1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 19 agosto 2019, 3:43

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Reflex, scelta teleobiettivo
MessaggioInviato: martedì 5 febbraio 2019, 21:22 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 430
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bentrovati, ho bisogno di un consiglio chiarificatore:
Ho una reflex Pentax APS-C in arrivo e sto facendomi un'idea su cosa abbinarle per fare astrofoto senza dover oltrepassare il confine verso territori "seri e difficoltosi"; come ho già detto un paio di volte, voglio evitare guide, controguide, camere dedicate eccetera.
Per ora utilizzerei la AZ con GoTo ma nel tempo potrei pensare anche a prendere qualcosa di più solido.
Ora, considerando che "meno lenti è meglio", pensavo ad un tele con ottica fissa, senza automatismi di messa a fuoco perché di notte non servono, e come focale direi sui 200/300.
Oppure potrei sopperire con un rifrattorino classico ( 70/400 o misure simili )?
Che dite? Cosa è meglio? Sbaglio nel ragionamento?
Grazie per i consigli.

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reflex, scelta teleobiettivo
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 9:28 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 10:20
Messaggi: 76
Località: Ardea (ROMA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
se è un'ottica fissa allora sarà anche molto luminosa, tipo un f2,8. con una focale così puoi ridurre molto i tempi di esposizione, per evitare il mosso. no?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reflex, scelta teleobiettivo
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 11:48 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 430
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
soltanto_sergio ha scritto:
se è un'ottica fissa allora sarà anche molto luminosa, tipo un f2,8. con una focale così puoi ridurre molto i tempi di esposizione, per evitare il mosso. no?

Ovviamente, però i tele/mediotele fotografici da 200/2,8 costicchiano come e forse più di un rifrattore apo/acro ( Ts, skywatcher etc ) e questo mi crea indecisione su dove indirizzare la mia scelta; questa APS-C potrei dedicarla al deep però non ho idea di cosa ne uscirebbe…

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reflex, scelta teleobiettivo
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 12:17 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 267
Stefano io mi trovo benissimo con lo Jupiter 200/4 per me è super. Penso sia tutto vetro perchè pesa una cifra.
Ha l'attacco a vite 42 e lo adatto alla canon con l'apposito anello che penso esista anche per la tua macchina.
Su ebay lo danno a 45Euro. Ciao.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reflex, scelta teleobiettivo
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 12:32 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8749
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
I piccoli rifrattori APO o semiApo andrebbero bene se prevedi un esclusivo impiego astronomico.
Per contro un super teleobiettivo fotografico oltre al maggior costo, un occhio attento all'usato
può consentire comunque buone occasioni, è una buona alternativa che presuppone un uso più
variegato e consente anche un impiego standard, in particolare se ti dedichi anche alla fotografia
normale. In astronomia sceglierai sempre l'opzione di chiudere uno o due stop per incrementare,
in ogni caso la qualità generale del vetro.
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Reflex, scelta teleobiettivo
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 13:31 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 430
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Virginio e Daniele …
Jupiter se ne trovano una cifra, in effetti, mi preoccupa l'apertura non esaltante a f4 ( come la maggior parte dei 200 ) però il prezzo abbordabile mi stuzzica per una prova; anche il Tair 300 mm ( qualcuno lo conosce l'ha provato? ) potrebbe essere da inserire nella lista dei papabili a poco prezzo . Il buon Lolli mi ha già confermato che gli adattatori Contax/Pentax non sono compatibili otticamente e meccanicamente, perciò continuerò ad utilizzare le ottiche Zeiss sulla 4/3 Lumix.
Daniele, come utilizzo starei sul terrestre con gli obiettivi dedicati ( un 35 Pentax ) mentre sul cielo starei con il teleobiettivo od anche con rifrattore ed i consigli Vostri sono sempre indispensabili.

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010