1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 8:11

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 8:33 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 25
Ciao a tutti,
volevo fare qualche domanda sul sistema synscan (spero non siano stupideXD).
Ho letto un po' il manuale ma non ho capito una cosa (purtroppo essendo brutto tempo non ho avuto modo di provare personalmente).
La posizione di home, telescopio puntato verso il nord geografico e in bolla orizzontale, è da impostare prima di fare l'allineamento; questa posizione serve per avere un punto di coordinate "zero" dal quale partire? Ma senza allineamento e con il telescopio in home se seleziono sul telecomando di puntare, ad esempio, un pianeta come Giove il telescopio è in grado di trovarlo, a grandi linee, in base a orario, lat. e long.?

Grazie.

P.S.: per caso la posizione di azimut, durante il posizionamento in home, deve essere una particolare o posso partire da qualsiasi grado?


Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 9:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La posizione Home, col telescopio rivolto a nord e parallelo al suolo è per l'uso altoazimutale, quindi suppongo che tu usi una montatura con queste caratteristiche.
Cosa intendi con: "P.S.: per caso la posizione di azimut, durante il posizionamento in home, deve essere una particolare o posso partire da qualsiasi grado?"
Deve essere una particolare, ossia il tubo deve essere rivolto a nord. Cosa indichino le scale graduate non ha importanza, le puoi anche azzerare. Ora non so che montatura tu usi, con le AZ-EQ6 e AZ-EQ5 il telescopio deve essere a destra della montatura, guardando da sud verso nord. La posizione Home serve come punto di partenza. Se infatti metti le coordinate del luogo e la data e l'ora, puoi fare un goto direttamente senza fare alcun allineamento, la montatura si attiva e punta l'oggetto. Si capisce che lo punta più o meno bene a seconda di come è stata precisa la posizione iniziale e di quanto bene sia stata messa in bolla. Poi se vuoi, puoi fare l'allineamento sull'oggetto che hai puntato, se è uno di quelli che sono nel database. Tanto per dire, se dalla posizione Home fai il goto direttamente ad Altair e la centri bene, dopo puoi fare l'allineamento scegliendo magari per prima stella proprio Altair, che è già puntata. Altrimenti devi puntare Altair partendo dalla posizione home, usando le freccette della pulsantiera, una cosa più noiosa.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 12:56 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1384
Ciao Fabio,
vorrei farti una domanda che giudicherai tu se è pertinente o no. Prima di rispondermi però dai la precedenza al socio con il quale sei già in contatto.
La mia domanda è questa; sere fa Pegasus si trovava a metà del meridiano, cioè delle sue stelle, le più giuste per fare un allineamento ad una stella, erano Algenib ad est ed Enif ad ovest del meridiano stesso. Le altre (Scheat, Matar ecc.) erano inutilizzabili, in quanto troppo vicine al meridiano.
Ora, come saprai, io faccio l'allineamento ad una stella e ti chiedo se sarebbero andate bene sia l'una che l'altra, visto appunto che in mezzo c'era l'ingombro del meridiano.
Grazie.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 13:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, questo è un forum, quindi può partecipare chiunque, basta che si rimanga in tema, che in questo caso è ampio. Cosa intendi per "ingombro del meridiano? Nel senso che usi forse una montatura equatoriale? Facciamo il caso di una equatoriale. Se usare Algenib o Enif per il puntamento ad una stella dipende da quale parte del meridiano intendi successivamente osservare, per avere più precisione è bene che la stella di allineamento e gli oggetti siano dalla stessa parte. Ma si può anche fare l'allineamento a due stelle usandole entrambe, operando l'inversione. Nel caso di una altoazimutale è indifferente l'uso di una o l'altra, più sono vicine al meridiano e meglio è. Naturalmente anche in questo caso si possono usare entrambe, anche se fossero relativamente vicine sarebbe sempre meglio che non fare l'allineamento ad una stella. Se si fa l'allineamento ad una stella diventa importantissimo avere il treppiede in bolla, altrimenti non fa male averlo, ma l'allineamento a due stelle compensa automaticamente. Quando si fa l'allineamento è bene magari usare due oculari, uno a largo campo e basso ingrandimento all'inizio e poi uno a più alto ingrandimento (almeno 100 x), per avere più precisione. Di quello a più largo campo si può fare a meno se si ha un cercatore ottico allineato molto bene.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 13:35 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1384
Sì, uso una equatoriale, ed è proprio per questo che immaginavo di preferire il lato est del meridiano, nel caso di un allineamento ad una stella posta ad est e viceversa. Ora è chiaro questo piccolo problema e ti ringrazio.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 19:51 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 25
fabio_bocci ha scritto:
"P.S.: per caso la posizione di azimut, durante il posizionamento in home, deve essere una particolare o posso partire da qualsiasi grado?"


Per l'altezza c'è una scala graduata e la posizione orizzontale corrisponde circa allo 0. Pensavo che per l'azimut dovessi posizionare la montatura in un punto particolare , ad esempio, avere la bolla del treppiede davanti o dietro il tubo... Ma pensavo male XD



Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 20:01 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 25
fabio_bocci ha scritto:
La posizione Home, col telescopio rivolto a nord e parallelo al suolo è per l'uso altoazimutale, quindi suppongo che tu usi una montatura con queste caratteristiche.
Cosa intendi con: "P.S.: per caso la posizione di azimut, durante il posizionamento in home, deve essere una particolare o posso partire da qualsiasi grado?"
Deve essere una particolare, ossia il tubo deve essere rivolto a nord. Cosa indichino le scale graduate non ha importanza, le puoi anche azzerare. Ora non so che montatura tu usi, con le AZ-EQ6 e AZ-EQ5 il telescopio deve essere a destra della montatura, guardando da sud verso nord. La posizione Home serve come punto di partenza. Se infatti metti le coordinate del luogo e la data e l'ora, puoi fare un goto direttamente senza fare alcun allineamento, la montatura si attiva e punta l'oggetto. Si capisce che lo punta più o meno bene a seconda di come è stata precisa la posizione iniziale e di quanto bene sia stata messa in bolla. Poi se vuoi, puoi fare l'allineamento sull'oggetto che hai puntato, se è uno di quelli che sono nel database. Tanto per dire, se dalla posizione Home fai il goto direttamente ad Altair e la centri bene, dopo puoi fare l'allineamento scegliendo magari per prima stella proprio Altair, che è già puntata. Altrimenti devi puntare Altair partendo dalla posizione home, usando le freccette della pulsantiera, una cosa più noiosa.


La montatura è quella del MAK 127 skywatcher (az-s c'è scritto nella descrizione):
https://www.astroshop.it/telescopi/skywatcher-telescopio-maksutov-mc-127-1500-skymax-bd-az-s-goto/p,14987
Il tubo ce l'ho a sinistra del braccio...

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 21:14 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 104
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
5y5t3m ha scritto:
La montatura è quella del MAK 127 skywatcher (az-s c'è scritto nella descrizione):
https://www.astroshop.it/telescopi/skywatcher-telescopio-maksutov-mc-127-1500-skymax-bd-az-s-goto/p,14987
Il tubo ce l'ho a sinistra del braccio...

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk

Ciao, questa è una altazimutale e non va orientata a Nord ... è identica a quella che ho io nel 127 marchiato Celestron ( e balla come pochi...ma questo è un altro discorso ).
Stefano

_________________
Stefano
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 21:37 

Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 21:31
Messaggi: 25
astronomo pazzo ha scritto:
5y5t3m ha scritto:
La montatura è quella del MAK 127 skywatcher (az-s c'è scritto nella descrizione):
https://www.astroshop.it/telescopi/skywatcher-telescopio-maksutov-mc-127-1500-skymax-bd-az-s-goto/p,14987
Il tubo ce l'ho a sinistra del braccio...

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk

Ciao, questa è una altazimutale e non va orientata a Nord ... è identica a quella che ho io nel 127 marchiato Celestron ( e balla come pochi...ma questo è un altro discorso ).
Stefano
Quindi come devo agire? E soprattutto c'è qualche accortezza da attuare per renderla più stabile (anche perché per la messa a fuoco risulta un po' fastidioso)?

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Synscan
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 21:46 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 104
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Tienilo basso ( la parte telescopica in basso quasi del tutto chiusa - io guardo seduto su di uno sgabello ) e attacca una molletta da bucato sul nottolino in gomma del focheggiatore: agendo sulla punta della molletta aumenta la precisione e riduci - di poco eh! - il tremolio che ne viene fuori.

Per l'orientamento: una volta in bolla ed acceso, punti 3 stelle seguendo le istruzioni del telecomando e sei a posto. ( puoi usare anche solo 2 oppure 1 stella ad anche solo un pianeta ma in questi casi l'inseguimento non è perfetto… ).
Almeno il GOTO del Celestron funziona così..

_________________
Stefano
Mak 127 SLT ed una manciata di oculari ..


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010