1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 17 novembre 2018, 16:54

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:45 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3379
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
basta smontarli dal telaio, come erano una volta i Kasai, e inserirli il vetro in un sandwich di anelli gomma ritagliati a misura per inserirli a pressione nella conchiglia degli oculari; volendo ci può anche ingegnare a montare il filtro per intero in un telaio di gomma
Allegato:
DSCN0926.JPG
DSCN0926.JPG [ 142.05 KiB | Osservato 152 volte ]
Allegato:
DSCN0927.JPG
DSCN0927.JPG [ 87.25 KiB | Osservato 152 volte ]

per eliminare l'effetto specchio parassita usa due paraluce universali per oculari da binocolo
https://www.rpoptix.com/shop/index.php? ... ra8bbjjvp6

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:52 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se si pensa di montarli in questo modo si possono comprare anche i filtri senza telaio, che costano meno. Magari non tutti li fanno.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: lunedì 22 ottobre 2018, 19:25 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 agosto 2018, 19:28
Messaggi: 28
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
La difficoltà principale è fissare i filtri. Alcuni binocoli russi avevano dei filtri a clip (gialli) da mettere davanti agli oculari, ma erano fatti apposta per quei particolari binocoli. Poi probabilmente i filtri da 31,8 sono un poco troppo grandi per metterli davanti. Ma va visto col binocolo in mano.

Buona serata a tutti.
Purtroppo,dopo 10 giorni di attesa,mi è stato comunicato che il binocolo RP OTIX TRIPLET 20x80 che avevo commissionato ,non c'è più in magazzino ! Dopo varie telefonate sono riuscito (era ora !!) ad acquistare un eccellente binocolo : l'OBERWERK DE LUXE III 20x80 . Una particolarità di questo bino è l'avere gli oculari filettati per ricevere gli eventuali filtri da inserire.Facendo appello alla Vs.esperienza Vi chiedo qual'é il miglior filtro nebulare UHC da poter montare che non costi un accidente e tenuto conto che un filtro risolverà , sempre , parzialmente i problemi dell'inquinamento luminoso.Grazie in anticipo. Sandro.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2018, 8:52 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bella domanda, i filtri migliori costano appunto un accidente! Però per l'uso che ne vuoi fare non starei a prendere roba eccessivamente costosa, assurdo spendere più nei filtri che nel binocolo. Io ci monterei un paio di filtri UHC della TS, che vengono 49 euro ciascuno.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2018, 11:27 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 11:45
Messaggi: 2581
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Lion48 ha scritto:
.Facendo appello alla Vs.esperienza Vi chiedo qual'é il miglior filtro nebulare UHC da poter montare che non costi un accidente e tenuto conto che un filtro risolverà , sempre , parzialmente i problemi dell'inquinamento luminoso.

I filtri interferenziali non servono a 'risolvere' il problema dell'inquinamento luminoso, servono a tirar fuori dettagli nebulari che anche da un cielo perfetto non sarebbe possibile evidenziare. Se questo non è il motivo per cui pensi di acquistarli, lascia perdere. L'inquinamento luminoso vince sempre.
Per inciso, i filtri funzionano solo per le nebulose ad emissione, la cui luce è prodotta dal ricongiungimento di elettroni liberi con atomi ionizzati. Per la maggior parte degli oggetti a spettro continuo, stelle e galassie comprese, hanno solo un effetto peggiorativo.

_________________
Marco Pierfranceschi,
autore del libro: Il cielo ritrovato - guida pratica all'astronomia visuale
nonché Blogger


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2018, 11:33 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per come la vedo io, non monterei nessun costoso filtro sul binocolo, questi filtri interferenziali servono appunto per le nebulose ad emissione, ma tutto il resto si vede verde. Con un binocolo è bello spaziare larghi campi, non osservare le singole nebulose e vedere tutto verde, per mio gusto personale, fa schifo. Per essere sinceri... Altro discorso è montare due filtri gialli per diminuire l'invadenza della foschia nelle osservazion diurne.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2018, 14:19 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 agosto 2018, 19:28
Messaggi: 28
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Per come la vedo io, non monterei nessun costoso filtro sul binocolo, questi filtri interferenziali servono appunto per le nebulose ad emissione, ma tutto il resto si vede verde. Con un binocolo è bello spaziare larghi campi, non osservare le singole nebulose e vedere tutto verde, per mio gusto personale, fa schifo. Per essere sinceri... Altro discorso è montare due filtri gialli per diminuire l'invadenza della foschia nelle osservazion diurne.

Ciao Fabio.I tuoi pareri sono , come al solito , ponderati e sinceri ! Dimenticavo di avere un filtro ORION ULTRABLOK
che ho comprato 2 mesi fa (anche Tu dovresti averlo) quando chiesi consiglio sui filtri nebulari per il mio (ex) telescopio
Potrei comprarne un altro (79 €) anziché di 2 TS (98 €) da appaiare a quello che ho già : cosa ne pensi ? Saluti.
Sandro


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scelte binocolo astronomico.
MessaggioInviato: martedì 23 ottobre 2018, 14:34 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Certamente! Se hai già un Ultrablock da 31,8 ti conviene prenderne un altro eguale. Io ho quel filtro da 2" ed in questo caso non sarebbe usabile.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010