1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 24 agosto 2019, 21:20

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 18 luglio 2019, 16:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
se poi pensi che il Ritchey Chretien è uno strumento fotografico capisci quanto sia inutile quella soluzione (che ha comunque l'oculare in una posizione non ottimale )

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 luglio 2019, 16:02 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Altarf ha scritto:
Si intendevo proprio una montatura del genere,
ma che fanno solo per piccoli tubi piccoli.


la fanno solo per tubi piccoli perchè oltre una certa soglia diventa molto instabile... è una forcella non morotizzata, ma le montature monobraccio sono tutte problematiche.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 luglio 2019, 17:57 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 giugno 2019, 20:41
Messaggi: 57
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Pazientero' e si vedra' quel che il portafogli potra'

_________________
se Halton Arp ha ragione, nel cosmo osserviamo illusione?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 18 luglio 2019, 20:07 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Elettrico ho detto raddoppiare ed avro sbagliato ma semplicemente per rendere l'idea...che uno strumento con maggior focale non è che raccolga meno luce,semplicemente aumenta il tempo che gli stessi fotoni impiegano per arrivare... Ad un neofita visualista che si pone quella domanda poco gli importa se raddoppia o quadruplica il tempo di esposizione..lui credeva che tra un mak da 150mm e un newton corto da 750 il mak facesse vedere (oggetti deep suppongo) piu scuri in visuale..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 luglio 2019, 7:34 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 giugno 2019, 20:41
Messaggi: 57
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
esatto. piu' o meno il mio timore era quello

_________________
se Halton Arp ha ragione, nel cosmo osserviamo illusione?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 luglio 2019, 10:31 

Iscritto il: martedì 18 aprile 2006, 10:34
Messaggi: 592
Località: Brescia
Nessun problema, era solo per dare un'informazione più corretta :beer:

Alberto

_________________
Il dubbio è alla base dell'intelligenza umana Davidem27 cit.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 luglio 2019, 16:08 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 giugno 2019, 20:41
Messaggi: 57
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Scusate. Ho bisogno di una info.
Avrei la possibilita' di cedere il
seben 1400barlowato+motore
e prendere un Konus 114/900+motore
a prezzo stracciato. Faccio una cavolata?

_________________
se Halton Arp ha ragione, nel cosmo osserviamo illusione?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 luglio 2019, 16:50 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Elettrico dato che mi sto affacciando un pochino nel mondo dell'astrofotografia allora userò quella formula..doppia focale il quadruplo dell'esposizione :wink:
Tra pochi giorni dovrei fare la prima prova a fuoco diretto..nel frattempo sto imparando a padroneggiare la reflex senza tele.. :beer:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 luglio 2019, 17:01 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 433
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ares, direi che della formula tu non ne abbia così tanto bisogno, con gli obiettivi montati sulla Canon, ci pensa l'algoritmo dell'esposimetro a calcolare la coppia tempo/diaframma giusta. Quindi una volta che vedi la segnalazione esposimetrica corretta ( barrette orizzontali, linea verde, led verde, linetta a 0 .. dipende dalla fotocamera ) puoi scattare.
Se invece utilizzi il Mak o altro telescopio collegato alla Canon, è come tu avessi collegato un teleobiettivo ma senza le informazioni automatiche con la digitale. Troverai solo la possibilità di lavorare sui tempi e sulla sensibilità ISO, tranne forse poche eccezioni, e considerando che per non avere foto con del mosso visibile ( e questo vale per tutti gli obiettivi fotografici ) bisognerebbe scattare almeno - ma è il minimo sindacale - con un tempo di scatto superiore all'equivalente numerico della lunghezza focale dell'obiettivo usato ( 1/1500 per il Mak 127 ad esempio ) fai presto a fare i tuoi calcoli.
Sul deep invece è obbligatoria la posa B...

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Ultima modifica di astronomo pazzo il venerdì 19 luglio 2019, 17:14, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 19 luglio 2019, 17:04 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 433
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Altarf ha scritto:
Scusate. Ho bisogno di una info.
Avrei la possibilita' di cedere il
seben 1400barlowato+motore
e prendere un Konus 114/900+motore
a prezzo stracciato. Faccio una cavolata?

Ciao, da quello che leggo in giro, cadendo da un Seben in linea di massima si cade sempre in piedi… Però ti conviene fare un cambiamento così piccolo? Poi bisogna valutare lo stato sia del tubo che della montatura … Mah.

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010