1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 18 novembre 2017, 5:18

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: mercoledì 26 luglio 2017, 23:11 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 587
Località: Manziana (Rm)
Ma ci ho visto bene che il puntatore nell astromaster è fisso o si puo smontare e mettere un 6x30 con attacco a coda di rondine volendo?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 14:41 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 587
Località: Manziana (Rm)
Ma lo star finder dell astromaster è sostituibile con un puntatore tipo 6x30 o 9x50 con il classico attacco di tutti i puntatori? Ho letto di persone che si sono lamentate dello star finder ma non so se siano recensioni attendibili..molti si lamentano di una cosa solo perche non hanno un minimo di manualita o di pazienza quindi mi affido al vostro parere..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 15:02 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18387
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Volendo il red dot si toglie, però non c'è un supporto standard per montare i cercatori e magari andrebbe realizzato un supporto per mettere una basetta standard per i carcatori. Ma cosa ha di male il puntatore di serie? Per un telescopio di modesta lunghezza focale va bene, si punta con quello la zona che si vuole osservare e poi si mette nel telescopio l'oculare a maggior lunghezza focale che si ha, in modo da avere un campo ampio ed un basso ingrandimento. E' lo stesso telescopio a fare da cercatore. A quel punto si centra meglio ciò che si vuole osservare ed eventualmente si mette un oculare a focale più corta, che dia più ingrandimenti. Quando si osservano i pianeti si fa sempre così.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 15:23 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14000
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il red dot, su uno strumento di quel tipo, direi che e' la soluzione ideale. E' molto pratico e semplice da usare, non vedo perche' mai sostituirlo

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 16:56 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5239
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non conosco la AZ3 ma possiedo questa:
http://www.teleskop-express.de/shop/pro ... ative.html
ha il baricentro alto, quindi è più adatta alle osservazioni terrestri che a quelle astronomiche, ma io la uso con soddisfazione con un rifrattore 70/550 e ci stava bene sopra anche l'ottantino ED Skywatcher, in realtà a volte la uso anche con l'Orion 100ED ma siamo un po' al limite (un pochino oltre direi, ma appena appena ) mentre con il MAK 127 SW funziona bene, ottima anche con il PST.

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 17:43 

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2013, 12:54
Messaggi: 155
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il cercatore della astromaster purtroppo non è un reddito sotto ed è inutilizzabile. Trattasi di due cerchietti incisi su due plastiche trasparenti con un puntino al centro. Per puntare bisogna prima posizionarsi dietro il mirino è far coincidere i cerchi poi si usa il puntino. Neanche a dirlo che con il buio tutto si complica data la bassa qualità del led. Ma un reddot gli costava troppo?

_________________
Osservo con - C8 XLT su AZ-EQ5, X-Cell 7mm, X-Cell 12mm, Hyperion 24mm, Filtro Baader UHC-S. Binocolo Skymaster 15x70, 114/1000 corto (per il puro piacere di riuscire a collimarlo).

Fotografo con - Teleobiettivo Olympus Zuiko 300mm F 4.5, Canon EOS 40D, Htperion Barlow 2.25x http://www.astrobin.com/users/peterpan/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: giovedì 27 luglio 2017, 20:24 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 587
Località: Manziana (Rm)
Qualcunaltro sa dirmi se vale la pena o no un di prendere l astromaster con quel cercatore al posto dello skywatcher 90 900 o no?...poi....cosa intendi per inutilizzabile? Che ci vuole pazienza per collimarlo o che qualsiasi cosa si faccia è impossibile farlo funzionare? Perche dipende anche dallo spirito di adattamento...ad esempio a me dicevano che era inutilizzabile il mio 70 700 su montatura az1 ed invece mi ci diverto molto e sono riuscito persino a fotografare decentemente i pianeti...quindi fatemi capire bene

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 8:11 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5239
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Personalmente sceglierei lo Skywatcher, meglio sulla EQ, ma se preferisci restare sulla AZ non vedo nessuna controindicazione :obs: ti consiglio però di sostituire le gambe del treppiedi con tre "travicelli" in legno pieno, vedrai che la stabilità della montatura aumenterà tantissimo, io lo feci anni fa per la EQ5 e il treppiedi lo uso ancora con la FontaGiro, ed è una roccia :please: qui trovi la vecchia discussione:
viewtopic.php?f=15&t=20349&hilit=eq5

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosita: come funziona una Az3?
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 9:10 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 587
Località: Manziana (Rm)
Ok

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010