1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 14 dicembre 2017, 3:21

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Problema di ricerca
MessaggioInviato: giovedì 15 giugno 2017, 21:52 

Iscritto il: domenica 13 marzo 2016, 18:21
Messaggi: 5
Località: Verderio (lc)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao a tutti,ho da un po' di tempo uno skywatcher 130/900 con eq2,so che non è il massimo ma volevo prima di passare a qualcosa di più serio,imparare e fare esperienza con questo conoscendo tutti i suoi limiti. Il problema che mi sono trovato davanti è che quando cerco di osservare i corpi meno luminosi come ad esempio M42,nonostante lo punti con il cercatore,una volta che guardo nel telescopio vedo decine di stelle e non riesco a capire quale ho puntato con il cercatore,in più essendo l'immagine rovesciata non riesco a capire dove mi muovo. Indubbiamente è colpa dell'inesperienza ma esiste un modo o un cercatore che mi possa rendere un po' più semplice la ricerca?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 8:15 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 429
Io dico invece che quello è un buon telescopio per un principiante.
Di solito con il cercatore punto una stella visibile ad occhio nudo, quando poi guardo all'oculare per ovvie ragioni la stella che ho puntato è quella più brillante che vedo inquadrata.
Comunque il tuo essere spaesato è del tutto naturale, anche perché al telescopio vedi molte più stelle di quante te ne mostra il cercatore.
Individuare M42 non è molto difficile, già con l'oculare da 25mm dovresti vederla come una sbalorditiva nuvoletta eterea.

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 10:32 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1274
Ciao Ilmauri,
forse il cercatore non è allineato con il tele. Sai come si fa? E' un'operazione che conviene eseguire di giorno:
punti il tele su di un oggetto parecchio lontano, per esempio la punta di un campanile o un'antenna televisiva. Metti questo oggetto perfettamente al centro dell'oculare. Poi guarda nel cercatore. Se l'oggetto puntato con il tele è anche al centro del cercatore, sei a posto. Altrimenti, con le vitine che sostengono il cercatore, avvitandole o svitandole, devi fare in modo che questo sia allineato con il tele, vale a dire che l'oggetto sia anche al centro del cercatore. Così ti sarà più facile cercare e puntare esattamente gli oggetti celesti.


Ultima modifica di moebius il venerdì 16 giugno 2017, 17:14, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 13:49 

Iscritto il: domenica 13 marzo 2016, 18:21
Messaggi: 5
Località: Verderio (lc)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao,riesco a regolare il cercatore abbastanza bene ma anche quando punto oggetti grandi tipo Giove,non è mai proprio al centro,il problema diventa enorme con gli oggetti piccoli. Ho sentito parlare di cercatori laser o con un diametro più grande che aiutano, vale la pena cambiare o continuo con il cercatore in dotazione?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 14:03 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4368
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il cercatore del 130/900 fa abbastanza pena, o lo sostituisci con un red dot oppure (ed è il mio consiglio) affini l'arte dello starhopping.

Devi partire da una stella ragionevolmente luminosa nei dintorni (tale da non confonderla con altre al cercatore) e poi, armato di una buona piantina della zona di cielo e di una torcia rossa, all'oculare ti sposti lentamente verso il tuo obiettivo, cercando di capire sempre quale zona della mappa stai inquadrando. Piano piano, con pazienza arrivi al punto giusto che ti verrà segnalato dalle stelle di campo.

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 14:21 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 600
Località: Manziana (Rm)
Ascolta,il telescopio che hai per me sarebbe gia una grandissima soddisfazione..io attualmente possiedo un celestron 70 700 da 100euro che nonostante i suoi mille difetti mi fa sognare.. Di cercatori super economici possiamo tranquillamente parlarne perche meglio di me non ti puo capire nessuno..solo una cosa posso dirti,con un po di pazienza e acquisendo un minimo di manualita imparerai a collimare perfettamente anche il piu brutto e inefficente cercatore che possa esistere..ci vuole calma pazienza e tanta tanta passione! Io sto anche un ora li a girare le vitine per collimarlo quando so che la sera devo fare le osservazioni.. Devi puntare con il telescopio l obbiettivo terrestre piu lontano e piu piccolo che riesci a vedere ad occhio nudo,poi devi bloccare il telescopio perfettamente sull oggetto e poi vai a bloccare il cercatore esattamente nello stesso punto che inquadri col telescopio. Io ad esempio uso inquadrate da lontano tipo di un kilometro le targhette dei lampioni o la punta di un antenna... Devi spaccare il millimetro con tele e puntatore e devi fare qurst operazione con l ingrandimento massimo che puoi raggiungere...tu dovresti farlo sopra i 200x....se arrivi a 260 sarebbe perfetto cosi hai il minor margine di errore possibile. Poi fallo come allenamento...ti metti li e anche se lo collimi bene smonti tutto e ripeti l operazione 10 20 30 volte di fila e fallo spesso...io ormai lo potrei collimare anche bendato... Hai uno strumento bellissimo,sappilo apprezzare,impara a conoscerlo e spremilo finche puoi prima di passare a un altro tele. Qui puoi confrontarti con dei professionisti molto gentili e pazienti che stanno aiutando molto anche me. Vedrai che con il loro aiuto nel giro di poco imparerai a muoverti tra le stelle come se nulla fosse. In bocca al lupo e cieli sereni,per qualsiasi cosa noi siamo qui! :wink:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 14:28 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 429
Cita:
iao,riesco a regolare il cercatore abbastanza bene ma anche quando punto oggetti grandi tipo Giove,non è mai proprio al centro,il problema diventa enorme con gli oggetti piccoli. Ho sentito parlare di cercatori laser o con un diametro più grande che aiutano, vale la pena cambiare o continuo con il cercatore in dotazione?

Quando regoli il cercatore allinealo con l'ingrandimento più potente che hai in modo da renderlo più preciso possibile.
Secondo me il problema di quei cercatori, che ho anch'io sul 70/400, oltre la scarsa qualità delle lenti è anche la basetta con solo tre viti di allineamento, per quanto strette basta un nulla per spostarlo, forse era necessaria una quarta vite in più poco più avanti come "blocco".
Anche io son stato tentato di sostituirlo, ma come gli altri ti consiglio di continuare a tenerlo ancora un po' per fare esperienza....quello che pensavo di fare più avanti è vedere se trovo una lente in vetro di 25mm, magari di un binocolo ormai in disuso e provare a sostituire quella di plastica del cercatore.

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 14:43 

Iscritto il: domenica 13 marzo 2016, 18:21
Messaggi: 5
Località: Verderio (lc)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie mille veramente,stanotte subito all'opera! Grazie ancora


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 16:21 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 600
Località: Manziana (Rm)
Di giorno sarebbe meglio pero...

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema di ricerca
MessaggioInviato: venerdì 16 giugno 2017, 17:27 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1274
Ilmauri ha scritto:
Ciao,riesco a regolare il cercatore abbastanza bene ma anche quando punto oggetti grandi tipo Giove,non è mai proprio al centro,il problema diventa enorme con gli oggetti piccoli. Ho sentito parlare di cercatori laser o con un diametro più grande che aiutano, vale la pena cambiare o continuo con il cercatore in dotazione?

Un cercatore difficilmente rimarrà a lungo perfettamente allineato con il tele. Lo sarà, quando fai il primo allineamento, ma in seguito, con i vari movimenti del tele, si disallineerà. La cosa importante è che l'oggetto, individuato nel cercatore, appaia anche nel campo dell'oculare del tele, pure in posizione periferica. Individualo prima con un oculare a bassi ingrandimenti, con il quale lo porterai al centro e soltanto dopo passa a qualsiasi altro oculare, anche più potente.
P,S.
Non ho esperienza di altri tipi di cercatore.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010