1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 12 agosto 2020, 10:10

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 1 agosto 2020, 15:15 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 480
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Buonasera a tutti, più avanti vorrei acquistare questo newton che monterò su una HEQ5 per fare riprese ad alta risoluzione e deep sky con barlow. Tra i due, mi pare di aver capito che il GSO è quello leggermente più lungo, grosso e pesante nonostante abbiano la medesima configurazione ottica. Inoltre il focheggiatore sembra migliore nonostante siano entrambi da 2". Qualcuno gli ha provati entrambi?

_________________
https://matteovaccaastrophotography.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 11:16 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 20 luglio 2020, 11:16
Messaggi: 71
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non è facile, trovare qualcuno che li abbia provati entrambi.
Per quella che è la mia esperienza generica, nel GSO c'è più sostanza (il peso maggiore non dipende da zavorra) e più attenzione ai dettagli.

Se poi uno ha la puzza al naso, cinese per cinese, Skywatcher (Synta) viene dalla Repubblica Popolare Cinese (P. R. C.) e GSO è sì cinese, ma proviene da Taiwan (R. O. C.).

Skywatcher ha una linea di Newton fotografici che riportano PDS come sigla aggiuntiva.

Prenderei in seria considerazione il 250 f4, più corto e leggero oltre che un po' più "veloce"; sarà una bella impresa, bilanciare l'intero setup fotografico su una HEQ5. Non tanto per il peso in sé e per sé, quanto per la lunghezza del tubo ottico e la leva esercitata, nonché per il peso decentrato dal fatto di avere il focheggiatore di lato, anziché in linea con l'asse ottico.

_________________
Newton: 150 f8, 300 f5, 150/1400 (Gollum)
Acro: 50 f12, 70 f5, ETX70 AT, 70 f10, 77 f12,8 e 90 f 5,5
Mak: Skywatcher 127, Vixen 110
Camere: Canon EOS 1000D e 1100D, QHY5L II, ZWO ASI120 MC-S
Montature: iOptron Cube Pro, Skywatcher AZ-GTi


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 13:27 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 480
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, il GSO è sicuramente migliore. Se avessi un budget superiore prenderei il 30 con la EQ6 :D

_________________
https://matteovaccaastrophotography.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 13:40 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2098
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Per le riprese in alta risoluzione, seppure ben oltre il limite per una Heq5, probabilmente non avrai grossi problemi, che sia l’uno o l’altro. Per la fotografia deepsky la vedo durissima.
Diversamente, se fosse stato solo per l’hi-res, a quel punto ti avrei messo il pallino in testa con un dobson 12” goto :lol:

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 13:54 

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 22:59
Messaggi: 480
Località: Sardegna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Negli ultimi 6 anni ho usato un 20 su EQ-5, quindi in teoria dovrei riuscire a gestire un 25 su HEQ5. Non credo ci siano differenze enormi però la pazienza non mi è mai mancata.

_________________
https://matteovaccaastrophotography.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 14:56 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 20 luglio 2020, 11:16
Messaggi: 71
Tipo di Astrofilo: Visualista
Così a colpo d'occhio non sembra, ma c'è una bella differenza tra un 200 (penso F1000) e un 250 F1250.

_________________
Newton: 150 f8, 300 f5, 150/1400 (Gollum)
Acro: 50 f12, 70 f5, ETX70 AT, 70 f10, 77 f12,8 e 90 f 5,5
Mak: Skywatcher 127, Vixen 110
Camere: Canon EOS 1000D e 1100D, QHY5L II, ZWO ASI120 MC-S
Montature: iOptron Cube Pro, Skywatcher AZ-GTi


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 2 agosto 2020, 15:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2098
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Si è vero...ma è anche vero che c’è una bella differenza anche tra una eq5 ed una Heq5. Non sarà per nulla semplice sicuramente...

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010