1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 17 novembre 2018, 7:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 10:16 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
Salve a tutti..
Come vi ho accennato poco fa nel topic che parla di luminositá e contrasto con strumenti ostruiti, a causa di un ritardo delle rifornitura dalla Cina,ho dovuto decidere se annullare l'ordine dello sw 120/600,se aspettarlo il 6/2/19, o se cambiarlo con qualcos'altro..
Alla fine su Astroshop mi hanno fatto una proposta che non potevo rifiutare..io avevo visto che il mak 127 Skywatcher era nella stessa situazione dell'acro quanto a disponibilita,ma a 339 euro c'era un Orion Apex 127 disponibile subito..al tecnico ho chiesto se,a causa del disagio,potevo avere il mak Orion allo stesso prezzo che avevo pagato il 120 600,ossia 319 euro..20 in meno di quanto costava e lui mi ha accettato questa mia richirichiesta.
Mi ha anche assicurato che oltre agli accessori in descrizione,il mak contiene nel pacco anche la borza da trasporto,quindi io non ho esitato piu di tanto ed ho acquistato...

Ora però oltre ai soliti dubbi sulla quantitá di luce che effettivamente fa passare la parte libera dall'ostruzione e quella effettiva trasmessa dalla doppia riflessione sugli specchi, mi chiedo anche se questo Orion,sia realizzato con gli stessi materiali dello Skywatcher 127 o se a quest'ultimo la Synta riservi maggiori accortezze,poichè quest'ultimo costa una trantina di euro in piu mediamente e riporta tanto di scritta "vetro di Schott" sul tubo..inoltre i trattamenti antiriflesso sono differenti..sull'Apex tendono al rossiccio e nello Skywatcher sono blu/violacei..
Avete mai provato un Apex 127? Rende bene? Regge il paragone con lo skywatcher o è inferiore in qualita?

E infine un altra domanda...in genere che indice di riflessivitá hanno ogniuno degli specchi di questi makkini 127 orion o skywatcher? Che alluminatura gli riservano?Perche non è scritto da nessuna parte il tipo di alluminatura usata e la riflettivita...

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Ultima modifica di Ares86 il mercoledì 24 ottobre 2018, 22:42, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 10:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per quello che mi risulta questi Maksutov con marchio Celestron, Skywatcher ed Orion sono fatti nella stessa fabbrica. Assurdo pensare che usino vetri di tipo diverso nelle varie linee, sarebbe una cosa che farebbe lievitare il prezzo invece che contenerlo, perchè un vetro diverso vorrebbe dire fare un menisco con curvatura diversa. Per il discorso dei trattamenti antriflesso credo che ci sia una differenza tra quelli Skywatcher e quelli Celestron, la stessa differenza è anche sulle lenti dei rifrattori dei due marchi, per il resto identici, Skywatcher e Celestron. Da quello che sembra la versione Orion è la medesima con i trattamenti Celestron, quindi senza dubbio non è inferiore. La riflettività degli specchi è quella standard dell'alluminatura con la protezione standard, come in tutti gli altri Maksutov e dei normali S.C. e si aggira attorno al 90 - 95%.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 11:11 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
Considera che io ho solo diagonali a specchio a casa quindi semplicemente continuo ad usare questi che ho io..però,sai cosa mi veniva in mente? Per aumentare ancora la resa,potrei far proprio a meno del diagonale..il quale lascia passare solo l'88% di luce..osserverei in modo poco comodo ma abbatterei una terza riflessione..in attesa di potermi comprere un dielettrico..che dici? Sul rifrattore la cosa è critica ma considerando che il mak anche inclinato in alto a 45° la posizione dell'oculare rimane abbastanza in alto poiche l'ota è corto.. Pensi si possa fare per oggetti deep non troppo prossimi allo zenith?

Perche tolta l'area dell'ostruzione e considerato che il primario trasmette circa il 90%di luce sul secondario che a sua volta manda nel fuocheggiatore il 90% di questa luce,in totale mi ritrovo con una trasmissione dell'81%..la resa luminosa se sto contando bene sarebbe quella di una superficie netta di 109.7mm..se metto il diagonale ancora meno,mentre se lo tolgo il mak è persino poco piu luminoso di un acro 120 600 usato con il diagonale sopra citato..poiche toglie all'acro il 12% di luce..però è scomodo uno strumento senza diagonale e non so se io possa riuscirci ad usarlo cosi

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 11:21 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 108
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Ares, ho provato a visualizzare come dici, senza 45 seduto su sgabellino basso e montatura alta MA si muove tutto e viene male al collo, almeno a me...

_________________
Stefano
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 11:26 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Guarda, io ho 4 diagonali da 2" e diversi da 31,8. Due sono a specchio alluminiato, uno è dielettrico ed un altro è a prisma. Non ho mai visto differenze significative tra questi. Però una differenza la fa il prisma raddrizzante (un qunto diagonale...), che ti sconsiglio di usare per osservare il cielo. Usa tranquillamente il diagonale da 31,8 di tipo a specchio alluminiato. Nessuno ti impedisce di fare delle prove osservando direttamente con l'oculare nel back e col diagonale. Una perdita di luce del 20% non si riesce a percepire.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 15:34 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
Insomma questo benedetto acro 120/600 era destino che non lo dovevo avere :rotfl:

Comunque per quanto riguarda i raddrizzatori prismatici io ne ho sempre fatto a meno anche nel terrestre..quando presi il powerseeker da 70mm dopo meno di un mese gia sostituii il prismatico con il diagonale a specchio anche sul terrestre...tanto l'imoprtante è avere immagini nel verso giusto tra sotto e sopra..poco importa se poi sono invertite destra sinistra.. La differenza la vidi subito! Con il prismatico a 100x era gia tutto buio..con lo specchio a 116x le immagini erano ancora decentemente luminose

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 16:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ora devi cambiare gli strumenti in firma e poi cominciare ad usare il Mak 127! Comunque se ti hanno dato l'Apex allo stesso prezzo del rifrattore 120/600 ti è convenuto, perchè quel Mak costa di più.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 22:30 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
Si ora cambio subito gli strumemti in firma.

Mi sto realizzando il paraluce rivestendo internamente ed esternamente un pezzo cartoncino di quelli che si usano per i cartelloni,con del felcro nero adesivo a fogli formato a4..è anche impermeabile il tessuto..per voi viene una boiata? Una volta rivestito prenderei le misure esatte e lo chiuderei a cilindro con del vinavil..sarebbe un paraluce a pressione di circa 15-20cm di lunghezza..che ne pensate?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: mercoledì 24 ottobre 2018, 22:50 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 108
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Ares, per il mio Mak 127 ho trovato in giro per casa una fascia addominale elastica con velcro - comperata anni orsono al decathlon - di quelle per fare ginnastica. Devo ancora tagliarla a misura ma ho letto in giro che può andare bene anche come protezione contro la condensa ed umidità invernale. Credo che la farò sporgere di una 15ina di centimetri dal bordo, sempre che non si afflosci prima.. :wink:

_________________
Stefano
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mak Orion Apex 127
MessaggioInviato: giovedì 25 ottobre 2018, 8:31 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
Ma senza paraluce tu vedi parecchi riflessi? Un altra domanda..hai provato a puntare m13 o qualche altro globulare? Come si vedono?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010