1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 20 agosto 2018, 23:00

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 170 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: domenica 4 luglio 2010, 11:01 

Iscritto il: mercoledì 22 luglio 2009, 11:49
Messaggi: 54
Ciao ragazzi, ho trovato una Neximage (della Celestron) ad un prezzo abbastanza buono. Vorrei sapere se va bene da usare sia per l'autoguida, ma anche per riprese, sia planetarie che "blandamente" deep!

VI ringrazio! :D


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re:
MessaggioInviato: domenica 1 agosto 2010, 14:46 

Iscritto il: domenica 17 agosto 2008, 10:28
Messaggi: 186
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
gigi ha scritto:
Mi associo in parte ad ivaldo. Vi faccio il mio esempio. La mia passione per l'astronomia mi accompagna praticamente dalla nascita. 20 anni fa circa acquistai, dopo tanti sacrifici, il mio "primo" konus 114/900. Mi ricordo che provai a fare le prime fotografie con una vecchia reflex zenith, adattando artigianalmente la macchina al fuoco del telescopio. Le foto della luna che ottenni non furono certamente paragonabili alle varie foto conseguite con i vari CCD da 9000 euro che si vedono in giro, ma per me la soddisfazione fu ugualmente immensa. Oggi, dopo tanti anni, la mia passione "in letargo" è esplosa come una bomba nucleare..... Ho acquistato il mio primo SC da 8" e sto incominciando ad effettuare le prime riprese fotografiche con mezzi leggermente più adatti a quelli da me usati 20 anni fa.
Anche se i risultati che sto ottenendo non sono degni dell'HST, la soddisfazione e l'entusiasmo che provo ad ogni scatto è comunque immensa. Quella dell'astrofilo è una passione, non è una professione. E' l'entusiasmo il vero motore di questa passione. Quindi..... fotografate tutto quello che volete! anche con le fotocamere dei cellulari!!! L'importante è che a voi piaccia farlo.
Luigi


Questo penso sia uno dei post piu intelligenti che ho letto in assoluto....

Un neofita (ma appassionato di astronomia da quando è nato)

_________________
Ottica di ripresa: SkyWatcher BlackDiamond 200/1000 f5
Ottica di Guida: William Optics Zenithstar 66SD
Camera di ripresa: Canon 450D
Camera di guida: Magzero mz5m
Montatura: Orion Atlas Eq-g Synscan GoTo
Oculari: Vixen VL-Zoom al Lantanio 24mm-8mm, W.o. SWAN 33mm.
Barlow: 2x Celestron Ultima
Filtri: Baader Uhc-S

Foto Flickr: http://www.flickr.com/photos/fabryalliance
Web Communication Manager - Associazione Tuscolana di Astronomia - http://www.facebook.com/ATA.Gratton


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: sabato 23 luglio 2011, 0:38 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 16:28
Messaggi: 199
Sono quasi nuovo, quindi voglio rispondere anche io!
Sono molto digiuno di astrofotografia, anche se ho la fortuna di possedere un LX200, però non sono tanto diguno con la fotografia naturalistica e concordo sul fatto che con strumenti scarsi e budget limitatissimi si ottiene poco o niente, ma dal mio punto di vista ritengo che la spesa e la scelta della strumentazione devono essere fatte in base a quello che si vuole ottenere...a me è capitato di sentire domande tipo "Ciao vorrei prendere una compatta buona per fare macro simili a quelle che fai te, che mi consigli?" e un pò mi viene da sorridere anche me, perchè se io spendo migliaia di euro e trovo sempre qualcosa che non mi piace e spesso studio uno scatto per ore, come può chi spende 200€ fare scatti macro degni di questo nome?!...credo che siamo tutti d'accordo che se vogliamo arrivari primi ad una corsa scegliamo una Ferrari e non una Panda del '92, però la fotografia e le soddisfazioni ad essa legate sono molto soggettive, se uno si accontenta di fare scatti che non sono il massimo ma a lui piacciano, va già molto bene così.
Io mi ritengo molto più esperto di foto naturalistiche che di foto astronomiche, così su quel ramo della fotografia mi sento sicuro di spendere cifroni per ottiche di primo livello e corpi professionali, ma in astronomia non mi sentirei cosi sicuro a fare lo stesso tipo di spesa, perchè ho sempre pensato di procedere in modo graduale alle cose...quando iniziai a scattare non sapevo neanche cosa fosse il diaframma e la prodondità di campo, quindi non potevo subito comprare 3 corpi pro e una decina di ottiche, ho scelto di farmi le basi con relfex da poche centinaia di euro (anche se all'epoca la D70 costava già un bel po!), e mi è servito.
Adesso ho deciso di dedicarmi seriamente partento da zero all'astrofotografia, senza troppe pretese, ho fissato un budget minimo e ho preso alcune cose, non ho preso subito il top del top, però sono consapevole del fatto che difficilmente riuscirò a portare a casa scatti come i big che vedo qui...però credo che l'importante sia questo, farsi le ossa gradualmente ed essere consapevoli dei limiti della strumentazione che si usa, una volta poi aver acquisito una certa esperienza si passa a strumenti migliori e cosi via fino ad arrivare al punto di avere pezzi di prima qualità e saperli usare!
Concordo con l'autore del thread, tutto giustissimo, anche perchè l'ottica in generale è un hobby costoso, "Gratis è morto da un bel pò!", però bisogna comprendere i limiti di quello che si ha e accontentarsi...a me è servito molto, partire con calma e invogliarmi scatto dopo scatto mi ha portato a fare qualche scatto decente ed avere tante soddisfazioni e apprezzamenti, spero che anche in astrofotografia sarà così, ma voglio procedere per gradi, non ho Hubble, quindi cercherò di accontentarmi e sfruttare al massimo quello che ho e "crescere" piano piano!;)

_________________
http://www.marcoequitani.com || NEQ-6 Pro | Celestron C8 | TS 909T APO FPL-53 | Tecnosky APO ED 66/400| Daystar Quark | DMK41 | QHY5-II | QHY10


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: sabato 23 luglio 2011, 17:05 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 2 novembre 2007, 18:42
Messaggi: 1219
Località: Roma, EUR
Il gradus ad Parnassum di Eddy mi sembra l'approccio più giusto. La fretta può facilmente portare a delusioni ed abbandoni.
Pino

_________________
Pino, eterno neofita
Quello che ci mette nei guai non è quello che non conosciamo, è quello che crediamo di conoscere bene, senza conoscerlo davvero. (Mark Twain)
Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova (Euclide)
Una notte tanto chiara, da nasconderci le stelle... La vorresti? (Kurosawa)

Osservo con: vedi profilo.
Tanti altri interessi (troppi!)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: giovedì 4 agosto 2011, 23:57 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 13:14
Messaggi: 108
Località: San Giovanni Lupatoto (VR)
Vorrei portare a conoscenza la nostra (mia e di mio figlio) umile attrezzatura e i risultati che stiamo ottenendo ... con diverso tempo richiesto ma tanta, tanta soddisfazione da parte mia e di mio figlio, il quale ad una certa ora, stanco mi abbandona e il giorno dopo si sveglia con entusiasmo per vedere cosa sono riuscito a fare e mi chiede di stampare le foto scattate o visionare i filmati acquisiti.

www.webalice.it/venturispezie/Sito/S%26 ... nomia.html

_________________
"Se ho potuto vedere più lontano di altri è perchè mi sono trovato sulle spalle di giganti" ISAAC NEWTON

Strumentazione: Celestron 114 - Webcam Philips SPZ 5000 + Logitech QuickCam Pro - Fotocamera Nikon Coolpix 7600 - Computer Imac + PC - Software STELLARIUM + Keiths Image Stacker + Iphoto + Imovie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: martedì 9 agosto 2011, 12:07 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 7827
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Un saluto a tutti. Sono assolutamente nuovo nel forum, ma vi sto leggendo da parecchio tempo con grande interesse.
Spero di cimentarmi presto in qualche esperimento fotografico e di condividerlo con voi. Per il momento osservo con meraviglia i vostri lavori.
Complimenti.
Ciao. :D

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: domenica 11 settembre 2011, 17:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2011, 16:02
Messaggi: 20
Località: Lecce
Tipo di Astrofilo: Visualista
Salve forum, ho letto la discussione (non tutta devo ammettere) ma in particolar modo la guida postata da Renzo.
Possiedo un dobson skywatcher da 10" e 1200 di focale, il visuale mi piace molto ma sta iniziando a nascere qualche curiosità sull'astrofotografia.
Mi sarebbe anche piaciuto più in là poter prendere una montatura equatoriale adatta al mio tubo, ma temo che per uso fotografico nemmeno una neq6 sarebbe abbastanza stabile (non conosco tutti i vari modelli di montature, comunque), e comunque forse per iniziare sarebbe poco gestibile come soluzione per una neofita come me.
Lasciando quindi perdere il discorso del tubo ottico in mio possesso, secondo voi si potrebbe utilizzare una reflex (perchè tanto vorrei prenderne una nel periodo natalizio, credo una canon eos 1000d) su cavalletto o montatura (e qua mi direte voi quale) per fare - senza troppe pretese - qualche primo scatto a largo campo, magari con un teleobiettivo (che potrei anche farmi prestare da un amico astrofilo)?

Quali oggetti si possono fotografare con profitto con questo tipo di attrezzatura? Doppio ammasso del perseo, Pleadi, nebulosa di orione, andromeda?

Grazie! :D

_________________
Dobson skywatcher 16" - Binoviewers william optics + 2 oculari 20mm - Baader Hyperion Zoom 8-24mm Mark III - William Optics 2" 33mm Swan - Barlow Televue 2x - Orion Skyglow 1,25" - Cheshire Intes, Hotech SCA Crosshair 2" - Telrad + Deepsky ReiseAtlas


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: sabato 17 settembre 2011, 13:03 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 agosto 2011, 14:04
Messaggi: 394
Località: biella
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
buon giorno ragazzi , un problemino con la mia macchina fotografica io possiedo un c8 ma la foto con un telescopio non l'ho mai fatta gli altri mi dicono che bisogna fare tutto senza oculare ma senza oculare nel c8 rimane il pallino centrale e la foo non si vede un gra che come si fa ragazzi aiuto !!

_________________
____________________________
SITO INTERNET :
Stazionecavaglia.altervista.org
celestron C8+ cercatore 6x30mm
mizar 80
magzero M5 come guida
HEQ6 skyscan pro +goto
filtro astrosolar
oculari:9/16/25mm+barlow 2x
canon eos 600D
pc asus


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: sabato 17 settembre 2011, 13:12 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 luglio 2011, 13:14
Messaggi: 108
Località: San Giovanni Lupatoto (VR)
nuvolablu90 ha scritto:
buon giorno ragazzi , un problemino con la mia macchina fotografica io possiedo un c8 ma la foto con un telescopio non l'ho mai fatta gli altri mi dicono che bisogna fare tutto senza oculare ma senza oculare nel c8 rimane il pallino centrale e la foo non si vede un gra che come si fa ragazzi aiuto !!


ma hai una reflex ?

come la connetti al telescopio ?

_________________
"Se ho potuto vedere più lontano di altri è perchè mi sono trovato sulle spalle di giganti" ISAAC NEWTON

Strumentazione: Celestron 114 - Webcam Philips SPZ 5000 + Logitech QuickCam Pro - Fotocamera Nikon Coolpix 7600 - Computer Imac + PC - Software STELLARIUM + Keiths Image Stacker + Iphoto + Imovie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fotografia deep per principianti
MessaggioInviato: sabato 24 settembre 2011, 17:55 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 19:58
Messaggi: 7856
Località: Cesena (Fc)
nuvolablu90 ha scritto:
buon giorno ragazzi , un problemino con la mia macchina fotografica io possiedo un c8 ma la foto con un telescopio non l'ho mai fatta gli altri mi dicono che bisogna fare tutto senza oculare ma senza oculare nel c8 rimane il pallino centrale e la foo non si vede un gra che come si fa ragazzi aiuto !!

Devi usare un oculare.
Ho capito che intendi usare una compatta dal momento che dici che se togli l'oculare la macchina fotografa quello che c'è dentro al tubo :D Ciò è normale.
La compatta ha il proprio obiettivo che fotografa il mondo che ci circonda :P
Non hai spiegato bene la cosa a chi ha cercato di aiutarti. (Io ho capito perchè lo sanno tutti che sono particolarmente dotato :lol: )

Con la compatta prova a fotografare la luna attraverso un oculare (tu metti a fuoco l'oculare, la macchina se è autofocus dovrebbe focheggiare automaticamente),
cerca di sottoesporre il più possibile.
Evita la luna piena. Lo so che hai pensato subito alla luna piena. Però è piatta ed insignificante. Aspetta quando non è tutta piena.
Quando c'è il terminatore insomma, la separazione tra luce ed ombra.

P.S. mi perdo sempre i topic bloccati in alto, non so perchè. Ma non solo io a quanto pare... :D

_________________
Immagine


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 170 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010