1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 11 luglio 2020, 5:12

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 21:07 

Iscritto il: martedì 3 marzo 2020, 23:01
Messaggi: 19
Tipo di Astrofilo: Visualista
Salve a tutti ,

Qualche mese fa, ho acquistato un discreto binocolo entry level della Bushnell , il water proof 8x42 H2O .
Il problema è questo : sul retro della confezione , come potrete vedere dalle foto che ho allegato, ci sono una serie di avvisi sulla pericolosità dei materiali di cui è composto,avvisando sulla cancerogenità di alcune sostanze dannose per la salute .
Qualcuno di voi possiede questo binocolo e si è imbattuto sugli stessi avvisi ? Sapreste darmi maggiori informazioni circa la pericolosità o non c'è alcun rischio per la salute?

Vi ringrazio e rimango in attesa di una vostra gentile risposta.


Allegati:
IMG_0706.JPG
IMG_0706.JPG [ 141.93 KiB | Osservato 1336 volte ]
IMG_1380.JPG
IMG_1380.JPG [ 249.13 KiB | Osservato 1335 volte ]
IMG_1384.JPG
IMG_1384.JPG [ 200.66 KiB | Osservato 1335 volte ]
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 22:45 

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 16:39
Messaggi: 396
https://it.wikipedia.org/wiki/Butadiene
in teoria è un gas... usato per preparare elastomeri, cioè forse le parti gommate potrebbero presentarne tracce?
Non è inodore, per cui se non "puzza" dovresti stare tranquillo.
Molti componenti plastici e gommosi provenienti dalla Cina, avevano un odore particolare... non so se a qualcuno è capitato, presumo di si, sporadicamente, in passato, che prodotti di/con plastica e/o gomma avessero un odore non proprio gradevole, mi sembra di ricordare anche oculari (conchiglie paraocchi) segnalati per questo difetto...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 23:53 

Iscritto il: martedì 3 marzo 2020, 23:01
Messaggi: 19
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ti ringrazio per la rapida risposta.
In effetti ha un odore particolare la plastica di cui è composto il binocolo , ma penso sia il classico odore di plastica nuova che si sente anche in altri prodotti.
Non saprei che fare , se fare il reso di questo binocolo e puntare su un'altro marchio e modello , per avere maggiore sicurezza .
Fra l'altro ho visto sul sito ufficiale della Bushnell che qualunque binocolo dal più economico al più costoso riporta lo stesso avviso di pericolosità per la salute .
Non so proprio che fare !
Qualcuno non possiede un qualsiasi prodotto della Bushnell e non ha mai visto questo avviso di pericolosità?

Ad ogni modo grazie per la tua risposta Hackman.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 21 marzo 2020, 0:05 

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 16:39
Messaggi: 396
Ho dato per scontato che fosse fatto in Cina e che da lì potesse esserci anche un rischio maggiore di impurità nei materiali, ma entrambe le cose non sono automatiche.
Se odora di nuovo ed è fastidioso, non hai che da tenerlo più all'aperto che non al chiuso per ovviare, col tempo se passa ok, se non passa invece...
Quel gas è molto reagente per cui se ci sono impurità non credo sarà un continuo "stillicidio", se invece i materiali sono poco durevoli e degradano, sarà un cattivo segnale.
Per me l'avviso denota semplicemente una certa pignoleria, quanti prodotti scadenti non ne presentano...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 21 marzo 2020, 0:42 

Iscritto il: martedì 3 marzo 2020, 23:01
Messaggi: 19
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si sulla confezione c’è scritto made in china, quindi pensi che mi convenga effettuare il reso e puntare su un altro binocolo ?
Non pensavo che l’Americana Bushnell lasciasse produrre in cina..
Cosa mi consigli di fare?
Grazie ancora!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 21 marzo 2020, 21:23 

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 16:39
Messaggi: 396
Quello che ho scritto, provare ad aspettare che l'odore di "nuovo" si affievolisca e riconsiderare tutto a distanza di tempo.
Tra l'altro l'odore che senti non è affatto scontato sia della sostanza incriminata, possono essere gli altri materiali, come i collanti.
Secondo me non è veramente "tossico" a tal punto da superare la pericolosità di una sigaretta fumata anche passivamente, o di una passeggiata nel centro di una città inquinata.
Il fatto che sia una azienda americana conferma che hanno etichettato "mettendo le mani avanti" intanto per le leggi più restrittive che hanno nel loro mercato (California), saperlo non guasta comunque.
Il tutto ponderando il buon senso, ed ammettendo che volentieri vorrei sapere anch'io il parere di un esperto, per saperne di più...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 22 marzo 2020, 21:10 

Iscritto il: martedì 3 marzo 2020, 23:01
Messaggi: 19
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si infatti , hai ragione e ti ringrazio per i consigli che mi hai dato !
Sarei ben lieto anch'io di sentire il parere di qualcuno che possiede questo binocolo o che ha un prodotto simile della Bushnell ed ha trovato sulla confezione questo avviso sulla pericolosità per la salute umana.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 22 marzo 2020, 22:21 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1765
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ho trovato la tua stessa avvertenza su un prodotto che uso in montagna, in particolare un "fornelletto".. ti dico anche la marca, Jetboil. E' in realtà un prodotto eccezionale, viene usato in tutto il mondo anche dagli alpinisti professionisti a tutte le quote. Non ti nascondo che l'avvertenza mi ha preoccupato fin dall'acquisto.

Ad ogni modo, se vuoi approfondire, LEGGITI QUI, è in traduzione automatica.

_________________
Manuele

C9.25XLT, TS130, SW100 ED, Pentax75 SDHF, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY10, QHY5L-II-C, QHY5III-178M
SW EQ6pro v.4, Ioptron CEM120

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2020, 21:24 

Iscritto il: martedì 3 marzo 2020, 23:01
Messaggi: 19
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie mille Manuele !

Ho letto tutto l'articolo ,in pratica ci sono tantissimi prodotti in commercio che usano le stesse sostanze presunte tossiche ma non vengono scritti avvisi sulla confezione . Il governo della California scrupolosamente penso e ipotizzo anche in base a delle cause legali che avrà ricevuto ,ha deciso di porre queste avvertenze.Sinceramente mi rimane ancora un pò il dubbio sulla effettiva pericolosità o presunta tale ,ma diciamo che sono più tranquillo .
Comunque sono ben accetti altri pareri da persone che hanno acquistato prodotti con questo allarmante avviso.
Grazie a tutti!


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010