1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 21 novembre 2019, 5:06

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 23 luglio 2019, 21:03 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1416
Località: Manziana (Rm)
...e comunque rileggendo ho notato che a qualche evento ha detto che ci hanno partecipato,quindi un idea di massima se la saranno fatta di sicuro..riguardo a cosa e come vedere in piu di una tipologia di strumento..suppongo gli abbiano lasciato "muovere" qualche strumento..come lascio fare io ai visitatori occasionali quando sto osservando (sempre sotto la mia supervisione)...

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 23 luglio 2019, 23:46 

Iscritto il: domenica 21 luglio 2019, 15:46
Messaggi: 7
Sono ancora qui sto assorbendo tutto quello che avete detto e sto prendendo nota!
Diciamo che nel momento in cui ho deciso di fare questo regalo ho cercato di documentarmi, per cui ho cercato di capire un po' le varie diversità tra gli strumenti, almeno per conoscere ciò che stavo guardando. Solo che ci son delle finezze e particolari che vanno oltre ai numeri che vengono indicati dai cataloghi che solo chi li usa realmente sa cosa è meglio e cosa no, oltre che essere un argomento molto vasto, per questo ho deciso di scrivere qui!
In ogni modo la manovalanza del trasporto, carico e scarico sarà sicuramente al 100% mia quindi anche se si parla di strumenti importanti per peso e dimensioni non ci dovrebbero essere problemi. Per quanto riguarda il montaggio, collimazione ecc.. interverrei solo in aiuto.
Tutta questa discussione mi sta chiarendo alcuni dubbi ma me ne sta facendo avere altri, nel senso, anche l'utilizzo del dobson mi incuriosisce e a vederlo descritto così sembrerebbe un qualcosa di più versatile.. D'altro canto però mi sto frenando sul buttarmi sull'acquisto di uno strumento più che un altro e investire appunto nel "fine settimana astrologico" che sarebbe un appuntamento a numero limitato in cui si ha la possibilità di parlare con i volontari che gestiscono l'osservatorio.
Purtroppo negli eventi organizzati ci son quasi centinaia di persone e i confronti con gli astrofili alla fine si riducono a qualche chiacchiera di sfuggita. Purtroppo molte volte gli ingrandimenti utilizzati sono ad oc delle persone presenti, per cui a costo di velocizzare la fila utilizzano degli ingrandimenti bassi per non dover ricercare continuamente il soggetto, e non è nemmeno pensabile mettere le mani sui telescopi. Tanto per dire, l'ultima volta, in occasione dell'osservazione della luna, siamo rimasti un po' delusi, l'abbiamo osservata con un Newton, ma era talmente piccola che con una macchina fotografica aps-c e un obiettivo da 300 mm avrei avuto più dettaglio, mentre un' altra volta proprio con un dobson ( mi pare fosse proprio da 200 mm) in condizioni ottimali, siamo riusciti a vedere discretamente saturno. Per cui forse dobbiamo ancora lavorare sugli strumenti da utilizzare...


Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 24 luglio 2019, 10:34 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2011, 21:32
Messaggi: 76
La dimensione di quello che vedi (ingrandimenti di Luna verso Saturno) dipende anche da che oculare è montato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 25 luglio 2019, 6:23 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1416
Località: Manziana (Rm)
Scusa ma fai come feci io al mio primo astroparty..portati uno strumento...anche modesto (io andai con un rifrattorino da 70mm) e buttati nella piazzola insieme agli astrofili..da neofita ma non da novizio..in pratica dici che anche tu sei un astrofilo e hai il tuo strumento... In questi modo hai l occasione di stare direttamente in mezzo a loro senza fare file...non sai quante cose si imparano assieme ad un astrofilo con un po di esperienza.. Anche io potevo scegliere se fare il visitatore...invece ho portato lo strumento e mi sono messo tra i visualisto...alla fine ho passato la serata ad osservare assieme ad un astrofilo con un dobson da 250mm :rotfl:

E una cosa..cio che facciamo non si chiama astrologia (che è quella dei segni zodiacali ecc ecc) cio che facciamo è Astronomia,amatoriale quindi non siamo astronomi ma astrofili...comunque sia ci occupiamo di scienza reale. Era giusto per chiarire un po le idee perche spesso si fa confusione :ook:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 26 luglio 2019, 0:51 

Iscritto il: domenica 21 luglio 2019, 15:46
Messaggi: 7
Non è una cattiva idea però

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 27 luglio 2019, 7:31 

Iscritto il: venerdì 11 marzo 2011, 21:13
Messaggi: 172
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista
moebius ha scritto:
Ecco Astronomo, mi rivolgo a te, ma anche a tutti gli altri che partecipano a questa discussione. Come spesso accade, quando un neofita espone il proprio interesse a comprendere meglio i primi oggetti che è riuscito a vedere a occhio nudo e manifesta l'intenzione di possedere uno strumento che lo aiuti ad avvicinarsi di più a questi oggetti, nasce una ridda di suggerimenti che creano confusione e non infusione.
Non è possibile soffocarlo sotto termini e strumenti che, detto da lui, non ha mai visto e quindi non conosce: Dobson, Mak, riflettore, solo a sentire questi nomi gli saranno rimbombate le orecchie. E poi montatura altazimutale, equatoriale, e quella molto solida dei Dob. Guardate che in questo marasma mi ci metto anche io, benché, agli inizi, gli abbia suggerito uno strumento semplice per fare un po' di luce su cose che già conosce soltanto a vista: vale a dire il binocolo. Emiliano, per contro, ha notato che un binocolo non è un telescopio: cosa giustissima, altri hanno preso in considerazione il budget, suggerendo a loro volta non mi ricordo più cosa, io allora ho tirato fuori il Mak, benché costi un po' caro rispetto alle sue possibilità, è stato nominato anche un rifrattore.
Mi auguro che il nostro neofita a questo punto non sia caduto in paranoia, rinunciando ad ogni suo proposito.
No, così non va bene: abbiamo creato paure, presenza di difficoltà che gli saranno sembrate insormontabili e, purtroppo, la convinzione che l'astronomia non faccia per lui.
Caro neofita (cavolo non ricordo il tuo nome), leggi pure tutto quello che abbiamo scritto, ma poi scrollatelo di dosso. Rinvia per ora una spesa raffazzonata, segui con attenzione il gruppo di astrofili del quale abbiamo parlato e vedrai che, a poco a poco, ti si rischiareranno le idee e allora tu, con l'esperienza accumulata, finalmente ti comprerai un telescopio, che sarà veramente il TUO telescopio.


Posso sapare prossima volta cosa devo dire per non fare confusione?grazie

_________________
Osservo con
APM 140/980 TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss
Binocolo APM 120/660 ED.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 27 luglio 2019, 9:39 

Iscritto il: domenica 21 luglio 2019, 15:46
Messaggi: 7
Ma no ragazzi, non vi preoccupate, io son del parere che quando ci si approccia a discussioni tecniche del genere non costa niente spendere un po' di tempo su Google almeno per cercare di capire di cosa si sta parlando, almeno per avere un infarinatura sull'argomento, e per sapere che domande fare, anche perché poi si creano post che non finiscono più

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 20:44 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1482
Caro Javad,
non sei tu da solo che fai confusione con i tuoi suggerimenti, ma tutti i suggerimenti, messi assieme, di noi astrofili nell'esporre i nostri punti di vista. Per avviare un neofita, quasi sprovvisto di tutto, sul cammino dell'astrofilia, non bisognerebbe obbligarlo a saltare da un fosso all'altro, ma si dovrebbe condurlo per mano, a tappe riflessive. Dovremmo essere più conseguenti nel suggerire la strumentazione, senza scartarne una per fare posto ad altre, magari con caratteristiche opposte. Ecco, la confusione, per un neofita s'intende, nasce proprio dal pesante fardello che si trova, senza aspettarselo, a dover sopportare.
Il senso di quello che dico si avverte in effetti nell'ultimo suo post.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 22:00 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1416
Località: Manziana (Rm)
Ma è normale che ogniuno inevitabilmente da un consiglio in base alle proprie esperienze personali..non esiste lo strumento migliore,pertanto si deve capire "quale scuola,quale filosofia" abbracciare in base ai propri gusti e alle proprie possibilita...che siano di spazio,di trasporto,di locazione (zone con tanto o poco IL ad esempio) o di vera e propria disponibilitá economica...
Noi diciamo sempre ai neofiti che è importante frequentare associazioni di astrofili per farsi aiutare da chi ha piu esperienza...e secondo te cosa accade quando ti affianchi a degli astrofili esperti? Che giustamente ti mostrano la loro esperienza...che però è soggettiva! E non è un male,come non è un male anche ascoltare piu pareri qui nel forum...diciamo che qui ci si da un infarinata e poi magari prima di acquistare uno strumento importante si va sul campo e ci si mette vicino a qualche astrofilo in una due tre,quattro occasioni...poi ci si fa due conti in base ai propri gusti,allo spazio e al cielo di cui si dispone,al fattore mobilitá,ed in fine al budget e poi si acquista..pero noi,in che modo possiamo aiutare se non raccontare delle nostre esperienze e parlando del nostro punto di vista? Sta a lui poi ponderare e scegliere...alla fine anche tu hai espresso il tuo punto di vista no? Cosa c è di male..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 10:12 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9178
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
io ho una filosofia molto semplice: il primo telescopio va sempre bene... :) è un po' radicale come punto di vista, ma secondo me passare dalla visione ad occhio nudo alla visione telescopica è sempre e comunque un salto enorme, basta non avere grandi attese.
certo anche lì cambia da persona a persona: io per esempio mi emozionai per Giove con i satelliti nel cercatore, ricordo benissimo che pensai pure "è così facile? si vedono già i satelliti" per altri probabilmente non basta.

ho posto la discriminante con il binocolo solo perchè il binocolo sicuramente non è adatto alla visione dei pianeti.

io non andrei mai su cose ingombranti o scomode come primo passo, anche se "mostrano di più" ... ma s'è visto di tutto (gente che inizia con un 60cm...) quindi anche lì è solo un suggerimento di buon senso generico....

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010