1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 20 agosto 2019, 10:42

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 169 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2018, 22:13 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Domanda....a 170x io vedo i dischi di airy (stasera lo sto provando) ma è normale che li vedo solo in basso? Non vorrei fosse scollimato..è vero che sicuramente il seeing non è dei migliori...ma se il disco di airy c è si deve vedere a cerchio non a semicerchio

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2018, 22:33 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se sfochi la stella vedi il disco nero esattamente concentrico nel centro? Se sì allora è collimato. Per vedere bene gli anelli di Airy ci vuole una serata di seeing almeno decente. Queste sere il seeing almeno da me era pessimo, gli anelli di Airy non li vedevo neppure perchè le stelle erano troppo dilatate. Se c'è un jet stream forte gli anelli di Airy si deformano e si contorcono.
La prima sera che provi un telescopio nuovo c'è sempre un seeing che fa schifo. Oramai ci sono abituato... :lol:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2018, 23:14 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Guarda io gli anelli li vedo..il primo lo vedo anche molto fermo,il problema è che invece di anelli sono semicerchi nella parte bassa..sotto ti allego una disegno.
Su 2-3 stelli differenti i dischi di airy erano sempre e solo presenti in basso.. In intra ed extra sfuocando poco una delle due immagini era strana,nel senso che la parte superiore del disco era leggermente piu vicina al punto di luce... Sfuocando molto invece vedevo un cerchio perfetto poi al centro vedevo nero e al centro esatto il puntino di luce sia in intra che extra....pero sfuocando di molto

Nell'immagine piu in basso,quella centrale è piu o meno come vedo il disco di airy...e sfuocando poco in intra extra,in uno dei due casi vedo un immagine simile alle due esterne nell immafine qui sotto..
Sono sicuro che il seeing non sia dei migliori oggi..c è stato un cambio da sereno a nuvoloso,in quota vento c'è..ma veramente potrebbe essere solo questo? Aggiungo che non lo fatto acclimatare..ma fosse per questo non dovrri vederr tutto tremolante anziche dei semicerchi fermi in basso?


Allegati:
photostudio_1540505274832.jpg
photostudio_1540505274832.jpg [ 100.47 KiB | Osservato 610 volte ]
photostudio_1540506683036.png
photostudio_1540506683036.png [ 92.44 KiB | Osservato 608 volte ]

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 8:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Potrebbe anche darsi che sia da collimare leggermente. Il Mak 127 dovrebbe avere i registri esterni sulla culatta, quindi dovrebbe essere semplice. Ricorda che per verificare la collimazione ed i dischi di Airy devi puntare una stella alta nel cielo e non bassa sull'orizzonte. Per collimarlo devi puntare una stella, se non hai una montatura con inseguimento punti la stella Polare, poi sfuochi quanto basta da vedere l'ombra del secondario non più grande di 1/3 del diametro della parte totale illuminata. Quindi guardi da quale parte sia spostata la zona nera centrale e metti un dito davanti al menisco (senza toccarlo) in modo che sia dalla parte in cui la macchia nera centrale è più vicina al bordo. A quel punto agisci sulla vie o sulle viti da quel lato. Fai piccoli aggiustamenti tenendo conto di quello che fai, in modo che se operi al contrario poi puoi tornare indietro con facilità. Considera che il Maksutov si collima sul primario, quindi è normale ruotare le viti più di quanto non si faccia su un secondario di un Newton o di uno S.C. Sulla culatta ci sono 3 viti accanto alle quali c'è un grano più piccolo, entrambi a brugola. Va allentata la vite ed avvitato il grano oppure viceversa. Spesso conviene sempre allentare sempre leggermente la vite che ha la testa più grossa, per evitare di forzare sul grano. La vite tira ed il grano spinge. Una volta che l'hai collimato per bene vedrai che la collimazione non la tocchi più.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 9:06 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Tu dici che quindi il seeing è difficile che centri qualcosa se vedo in quel modo? Il tizio di Astroshop prima di acquistare ha detto che in caso di mak scollimato mi conviene rispedirlo a loro e farmelo cambiare..
Tu dici che mi conviene fare dasolo? Ma sulla culatta vedo 6 viti..ma c è chi dice che è impossibile agire su 3 di esse senza smontare prima la culatta...è vero o falso?
Io con una sola sera di prova non so se prendere quel risultato per buono...
Quello che mi sembra strano è che quando il seeing è cattivo il disco di airy è tutto pasticciato,luce centrale compresa che bolle e ribolle..invece nel caso di ieri i semicerchi di Airy che vedevo in basso erano abbastanza incisi e fermi...
Un altra domanda.. La mancanza di acclimatazione puo giocare questo scherzo? Ho letto di ottiche che ad esempio possono sembrare tensionate in questi casi,ma che in realta non lo sono...
Il diagonale lo escludo perche è il medesimo che uso sul rifrattore...

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 10:37 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 161
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
ciao Ares, ho seguito tutto il tread e cerco di aiutarti anche se sono ancora neofita.
un piccolo consiglio basilarissimo, il telescopio dovresti sempre farlo acclimatare, soprattutto se lo stai "testando"(nelle varie serate in cui si prova lo strumento, una non basta come saprai), e ancor di più se stai valutando la restituzione oppure di metterci le mani da solo.
cosi gia ti toglieresti dei dubbi da solo..
Ares86 ha scritto:
Un altra domanda.. La mancanza di acclimatazione puo giocare questo scherzo? Ho letto di ottiche che ad esempio possono sembrare tensionate in questi casi,ma che in realta non lo sono...


mi chiedo come mai non l'hai fatto acclimatare?..l'arrivo di un tele nuovo dovrebbe avere la precedenza su tutto :rotfl: ovviamente scherzo

cieli sereni


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 11:08 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 430
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ares86, premesso che io ho la manualità di una capra, e considerando che il tubo è nuovo con la possibilità di renderlo e sostituirlo entro una settimana, se non mi sbaglio, eviterei di metterci mano col rischio di rompere qualcosa e/o inficiare la garanzia. In sostanza, proverei uno star test da fare bene e con tutti gli accorgimenti che sai e dopo acclimatazione 1 ora come minimo, poi se non cambia nulla, lo restituirei.

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 11:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il tubo deve essere acclimatato, per quanto è possibile. Ora però per fortuna non c'è troppa differenza di temperatura tra l'esterno e l'interno. Si capisce che il seeing influisce, come influisce l'altezza della stella sull'orizzonte, va scelta abbastanza alta. Una prova da sola non basta. La culatta non va smontata, anzi, credo che sia impossibile farlo. Non ci provare. Se ti riesce facile puoi provare a montare il tubo dall'altra parte e puntare la stella col telescopio invertito, e vedere se gli anelli si invertono o rimangono sempre in basso.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 11:39 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Come gia ho detto il tempo ieri ha iniziato a imbruttirsi mezzora dopo che ho tirato fuori il tele e fará pena senza sosta per tutta la settimana ed oltre.. Ho fatto una prova volante approfittando di una porzione di cielo ancora libero,consapevole del fatto che avrei prima dovuto far acclimatare...ma al massimo fosse stato solo quello,mi sarei aspettato di vedere tutta la stella ribollire,e non un punto luminoso con dei dischi di airy incisi e fermi ma ad arco solo nella zona sottostante la stella...
Purtroppo questi giorni è questo il cielo che ho per fare prove e se mi capita uno spiraglio di mezzora come ieri ne approfitto..

Con il rifrattore se il seeing fa schifo vedo faccio fatica a vedere il punto centrale e gli anelli di airy ballano il tango..quando non acclimo al massimo vedo un falso effetto tensionamento..ma mai mi è capitato di vedere anelli di airy solo da un lato..
Favio come faccio a montare al contrario il tubo? Ha la barra fissa montata sull ota..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 12:50 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Dipende dalla montatura, ora non ho presente cosa usi. Se invece di montare il tubo a destra lo monti a sinistra viene al contrario. Una prova di collimazione la puoi fare, basta che tu usi delle buone chiavi a brugola e che tu stia attento a non slabbrare le viti stesse.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 169 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010