1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 18 ottobre 2018, 19:00

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 11:54 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 20
Ciao a tutti,
volevo rendervi partecipi del mio acquisto; uno maksutov 127 con synscan della skywatcher! ;)
Ho allegato alcune foto dello strumento.
Ho già osservato Giove, Saturno e Marte anche se le serate non erano delle migliori e devo dire che il telescopio si è comportato abbastanza bene (Saturno è stato il pianeta che risultava più contrastato).
La montatura durante la messa a fuoco oscilla un pochino rendendo questa operazione un po' macchinosa.
Volevo chiedervi due informazioni:
1) Quale montatura potrei acquistare in futuro per ottenere una maggiore stabilità? (magari una dove posso riutilizzare la componente elettronica che già possiedo)
2) Inoltre ho notato che gli oculari in dotazione mi fanno sforzare un po' la vista. Esistono dei modelli che riducono l'affaticamento degli occhi?

Grazie mille! :)
ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 12:34 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20466
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Eh, mica domande da nulla! Per un upgrade della strumentazione ti conviene pensare ad una nuova montatura. Tanto la vendono completa, e ti conviene rivendere la tua così come è, funzionante, almeno ci prendi qualcosa. Magari una AZ-EQ5 che il Synscan eguale al tuo, così non devi imparare ad usare un altro software. Oculari che non affaticano la vista? Eh, la risposta è l'uso di una torretta binoculare. Perchè non c'è nulla che rilassi la vista come l'osservare con ambedue gli occhi. Però puoi anche pensare ad acquistare nuovi oculari, magari tenendo conto di un futuro uso della torretta, quindi evitando oculari troppo grossi e pesanti. Buoni oculari sono i Flat Field, ed i Planetary ED, che hanno anche un prezzo decente. Sono utilizzabili anche con una torretta, in questo caso basterà prenderne un altro eguale a quello che hai, oltre alla torretta ovviamente...
Ma prima di pensare ad altro sfrutta quello che hai. Gli oculari nuovi però hanno un senso.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 12:45 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 20
Grazie mille per le informazioni!

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 13:40 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 33
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, buon acquisto tuttofare, ho il celestron ma e' solo questione di brandizzazione e forse del sware.
La montatura e' poco stabile, la tengo quasi tutta retratta come nella tua foto ma comunque qualche manciata di secondi per stabilizzarsi ci vogliono.
Pero' non ho capito che tipo di montatura mettere, possibilmente non equatoriale, visto il fondello del goto, la parte sotto per capirci, solidale con il treppiede.

_________________
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 15:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20466
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si capisce che se si cambia montatura si cambia anche treppiede. Ma si deve spendere un poco di soldi, altrimenti si prende una cosa che è analoga a quella che già si ha. Se si fa una spesa per una nuova montatura va preso qualcosa che possa magari reggere anche un tubo più grande, un domani, e non dover cambiare di nuovo tutto.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 33
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Si capisce che se si cambia montatura si cambia anche treppiede. Ma si deve spendere un poco di soldi, altrimenti si prende una cosa che è analoga a quella che già si ha. Se si fa una spesa per una nuova montatura va preso qualcosa che possa magari reggere anche un tubo più grande, un domani, e non dover cambiare di nuovo tutto.

Infatti è qui che mi perdo. Ho dato una guardata veloce alla AZ-EQ5 di cui si parlava sopra che se non sbaglio può andare sia in AZ che EQ, MA non ho capito cosa bisogna fare una volta che la si porta a casa assieme al suo treppiede: tolgo il treppiede dal mio GOTO Celestron e...? mi trovo il blocco motore con il fondello avvitabile ed i 3 ragnetti che si attaccano alle 3 gambe … Acc, forse ho capito ora: utilizzo solo l'OTA e tutto il resto è nuovo? Corretto?!
:D :D Mesi di letture sul web … e forse capisco ora, mamma che tonto. :facepalm:
Ste

_________________
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:13 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20466
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, togli solo il tubo del telescopio e lo monti sulla AZ-EQ6. Magari va visto se il tuo tubo ha un normale attacco con coda di rondine Vixen, ma penso di si. L'AZ-EQ6 ha un pregio, si usa benissimo in modalità altoazimutale per fare osservazioni visuali, però un domani ci si può fare anche delle foto a lunga posa con l'attrezzatura adatta, senza dover acquistare un'altra montatura equatoriale.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:15 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 20
Una cosa...
Ma le torrette binoculari necessitano quindi di un doppio oculare?

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:21 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20466
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per forza, altrimenti guardi sempre con un solo occhio... :lol: La luce che proviene dal telescopio passa per il diagonale e poi viene divisa in due fasci, quindi ci vogliono due oculari. Però attenzione, la torretta allunga il cammino ottico di almeno 100 - 110 mm, quindi il punto di messa a fuoco diventa più esterno. Con i Maksutov e gli S.C. che hanno molta escursione del fuoco ci si fa a mettere a fuoco lo stesso, ma non altrettanto facile è montare la torretta su telescopi Newton o sui rifrattori. Nel caso dei Mak o degli S.C. si ha con la torretta un aumento della focale di un 15% circa e conseguentemente un aumento degli ingrandimenti a parità di oculari.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo telescopio arrivato
MessaggioInviato: domenica 14 ottobre 2018, 17:24 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 33
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Fabio, finalmente ho capito cosa potrò fare riguardo la montatura: mi sono sempre fossilizzato sul dover essere obbligato a mantenere la motorizzazione e quindi non trovavo soluzione. Però ve l'avevo detto che avrei fatto domandine mica da ridere eh!? :lol:

_________________
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010