1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 25 aprile 2018, 9:45

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: mercoledì 31 maggio 2017, 12:58 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19320
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il fatto è che lo stesso portaoculari, non essendo rigido, quando si stringe le viti si flette, e il barilotto non si blocca bene. La prova ne è che io ho tanti portaoculari, alcuni anche aucostruiti, con il sistema delle tre viti e tutti tengono benissimo i barilotti sia pur lisci e cromati. Quello di plastica invece scivola sempre.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: giovedì 1 giugno 2017, 18:34 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 600
Cavolo Paolo dalla foto si direbbe che stai costruendo un piccolo frankenstein :D
Davvero vergognoso l'uso sconsiderato della plastica, certo ha i suoi pro e contro.
Tra i pro è sicuramente un materiale leggero, alcuni oculari son dei pesi piuma e non forzano i focheggiatori piú economici.
Come dice Fabio peró è un materiale molto flessibile che mal si adatta come superficie di serraggio, ok la plastica puó andare se il prezzo scende, ma solo dove non ostacola la funzionalitá dello strumento.

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: martedì 7 novembre 2017, 17:50 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 600
Riesumo questo topic che mi è venuto in mente oggi quando sono andato incontro allo stesso problema, ossia la vitina del porta-oculari spanata.
Come suggerito volevo anch'io fare un altro filetto, poi ho realizzato che si sarebbe spanato di nuovo ed ho pensato ad un altra soluzione.
Certo non sono un asso con il fai da te, e la mia soluzione non è di certo un bel vedere, ma è funzionale, almeno l'ho utilizzato e funziona a dovere.
Dunque, come prima cosa ho allargato il buchino, ho usato dei semplici cacciaviti via via sempre più grandi, una volta che mi ha soddisfatto ho inserito un dadino dopo aver ricoperto il foro lungo i bordi con della colla adeguata, mi sono aiutato con un martello. Infatti il buco non deve essere troppo largo per non far saltare il dado alla minima pressione.
Ho rifinito il tutto con della carta abrasiva passandola all'interno del porta oculari, infatti si erano accumulati dei trucioli e delle irregolarità allargando il buco.
Allegato:
20171107_133716.jpg
20171107_133716.jpg [ 81.74 KiB | Osservato 189 volte ]

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: martedì 7 novembre 2017, 18:10 

Iscritto il: giovedì 29 agosto 2013, 9:23
Messaggi: 165
Località: Parma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Direi che hai risolto il problema in un modo intelligente e funzionale. Gli hai praticamente messo un inserto filettato utilizzando il dado. Se hai usato della buona colla, il rimedio durerà più del focheggiatore :mrgreen:


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: martedì 7 novembre 2017, 18:23 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 600
Grazie Marco! :)
Per ora ho provato anche a stringere abbastanza forte a pare reggere, speriamo in bene, e spero che sia di spunto per chi ha lo stesso problema, sicuramente chi ha più dimestichezza di me riuscirebbe a fare un lavoro più raffinato.
Se nei prossimi giorni di utilizzo si rompe farò sapere qui sotto!

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: martedì 7 novembre 2017, 23:26 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8492
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Andrew189 ha scritto:
della colla adeguata
Il modo migliore per incollare plastica (PET, ABS e PLA) con l'acciaio o l'alluminio è la colla epossidica bicomponente. La colla cianoacrilica tende a sfogliare, soprattutto sul PLA.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: mercoledì 8 novembre 2017, 12:50 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 600
Grazie mille per il suggerimento specifico Simone, io usato del Pattex per plastica e metallo, almeno così è riportato, sul tubetto non trovo però scritto esattamente la componente.
Per ora regge, nel caso seguirò il tuo suggerimento :beer:

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viti barilotto spanate
MessaggioInviato: venerdì 10 novembre 2017, 12:02 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2017, 20:03
Messaggi: 237
Località: Guidonia
Tipo di Astrofilo: Visualista
Posso dirvi che io avevo risolto il problema sostituendo le viti zigrinate con delle normali viti a stella leggermente più larghe, la filettatura le teneva

_________________
Telescopio Dobson 200/1200


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010