1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 16 agosto 2018, 9:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: rama e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Filetto spanato
MessaggioInviato: martedì 26 agosto 2014, 16:21 

Iscritto il: martedì 25 agosto 2009, 16:17
Messaggi: 47
Ciao,
con l'uso ho leggermente spanato il filetto della barra di sostegno del mio 20x80, con il risultato che la vite a D da 1/4 della piastra del cavalletto non tiene più....

Tra le possibili soluzioni credo si possa utilizzare una vita più lunga, in modo da far presa dove il filetto non è rovinato, ma la trovo solo in rete e spenderei il doppio a causa delle spese di spedizione, oppure pensare di cambiare la barra, ma non so proprio dove trovarla....
Avevo pensato anche ad usare il frenafiletti, ma poichè a volte uso il pantografo non posso fissare la vite a D per sempre...

Cosa ne dite? Suggerimenti?

Grazie

Andrea


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filetto spanato
MessaggioInviato: mercoledì 27 agosto 2014, 9:26 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3466
Tipo di Astrofilo: Visualista
AndreaPadova ha scritto:
Cosa ne dite? Suggerimenti?

Si...: posta una foto.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filetto spanato
MessaggioInviato: mercoledì 27 agosto 2014, 10:17 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14529
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Le soluzioni possono essere diverse, la prima è piu semplice è quella che hai indicato tu, trovare una vite piu lunga che faccia presa sui filetti integri, oppure se questi non sono troppo danneggiati, rifilettarli dopo aver rivestito la parete di Metallo Liquido (ma ci si deve procurare un maschiatore da 1/4"), fino ad arrivare alla sostituzione del filetto tramite il kit ripara filetti della Helicoil, questo è il sistema "strutturalmente" migliore ma anche il piu costoso.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filetto spanato
MessaggioInviato: mercoledì 27 agosto 2014, 16:04 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3466
Tipo di Astrofilo: Visualista
Imho: il metallo liquido potrebbe andare bene se stessimo parlando di una vite che una volta serrata non si tocca più.
Non e' questo il caso e dunque sarebbe una soluzione poco affidabile nel tempo.
Il sistema helicoil e' invece una soluzione validissima, però io ero curioso di vedere una foto del pezzo incriminato per capire se e' possibile ricostruirlo facilmente ex-novo.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filetto spanato
MessaggioInviato: giovedì 28 agosto 2014, 8:06 

Iscritto il: martedì 25 agosto 2009, 16:17
Messaggi: 47
Grazie a tutti, appena possibile posto una foto...

Ciao

Andrea


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filetto spanato
MessaggioInviato: domenica 31 agosto 2014, 23:36 

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2012, 16:26
Messaggi: 335
Località: Busto Arsizio
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Potresti anche pensare di usare un maschio di dimensioni superiori (M7) e sostituire le viti del pantografo e del cavalletto.

_________________
Alessio Pariani

Montature: iOptron CEM25P; Triton FGX1; Tecnosky eLLe; iOptron SkyTracker Pro
OTA: Sharpstar APO100Q (100/580 f/:5,8);
Filtri: Hutech IDAS LPS-D1 A7-Clip; Astronomik H-alpha 12nm A7-Clip; Astronomik OIII 12nm A7-Clip;
Camera: Sony A7 R II; Lacerta MGEN 2;
Obiettivi: Sony Zeiss 24-70mm f/2,8; Samyang 14mm f/2,8; Samyang 135mm f/2.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filetto spanato
MessaggioInviato: giovedì 4 settembre 2014, 20:42 

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 2:32
Messaggi: 199
Località: padova
credo di avere la vite che cerchi. Abito a Padova. Ti mando un messaggio privato.
ercap


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: rama e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010