1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 19 ottobre 2017, 4:27

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consigli su Sky Watcher 130/900 Eq2
MessaggioInviato: domenica 2 luglio 2017, 15:19 

Iscritto il: domenica 18 settembre 2016, 9:21
Messaggi: 1
Ciao a tutti!
Sono un mega neofita. Ho da poco restituito un Celestron Astromaster e acquistato uno Sky-Watcher 130/900 sperando fosse un po' più semplice da utilizzare e lo sento più stabile quando lo si muove.
In realtà però, vorrei capire se è normale il movimento della piastra R.I.A. (che sta per...?) di cui posto un video:

https://streamable.com/ll2e5

Inoltre, sono riuscito a vedere la Luna e Giove con le sue lune (meraviglioso!) ma puntare non è stata cosa semplice. Il puntatore red-dot non risultava allineato e ho provato a centrarlo prendendo come riferimento la punta di una tenda di un palazzo lontano ma non vorrei che fosse proprio il cannocchiale ad essere decentrato. In quest'ultimo caso, mi aiutereste a capire che viti muovere per centrarlo ma più che altro come fare a capire se un oggetto è centrato o se basta solo che sia centrato il puntatore?

Altra domanda: consigli su come pulire le lenti degli oculari?

Grazie mille e chiedo scusa per la mia ignoranza spaziale. :oops:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 2 luglio 2017, 16:18 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2017, 16:00
Messaggi: 162
Località: Sant'Antioco - Sardegna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
RIA, o meglio RA sta per right ascension o ascensione retta in italiano, per ora ti è necessario sapere che se allinei la montatura alla stella polare, questo movimento ti permette di seguire il moto del cielo. la I sembra più un punto di riferimento, una freccia, ma non sono affatto sicuro, così come l'anello graduato non penso debba muoversi in quel modo, non sta misurando nulla cosi. Sulla pulizia degli oculari aspetterei il parere di altri, ti posso solo dire da neofita che la voglia di pulirli costantemente è tanta, ma è una paranoia che potrebbe portare usura sulle delicate lenti. Ho più volte letto che è meglio metterci mano poche volte e solo se disturba la corretta visione. in ogni caso andrebbe usato un pennello o meglio qualcosa che butti aria per la polvere più grossa e poi usate soluzioni specifiche per lenti o comunque prodotti non oleosi e non a base di acqua, e un panno come per gli occhiali

_________________
Strumentazione: Canon 1000D mod. Baader - Neq6 Pro - Newton Skywatcher N 200/1000 BD Explorer
Obiettivi fotografici: Pentax-M SMC 50mm f 1.7 - Tamron SP 52A 70-210 f 3.5

Account 500px: https://500px.com/riccardobalia


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 4 luglio 2017, 15:33 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4359
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao e benvenuto, si il movimento è normale. La I in realtà è il riferimento per i valori sul cerchio graduato, che dovrebbe girare di suo per permettere di settare il valore giusto per quel giorno e poi ruotare solidarmente all'asse. Però i valori graduati aiutano poco, sono troppo poco dettagliati per essere utili nel puntare, occorre imparare a "saltare" di stella in stella, partendo da una facilmente riconoscibile, fino ad arrivare al bersaglio desiderato.

Il cercatore ha sicuramente delle viti per l'allineamento (dipende dal modello), devi verificare che l'oggetto (nel tuo caso la tenda) sia al centro del cercatore quando è anche al centro dell'oculare, questo con affinamenti successivi sia del puntamento della montatura che di regolazione del red dot.



PS Il 130/900 è un ottimo strumento anche sul profondo cielo, io l'ho usato per anni...

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010