1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 12:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Simone Martina e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 11:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 23:48
Messaggi: 115
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Salve, dopo le prime incoraggianti riprese mi trovo in una situazione che non riesco a risolvere in alcun modo nonostante abbia letto di analoghe problematiche su molti forum.
Sembra che il mio strumento non insegua bene e non mantenga abbastanza nel campo visivo l'astro.
L'ho sempre utilizzato in visuale quindi non apprezzavo a ingrandimenti minori tale escursione ma ora con gli ingrandimenti della cam il problema si fa serio.
Allora l'ho messo perfettamente in bolla, ho fatto l'allineamento a tre stelle, ho verificato che il gps abbia impostato i dati corretti. Ho provato anche con l'allineamento del sistema solare e pure il sync del pianeta ma nulla dopo massimo un minuto va alla deriva...i motori funzionano ma non abbastanza da tenerlo all'interno del campo per i 4 5 minuti che mi sarebbero sufficienti. Ho fatto le riprese effettuando manualmente micro spostamenti in modo da tenerlo in campo ma è snervante e produce registrazioni meno nitide...
Per risolvere o persino fatto il reset della pulsantiera ma nulla...
Ora non so se il cpc abbia un difetto che magari i motori non stiano girando a giusto regime e il mio errore da neofita non è comunque da escludere anche perché il primo giorno di ripresa ha retto 4 minuti. Sta di fatto che ci sto perdendo notti. Ho notato che esiste un modo per regolare a mano la potenza sei motore ma la regolazione mi sembra complessa...

Grazie per chiunque mi possa dare consigli :thumbup:

_________________
Celestron CPC 8 XLT - Plossl 40mm - Baader 5mm Ortho-Baader -Hyperion Zoom 8/24mm - 2x 19mm Tecnosky - Visore binoculare Maxbright - Ocs 2,6x-Barlow Televue 2x - Baader Filtro Skyglow- Asi120mc-s - Reflex: Sony a6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 12:17 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4368
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, prova ad allineare a due stelle (scelte da te) prendendone due molto diverse sia in AR che in DEC, che comprendano il pianeta da riprendere nel loro range di coordinate e che non tramontino molto presto. Quando fai il secondo puntamento alle stelle (align) usa un oculare ad alti ingrandimenti e verifica che l'oggetto sia REALMENTE centrato ... questo dovrebbe migliorare la precisione dell'inseguimento.

E comunque riprendendo a 4000 mm di focale qualche "colpetto" di pulsantiera ogni tanto tocca darlo anche a me :mrgreen:

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 13:04 

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2015, 13:26
Messaggi: 36
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Nel caso tu lo stia alimentando a batteria prova invece ad alimentarlo con la corrente perché anche il mio nexstar 8" (anche se la montatura qualitativamente è inferiore alla tua) aveva lo stesso problema che ho risolto usando la corrente elettrica.
Cm più alzi gli ingrandimenti e meno preciso sarà l'inseguimento.
Valuta anche di usarlo in equatoriale con la piastra celestron che sicuramente migliora.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 14:53 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 23:48
Messaggi: 115
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Essendo confinato in un balcone mi è impossibile allinearmi alla polare, forse ho scoperto l'errore:

ho fatto l'allineamento con l'oculare dopo ho inserito la camera...


probabilmente devo fare tutto con la camera inserita per una questione di peso....

_________________
Celestron CPC 8 XLT - Plossl 40mm - Baader 5mm Ortho-Baader -Hyperion Zoom 8/24mm - 2x 19mm Tecnosky - Visore binoculare Maxbright - Ocs 2,6x-Barlow Televue 2x - Baader Filtro Skyglow- Asi120mc-s - Reflex: Sony a6300


Ultima modifica di Angelo Cutolo il domenica 18 giugno 2017, 19:04, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post precedente.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 18:41 
Il tuo CPC funziona benissimo. Devi considerare che una cosa è il campo visivo all'oculare, altra cosa è il piccolissimo campo visivo della camera. E' normale che l'oggetto visualizzato a monitor sia molto difficile da tenere a lungo al centro del campo e necessiti ogni pochi minuti di aggiustamenti. Tieni presente che un oggetto come Giove occupa sul sensore uno spazio circa tre volte in altezza e circa sei volte in orizzontale a 1260x980. Questo significa che nonostante la precisione dell'allineamento e dell'inseguimento l'oggetto può facilmente uscire dal campo in pochi secondi. Per essere più chiaro se inquadri la Luna nella camera vedrai solo una piccola porzione della sua superficie, mentre Giove ci starà diverse volte all'interno del campo. Per parlare di numeri la Luna ha un diametro apparente di 30minuti e 30 secondi d'arco, mentre Giove ha un diametro apparente di soli 38.7 secondi d'arco. Il sensore come ho detto è poco più grande, quindi capirai la difficoltà a tenerlo fermo al centro perchè ogni pur minimo spostamento dovuto all'inseguimento si traduce nello spostamento dellimmagine di quei pochi pixel sul sensore sufficientia far uscire l'oggetto dai suoi bordi. Quindi dovrai far l'abitudine a fare le correzioni.
Per inciso il CPC è uno dei più stabili e precisi sistemi di inseguimento.

Ps. per rendere tutto più facile, quando riprendi ti conviene portare al centro del sensore un oggetto, Es. Giove o una stella luminosa e centrare il cercatore sull'immagine. Fatto questo ogni volta che centrerai un oggetto nel cercatore lo avrai automaticamente centrato anche nella camera. Per l'osservazione visuale dovrai invece di nuovo accomodare il cercatore.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 19:09 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 23:48
Messaggi: 115
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il fatto che a random a volte sta sullo schermo 4 minuti a volte basta un minuto perché scompaia...
Sempre inserendolo al centro...

So che è impossibile venga inseguito perfettamente. Ma sembra che a seconda di situazioni che non capisco l'inseguimento cambi... anche magari mettendo a fuoco.

_________________
Celestron CPC 8 XLT - Plossl 40mm - Baader 5mm Ortho-Baader -Hyperion Zoom 8/24mm - 2x 19mm Tecnosky - Visore binoculare Maxbright - Ocs 2,6x-Barlow Televue 2x - Baader Filtro Skyglow- Asi120mc-s - Reflex: Sony a6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 19:15 
Questo è dovuto allo spostamento laterale dello specchio dovuto al fuocheggiatore (mirror shift). Puoi rimediare con un fuocheggiatore esterno di tipo Crayford o Steeltrack.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 19:49 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 23:48
Messaggi: 115
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Renato C ha scritto:
Questo è dovuto allo spostamento laterale dello specchio dovuto al fuocheggiatore (mirror shift). Puoi rimediare con un fuocheggiatore esterno di tipo Crayford o Steeltrack.



ok il mirror shift lo conosco ma non dovrebbe modificare l'inseguimento...


comunque un crayford sarebbe senz'altro utile...

_________________
Celestron CPC 8 XLT - Plossl 40mm - Baader 5mm Ortho-Baader -Hyperion Zoom 8/24mm - 2x 19mm Tecnosky - Visore binoculare Maxbright - Ocs 2,6x-Barlow Televue 2x - Baader Filtro Skyglow- Asi120mc-s - Reflex: Sony a6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 20:02 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18550
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non è che si sta pretendendo troppo dalla meccanica del CPC? Non è nato per fare fotografia planetaria ad alta risoluzione. Il mio Meade LX90 8" ad esempio non ha una precisione di inseguimento sufficiente.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problemi inseguimento cpc800
MessaggioInviato: domenica 18 giugno 2017, 20:55 
Ti posso assicurare che il CPC (ne ho due) è assolutamente votato alla fotografia planetaria HI-RES e ha un inseguimento assolutamente strepitoso.


Top
     
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Simone Martina e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010