1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 18 dicembre 2017, 15:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 137 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Quale Maksutov/Schmidt-Cassegrain?
MessaggioInviato: martedì 11 luglio 2017, 14:38 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 30 novembre 2015, 14:21
Messaggi: 67
Tipo di Astrofilo: Binofilo del cielo
Buon pomeriggio a tutti,
dopo aver mollato la presa rieccomi alla carica sulla scelta del mio primo telescopio.
Mi sto avvicinando all'osservazione astronomica e quindi non ho molte pretese anche perché le finanze sono quelle che sono!!
Pensavo ad un telescopio in grado di farmi divertire e soprattutto imparare, quindi osservazione pianeti, Luna, qualcosina sul deep sky, magari iniziare a fare qualche foto e cosa molto importante che sia trasportabile.

Per quanto posso capirne dovrei orientarmi su un Maksutov/Schmidt-Cassegrain, con apertura non più grande di 127mm, sia per il prezzo, che per la trasportabilità. Corretto?

Altro problema è su quale marchio orientarmi per la fascia di prezzo 600/700 euro:
- Bresser?
- Orion?
- Celestron?
- SkyWatcher?
- Meade?
- Omegon?

Scusate le tante domande.

Grazie in anticipo.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 11 luglio 2017, 15:06 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
Su astrosell trovi parecchia roba a quel prezzo

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 11 luglio 2017, 15:19 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 30 novembre 2015, 14:21
Messaggi: 67
Tipo di Astrofilo: Binofilo del cielo
Ciao Cristiano, il problema è che non so su quale orientarmi.
Se guardi nella pagina web che ti allego vedrai che ci sono all'incirca 12 telescopi 127/1500-1900 con caratteristiche diverse e montature diverse ed accessori diversi che, a causa della mia scarsa conoscenza sugli strumenti, non riesco a valutare in base alle mie esigenze.

http://www.astroshop.it/telescopi/10/a,Teleskope.Optik.Bauart=ACF-Cassegrain/a,Teleskope.Optik.Bauart=Cassegrain/a,Teleskope.Optik.Bauart=EdgeHD-Cassegrain/a,Teleskope.Optik.Bauart=Maksutov/a,Teleskope.Optik.Bauart=Maksutov-Newton/a,Teleskope.Optik.Bauart=Schmidt-Cassegrain/a,Teleskope.Optik.Oeffnung=114-130

Tu potresti aiutarmi?

Grazie.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 11 luglio 2017, 16:08 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
Con 700 euro nuovo non trovi nulla di utilizzabile.
http://www.astrosell.it/annuncio.php?Id=85611

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 11 luglio 2017, 23:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 30 novembre 2015, 14:21
Messaggi: 67
Tipo di Astrofilo: Binofilo del cielo
Quindi di quei 12 telescopi non c'è ne uno che valga la pena acquistare?! :shock:
Ok che siamo sulla fascia bassa ma non pensavo fossero addirittura inutilizzabili... :?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 luglio 2017, 5:39 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 gennaio 2007, 15:23
Messaggi: 45
Località: Cori
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non ho visto i tele che hai linkato ma su quel range di prezzo, restando tra i mak o SC come hai precisato in apertura, c'è ad esempio il 127 su eq3 della Skywatcher (meno di 600 euro nuovo) che non è mica male.

Tra i 127 c'è anche il Celestron Nexstar SLT, monobraccio computerizzato (meno di 600 euro).

Rimanendo in tema Mak/cassegrain c'è anche il Celestron 4 nexstar SE (meno di 700 nuovo) è un 102mm, perdi un pò in diametro ma hai il goto su monobraccio.

Insomma, la scelta c'è, sta a te alla fine decidere, certo è che se per puro caso riesci a fare un giro di prova con qualche dobson e magari ti piace, con quel budget prendi un 10 pollici, tutta un'altra storia, secondo me, anche di pesi ed ingombri però beninteso.

Io, solo per esperienza personale e se si ha voglia di fare le cose imparando un un pò anche di astronomia, opterei per una montatura equatoriale un buon libro un atlante del cielo e tanta pazienza e volontà. Le soddisfazioni arriveranno.

Poi magari qualcuno un pò più esperto saprà darti dei consigli migliori.

Cieli sereni.

_________________
Lord, the original ....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 luglio 2017, 7:22 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4369
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Un paio di domande:

Pensi di osservare prevalentemente da casa? Come è il cielo visto da casa tua? Hai a disposizione un giardino o una terrazza?

Il discorso trasportabilità è molto relativo, molti telescopi sono trasportabili con relativa facilità, cambia l'ingombro totale. Diverso è invece il tempo di approntamento, una montatura equatoriale va orientata alla polare, un tele GOTO va fatta la procedura di allineamento...

Comunque in quella fascia di prezzo hai il mak 127 che per pianeti e luna è veramente buono ti permette anche di iniziare a fare foto, sul deepsky chiaramente il diametro è quello che è; un dobson 250 è tutto un altro mondo, ma se osservi dalla città non te lo consiglierei mai.

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 luglio 2017, 9:02 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 30 novembre 2015, 14:21
Messaggi: 67
Tipo di Astrofilo: Binofilo del cielo
Ciao Lord,
ti ringrazio per la risposta.
Il problema è che essendocene tanti e con caratteristiche diverse non riesco a inquadrarne uno...ho 1000 dubbi, tipo:
- Qual è la montatura più semplice per iniziare e quindi utilizzarlo in manuale (agli inizi cercherò di non utilizzare il GoTo)?
- Qual è la montatura più adatta per ospitare successivamente un GoTo?
- Dei telescopi menzionati qual è quello megliore in termini di ottiche, assemblaggio, materiali?
- Vorrei iniziare a fare qualche foto (senza pretese...), qualsiasi tubo di quelli citati va bene (attacchi, ottica, etc...)?
- Qualche marchio offre più accessori di altri? Se si quali?

Avrei altre 1000 domande, ma rischierei di far esplodere il Forum :lol:

andrea63 ha scritto:
Un paio di domande:
Pensi di osservare prevalentemente da casa? Come è il cielo visto da casa tua? Hai a disposizione un giardino o una terrazza?
.

Ciao Andrea,
la mia casa è fuori città ma difficilmente potrò mettermi fori dal balcone ad osservare per problemi di spazio, quindi sono costretto a uscire di casa (ho le montagne vicine...).

Grazie a tutti.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 luglio 2017, 11:51 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 6902
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se sei un neo neofita, lascia perdere le fotografie per ora. Buona l'idea del mak 127mm. Ma cercherei sull'usato un modello completo di motorizzazione.

Cerca (e la cercherei al più presto) inoltre una associazione Astrofili dalle tue parti ti farai una idea reale sui telescopi invece si brancolare nel buio tra decine di tipologie.

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 luglio 2017, 12:46 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 29 giugno 2017, 17:49
Messaggi: 20
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, anche io mi cercherei un'associazione di astrofili della tua zona prima di acquistare;)poi magari ti piacciono i Newton:)) Diciamo che fra un pò anche io dovro scegliere se mak127, altro rifrattore o Newton. Personalmente or ora propendo per il mak 127 Skywatcher, ma la scelta è soggettiva. Un mio amico ha un makkino Skywatcher da 10cm x 1200 di focale mi pare. Ne sono rimasto molto colpito in positivo. Il 127 penso possa esser un bel primo telescopio per luna, pianeti e stelle doppie e forse anche ammassi globulari. Inoltre la focale da 1500 dovrebbe esser ben gestibile (circa 38x minimi con un oculare da 40mm). Ti auguro una buona scelta;)Giovanni

Inviato dal mio HUAWEI G6-U10 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 137 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010