QS
Tecnosky 66/400 ED
Mak 90/1250 skywatcher
skywatcher SLT
Binocoli 10x50 e 7x35 Olympus - nikon 7x50 AE - konus emperor 10x42
Astrotech 11x70- busch 8x30
Camera Imaging Source DFK21 a colori con sensore Sony ICX618


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010