1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 20 agosto 2018, 22:59

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 4 dicembre 2017, 21:50 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Ciao ragazzi, come scrissi tempo fa la recensione di marcomatt sul Ts 15x70 LE mi ha motivato a comprare un binocolone per osservare il cielo inquinato di Torino :mrgreen: (ovviamente scherzo, spero più che a Torino di portarmelo a spasso in località montane sfruttando la portabilità di questi strumenti)
Mi chiedevo se, aumentando il budget a 150/160 euro si possa ottenere qualcosa di più...per esempio iniziano ad essere abbordabili i vari 20x80....cosa mi consigliate?
Volevo anche chiedervi, la montatura è necessaria per forza a sfera?
Per esempio quella del mio telescopio, una normalissima montatura AZ con vite fotografica non può svolgere il compito? Neanche se mi siedo?
Grazie infinite.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 11:21 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14542
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Con quel budget, i 20x80 che puoi prendere sono quelli entrylevel, che trovi con millemila marchi diversi ma che dal punto di vista ottico-meccanico sono sostanzialmente tutti uguali tipo questo https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... Giant.html a poco di piu c'è anche una versione a tripletto https://www.rpoptix.com/shop/index.php? ... aida26clm1 ma meccanicamente lì siamo.

Relativamente alla tua montatura, non ho capito qual'è, magari posta una foto.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 12:58 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Grazie Angelo, si eccola qui,
http://www.meadeuk.com/img/Infinity/Inf ... 2x3108.jpg

Secondo te può andare?
Come vedi ha la vite fotografica e non sarebbe neanche un problema per mettere l'adattatore.
Mi immaginavo ad utilizzarla e forse la manopola può essere un impedimento avvicinandomi, in quel caso potrei comunque toglierla e usare solo i movimenti micrometrici.

A questo punto la mia indecisione è tra il Ts 15x70 e il Ts 20x80, tu cosa mi consigli Angelo? (anche considerando la montatura che possiedo).
Tuttalpiù se mi dici che la montatura proprio non è adeguata pensavo una cosa del genere
https://www.amazon.it/Suite-binocolo-15 ... x+70+orion


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 13:08 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10245
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Andrew,
due parole sulla montatura: è un pezzo su cui assolutamente non bisogna lesinare. Con il binocolone fin'ora io mi sono trovato bene solo con le teste fluide manfrotto. Il treppiede sotto può anche essere di marche meno blasonate, ma la fluidità e la precisione della testa sono fondamentali per non tormentarsi a centrare l'oggetto.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Lx10 8" su vixen gp, vari rifrattorini...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 15:02 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
A capisco...Kappotto mi potresti gentilmente lincare qualche modello giusto per rendermi conto? oppure dirmi il range di prezzo per un buon prodotto?
Per esempio una cosa del genere? https://www.amazon.it/gp/product/B004KM ... _i=desktop
Non è a sfera però...quindi intendi cosi? https://www.amazon.it/Manfrotto-MKCOMPA ... ta+a+sfera

Questo inconveniente l'avevo previsto ma speravo di non spendere quanto il binocolo sennò sono fuori budget.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 15:43 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10245
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
La testa sfera secondo me è sconsigliatissima dato che tende a cedere molto facilmente quando punti in alto.
L'ideale è una testa fluida tipo quelle utilizzate per i video, come questa:
https://www.amazon.it/Manfrotto-MVH400A ... sta+fluida

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Lx10 8" su vixen gp, vari rifrattorini...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 15:53 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
A capisco :(
Allora passo, me lo farò più avanti un buon binocolo.
Grazie dei consigli!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 16:13 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10245
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Un buon binocolo non vuol dire per forza un binocolone. Se non hai già un 10x50 o un 7x50, ti consiglio di prenderlo. E un binocolo non troppo pesante che si può utilizzare a mano libera e la cui apertura permette di spazzolare il cielo allegramente.
Sotto un cielo bello buio di montagna io ho sempre con me un 6,5x32, dunque ben più piccolo, ma con cui mi diverto molto.
Ho avuto diversi binocoloni in passato, ma ho per ora rinunciato perchè per osservare comodamente serve un treppiede e una testa/forcella costosi. Non avendo mai voglia di spender soldi in questi accessori ho rinunciato e mi diverto con il piccolo.

In tutti i casi, come testa fluida non è strettamente necessario avere una Manfrotto. Ci sono treppiedi e teste più economiche che il loro dovere lo fanno. Certo magari non avranno la stessa fluidità e la stessa precisione quando si bloccano, ma permettono comunque di osservare.

RpOptix, ad esempio, ha dei treppiedi buoni a costi non esagerati:
https://www.rpoptix.com/shop/index.php? ... vhp9q4vog7

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Lx10 8" su vixen gp, vari rifrattorini...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 21:21 

Iscritto il: martedì 18 aprile 2006, 10:34
Messaggi: 560
Località: Brescia
Hai provato a dare un'occhiata ad Astrosell ?
Per esempio qui http://www.astrosell.it/annuncio.php?Id=90633

Alberto

_________________
Il dubbio è alla base dell'intelligenza umana Davidem27 cit.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 21:23 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14542
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
In questo caso non concordo col kapp, conosco bene la montatura meade, ci ho avuto a che fare e per il carico di circa 2,5 kg tipico dei binocoloni va piu che bene, la usai con discreto profitto caricata fino a 4 kg e a ingrandimenti fiono a 60x.

Quindi per me puoi usare tranquillamente la montatura col binocolone, non sarà rocciosa, ma se si è delicati sulle manopole i solo 20x aiutano a non far traballare troppo l'immagine.


Relativamente al binocolo, la scelta la devi fare tu, un 15x70 è molto diverso da un 20x80, il primo è il classico da deep sotto cieli bui (ha una P.U. di quasi 5 mm ed un campo di oltre 4°) molto comodo nell'osservazione, il 20x80 è un po piu universale e soprattutto i 5 ingrandimenti in piu solitamente servono (io mi son preso addirittura un 30x80); personalmente se non hai già le idee chiarissime, andrei sul 20x80, di solito non si sbagla.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010