1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 17 settembre 2019, 17:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 67 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: martedì 18 novembre 2014, 19:59 
ivan86 ha scritto:
Vorrei aver sbagliato perchè se la ragione fosse vostra M57 sarebbe piena di colori... e invece..

Tutti quei colori li vedi in fotografia. L'unico colore visibile al telescopio è blu-azzurro, perché l'occhio di notte è maggiormente sensibile a quelle lunghezze d'onda.
La discrepanza del valore da te richiamato è probabilmente dato dal fatto che la magnitudine superficiale è calcolata sull'intero diametro fotografico della nebulosa, cioè anche delle parti più colorate (rosso e giallo), mentre se fosse calcolata solo sul diametro visibile il valore sarebbe molto diverso.
Resta il fatto, che M57 è la più luminosa delle nebulose planetarie compatte ed è in assoluto quella di cui si percepisce meglio il colore blu.

Ps. il primo link non è attendibile, al contrario di quanto lì affermato che per vedere la stellina centrale servono almeno 14", io vedo benissimo la stellina centrale di M57 con 11".


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: martedì 18 novembre 2014, 20:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2009, 13:26
Messaggi: 2226
Tipo di Astrofilo: Visualista
M57 è una delle più luminose ma non la più luminosa... ad esempio la blue snowball lo è di più, basta verificare i dati, e infatti su questa è possibile percepire tonalità di colore.

M57 ha una brillanza superficiale talmente bassa che difficilmente mostra qualche colore reale, direi che siamo esattamente sul limite dell'impossibilità oppure oltre come lascia intendere Gasparri.

Qui un atlante PDF con la lista delle planetarie più luminose:
http://www.webbdeepsky.com/downloads/The%20brightest%20planetary%20nebulae%20(white)%202nd%20ed.pdf

Purtroppo riporta solo la magnitudine, tuttavia c'è ne più di qualcuna più luminosa di M57.

ciao

_________________
Dobson RP Astro Phoenix 16" equipaggiato con TS SWA 38mm 70°, ES 24mm 82°, ES 14mm 82°, Televue Ethos 8mm 100°, Astronomik 2" UHC, torretta Baader Maxbright con correttore di coma+tiraggio da 1.7x e coppia di Vixen NPL 30mm.

Binocolo Nikon EDG 8x42, Canon 10x30 IS


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: martedì 18 novembre 2014, 21:14 
Ivan, come ho già detto in altro messaggio (ma sarebbe è meglio discuterne nell'altro apposito 3D, diventa difficile seguirne 2) le planetarie fanno parte dei miei tour quotidiani (anzi notturni :D), specie nella stagione estiva. La nebulosa Anello, la Blinking, la nebulosa Occhio di gatto e le altre citate le conosco a menadito e proprio perché le vedo tutte e bene e posso saltare dall'una all'altra in pochi secondi posso confrontarle. Per questo ti dico con assoluta certezza che la Anello è la più visibile. La Blinking, benché sia spettacolare con il suo gioco di sparire mostrando solo la stellina centrale per poi riapparire dopo pochi secondi come nebulosa, è assai meno visibile della Anello, forse perché molto meno estesa.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: martedì 18 novembre 2014, 22:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2009, 13:26
Messaggi: 2226
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho passato l'estate su M57 per valutare la magnitudine limite sulle stelline vicino, la conosco bene anche io.

Ti assicuro che non è la più luminosa, i dati lo dimostrano meglio di quanto i nostri occhi riescano a fare. Non confondere luminosità con "meglio visibile" che ha a che fare con la soglia di contrasto che dipende sia dalla luminosità che dalle dimensioni angolari dei dettagli.

Ci sono oggetti meno luminosi ma meglio visibili perchè semplicemente hanno dimensioni angolari maggiori ;)

_________________
Dobson RP Astro Phoenix 16" equipaggiato con TS SWA 38mm 70°, ES 24mm 82°, ES 14mm 82°, Televue Ethos 8mm 100°, Astronomik 2" UHC, torretta Baader Maxbright con correttore di coma+tiraggio da 1.7x e coppia di Vixen NPL 30mm.

Binocolo Nikon EDG 8x42, Canon 10x30 IS


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: martedì 18 novembre 2014, 22:26 
Più luminosa, meno luminosa, magnitudine visuale, magnitudine integrata, più contrasto, meno contrasto..ecc.
Molte volte ci complichiamo l'esistenza in un turbine di formule e di parole.
Alla fine della storia ciò che importa è vedere e se M57 si vede meglio, più chiaramente e facilmente di altre nebulose planetarie ciò mi basta e avanza.
Sono un amatore, le formule le lascio volentieri agli astronomi. :wink:


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: mercoledì 19 novembre 2014, 11:00 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15070
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Visto che il 3D parla di binocoli, qui si è andati abbondantemente OT, vi chiedo di trasferirvi nel 3D in sezione Astrofili aperto dallo stesso Renato C.
Grazie.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un super binocolo!
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2015, 23:46 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 8 novembre 2010, 20:37
Messaggi: 110
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ivan86 scrive:
"Come anche chi si costruisce un binodobson da 60cm quando uno specchione da 85cm in torretta ha la stessa luce, più risoluzione ed è più semplice da gestire".
Devo obiettare:
1) Uno "specchione da 85 cm in torretta" non ti consentirà mai l'utilizzo di oculari da due pollici sfruttando tutti gli 82 gradi apparenti o, figurarsi, i 100 gradi di due Ethos da 17 mm.
È vero esiste una enorme torretta da due pollici americana ma bisogna vedere se garantisca la copertura di 100 gradi apparenti di due Ethos.
Ho i miei dubbi!
La torretta binoculare da un pollice e un quarto preclude l'utilizzo di oculari a grande campo e a medio-bassi ingrandimenti.
1) "Uno specchione da 85 è più semplice da gestire".
Non è vero.
Possedendo sia un binodobson24" che un dobson 30" posso testimoniare che nel montaggio mi impegna di meno il primo.

_________________
Osservo prevalentemente con lo Swarovski el 10x50


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 67 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010