1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 22 ottobre 2018, 3:14

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 16:03 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 11:00
Messaggi: 38
Località: Altopascio (LU)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Buongiorno a tutti, ho un quesito per gli amanti dei binocoloni. Nell'uso del mio Nexus 100 uso una forcella tipo G. Fiorini, o forse proprio quella. Non so se dovuta al passare del tempo ma i suoi movimenti si sono induriti e sono molto scattosi impedendo quasi totalmente l'osservazione astronomica. quali sono i sistemi per rendere fluidi i movimenti?

_________________
Fujinon 10x50 FMT S2, GHT 15x70, Torretta Binoculare William Optics, Meade DSI III pro, SW EQ6 GT, WO 66 semi apo, celestron C9,125, C11 xlt, Meade 10" e 12" ACF, Sharpstar 106 II, APM 100mm, Nikon d200 modificata, Atik 314 L color +.
Oculari: Vixen lvw 3,5-13-17-22-42. Baader Hiperion 5, Televue plossl 25- 40, Meade serie 3000 plossl 5- 9,5-40 Baader Hyperion 5
Baader genuine Ortho 5-7-12,5-18


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: sabato 3 marzo 2018, 19:55 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3376
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
probabilmente è un po' di sporcizia; credo basti smontare pulire e ingrassare con un grasso resistente al freddo. Diversamente se le guarnizioni sono in teflon o nylon le puoi sostituire. Nel dubbio contatta direttamente G Fiorini.

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: domenica 4 marzo 2018, 21:15 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 11:00
Messaggi: 38
Località: Altopascio (LU)
Tipo di Astrofilo: Visualista
E' probabile che il teflon o nylon si sia indurito con il tempo, provvederò a sostituirlo. Devo confessare che non mi pare abbia mai funzionato in modo fluido. Mi chiedevo quindi se esistesse un sistema per stringere la forcella senza chiudere. esistono delle frizioni particolari, dei materiali, dei lubrificanti per evitare la non fluidità del movimento?

_________________
Fujinon 10x50 FMT S2, GHT 15x70, Torretta Binoculare William Optics, Meade DSI III pro, SW EQ6 GT, WO 66 semi apo, celestron C9,125, C11 xlt, Meade 10" e 12" ACF, Sharpstar 106 II, APM 100mm, Nikon d200 modificata, Atik 314 L color +.
Oculari: Vixen lvw 3,5-13-17-22-42. Baader Hiperion 5, Televue plossl 25- 40, Meade serie 3000 plossl 5- 9,5-40 Baader Hyperion 5
Baader genuine Ortho 5-7-12,5-18


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: lunedì 5 marzo 2018, 9:39 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 21:52
Messaggi: 3376
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista
non saprei dirti; certamente le attuali forcelle tipo le Elle e la Elle Duo (secondo me la migliore) di tecnosky che sfruttano analoghi principi funzionano molto bene quindi si tratta senz'altro di materiali quando non di progettazione della frizione

_________________
Deneb osserva con:
due occhi....perchè two eyes is meglio che one...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2018, 15:21 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3506
Tipo di Astrofilo: Visualista
Personalmente preferisco i movimenti che sfruttano cuscinetti di acciaio, a sfera o a rullo, piuttosto che semplici anelli o dischetti di teflon. Del teflon non mi piace lo spunto iniziale che bisogna vincere per far partire il movimento. Questa almeno è la mia esperienza.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2018, 17:15 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 11:00
Messaggi: 38
Località: Altopascio (LU)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Stefano, era propriol'idea che cercavo. Dei cuscinetti a sfera dovrebbero portare ad una maggiore fluidità e omogeneità nei movimenti. Proverò quindi una soluzione del genere.

_________________
Fujinon 10x50 FMT S2, GHT 15x70, Torretta Binoculare William Optics, Meade DSI III pro, SW EQ6 GT, WO 66 semi apo, celestron C9,125, C11 xlt, Meade 10" e 12" ACF, Sharpstar 106 II, APM 100mm, Nikon d200 modificata, Atik 314 L color +.
Oculari: Vixen lvw 3,5-13-17-22-42. Baader Hiperion 5, Televue plossl 25- 40, Meade serie 3000 plossl 5- 9,5-40 Baader Hyperion 5
Baader genuine Ortho 5-7-12,5-18


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottimizzazione forcella per bino
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2018, 17:31 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3506
Tipo di Astrofilo: Visualista
La fluidità dei cuscinetti in acciaio è ovviamente notevole e per spazzolate del cielo senza soluzione di continuità è insuperabile. L'unico problema è che rispetto al teflon (il quale si ferma immediatamente appena si finisce di spingere) bisogna prevedere qualcosa che generi un po' di frizione, se non addirittura una vite di blocco, affinché la montatura rimanga ferma all'istante nella posizione voluta, qualora ci si voglia soffermare su un oggetto particolare, senza fastidiosi ondeggiamenti.
Insomma, entrambe le soluzioni hanno pregi e difetti, sta a noi capire ciò che preferiamo.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010